Menu
Corriere Locride
Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Ingresso vietato ai disabili allo stadio Ezio Scida: L'Associazione Adda replica alla nota del "FC Crotone"

Ingresso vietato ai disabili a…

L’Associazione Adda, i...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: Stigmatizzare ogni forma di diffamazione a mezzo Facebook

“Basta Vittime Sulla Strada St…

I legati Cornicello e ...

Diocesi Locri-Gerace. Raduno dei Cori Parrocchiali: Lettera del Vescovo e Programma

Diocesi Locri-Gerace. Raduno d…

«E' bello cantare al S...

Nota del Partito Comunista Calabria su: "criminalità e prove palliative di Zes al porto di Gioia Tauro"

Nota del Partito Comunista Cal…

«Si torna nuovamente a...

Francesco Russo nuovo vice presidente della Giunta regionale

Francesco Russo nuovo vice pre…

L'attuale assessore ...

Prev Next

La Coop. San Giorgio di Stilo alla 19a Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

  •   Redazione
La Coop. San Giorgio di Stilo alla 19a Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico di Paestum

La San Giorgio cooperativa sociale, con grande soddisfazione, comunica la propria partecipazione alla XIX Borsa mediterranea del turismo Archeologico. Il Presidente, dott. Gianluca Crea, i soci della cooperativa ed alcuni collaboratori, infatti, si trovano in queste ore a Peastum, sede della manifestazione internazionale. La Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico è un evento importantissimo essendo sede dell’unico Salone espositivo al mondo del patrimonio archeologico e di ArcheoVirtual. È proprio qui che vengono approfonditi e divulgati i temi dedicati al turismo culturale ed al patrimonio ed è quindi, per gli addetti ai lavori, per gli operatori turistici e culturali, una grande opportunità di business.  

La location, per il workshop con i buyers esteri, è il Museo Archeologico e la Borsa si servirà delle prestigiose collaborazioni di organismi internazionali quali UNESCO, UNWTO e ICCROM. Circa 10.000 visitatori, 100 espositori con 20 Paesi esteri, 58 tra conferenze e incontri, 300 relatori, 120 operatori dell’offerta, 100 giornalisti. 

E’ stata proprio la Regione Calabria a voler essere affiancata da circa trenta importanti realtà turistico-culturali, tra cui la San Giorgio cooperativa sociale. 

La San Giorgio cooperativa sociale da tempo opera, per valorizzare e promuovere il territorio di Stilo e dell’intera vallata dello Stilaro, avvalendosi, tra l’altro, di un completo portale turistico raggiungibile all’indirizzo www.visitstilo.it. È, inoltre, affidataria dei servizi per la “Cattolica di Stilo” e per il “Castello Normanno”, due dei più importanti siti d’interesse storico-culturale della Calabria. Il lavoro della cooperativa si fonda sulla consapevolezza che la tutela e la valorizzazione, del nostro straordinario patrimonio culturale e paesaggistico, ha grande rilevanza per la qualità della crescita e dello sviluppo dell’Italia tutta. Oggi cresce sempre più la convinzione che per poter avere un futuro serve conoscere, conservare e proteggere l’immenso patrimonio culturale di cui siamo eredi. La cooperativa vuole far conosce sempre più Stilo, che è uno dei posti più belli e visitati della Calabria, patria di Tommaso Campanella e dove è ubicata la Cattolica…definita: "mirabile fiore, sbocciato tra le rocce del Consolino mille e più anni fa".