Menu
In Aspromonte
Domenica 10, l’escursione di Gente in Aspromonte tra Calatrìa e Santo Todaro: la “Timpa mundata”, nel territorio di Caulonia

Domenica 10, l’escursione di G…

Gente in Aspromonte do...

San Roberto, risultati positivi dalla campagna di misura della qualità dell’aria: soddisfatto il Sindaco Vizzari

San Roberto, risultati positiv…

Si è conclusa con risu...

San Roberto: ecco "NataleÉ", programma delle attività natalizie. Protagonista il Presepe Vivente, torna la “Notte delle Lanterne”

San Roberto: ecco "Natale…

Cosa è Natale? Natale ...

Un porto per tir o un approdo per il turismo?

Un porto per tir o un approdo …

«In questi giorni è es...

Nasce il Coordinamento delle Guide Parco calabresi: il 2 dicembre la prima iniziativa pubblica

Nasce il Coordinamento delle G…

Tre Parchi Nazionali, ...

Reggio. Si terrà nei giorni 2 / 3 e 4 dicembre la Chanukkà: «libertà di espressione e festa delle luci in Calabria»

Reggio. Si terrà nei giorni 2 …

Nei Giorni 2 / 3 e 4 d...

Cardeto. XIX edizione della sagra della castagna: «tantissime le persone venute a degustare il frutto autunnale per antonomasia»

Cardeto. XIX edizione della sa…

Si è svolta domenica 1...

Escursioni. Domenica 18 novembre “Gente in Aspromonte” sarà sul Crinale di San Nicodemo (Mammola)

Escursioni. Domenica 18 novemb…

ASSOCIAZIONE ESCURSION...

San Roberto (RC), grande attesa per il Presepe Vivente: volontari al lavoro per una edizione da record

San Roberto (RC), grande attes…

Sono al lavoro già da ...

San Roberto. Lsu-Lpu, Vizzari: «Mancano 29 milioni, Regione ritiri accordo o aggiunga quota mancante»

San Roberto. Lsu-Lpu, Vizzari:…

“Inaccettabile, dispar...

Prev Next

Domenica 11 febbraio, la sfilata per i tre paesi (Sant’Agata, Caraffa e Casignana)

  •   Redazione
Domenica 11 febbraio, la sfilata per i tre paesi (Sant’Agata, Caraffa e Casignana)

Sarà un Carnevale all’insegna dell’unità dei tre comuni di Sant’Agata, Caraffa e Casignana quello che si svolgerà domani, domenica 11 febbraio, a partire dalle ore 14.00. Per la prima volta, difatti, si darà vita a una sfilata di carri che interesserà contemporaneamente i tre paesi del territorio aspromontano.

Ben 7 carri, colorati e sorprendenti, sono pronti per iniziare questo viaggio ideale per le piazze, le strade e tra le gente di un territorio che si fonderà come un’unica comunità. Fino ad oggi momenti del genere sono stati vissuti solo in ambito religioso. Ed è bello vedere il lavoro di tanti volontari, tra colori e maschere di ogni genere, guidati dal giovane artista Carmelo Minnici.

La sfilata si aprirà con un carro di presentazione realizzato a Sant’Agata, poi ci saranno 4 carri costruiti a Casignana (Pinocchio, SpongeBob, un pagliaccio e una Biancaneve di oltre 4 metri), un carro ideato a Caraffa (Topolino) ed un ultimo carro santagatese che rappresenta l’ossessione di chi è “schiavo dei Social”.

Si partirà dalla “via delle Scuole Medie”, a Caraffa, si arriverà in piazza del Popolo a Sant’Agata, poi Piazza Umberto I, ancora a Caraffa, e gran finale in piazza a Casignana con lo spettacolo dei fuochi d’artificio.

Era un piccolo sogno nato all’interno della Parrocchia di Casignana quello di realizzare un’unica grande festa dei tre paesi. L’idea è stata bel accolta dalla ProLoco di Caraffa, dalla Parrocchia e l’Oratorio di Sant’Agata e dai sindaci dei tre Comuni.

Adesso è tutto pronto, per un Carnevale unico che può rappresentare uno dei eventi più importanti dell’intero comprensorio locrideo.


  • fb iconLog in with Facebook