Menu
In Aspromonte
Platì. L’Associazione San Domenico ONLUS di Reggio ha avviato la distribuzione degli aiuti alimentari del fondo europeo

Platì. L’Associazione San Dome…

L’Associazione San Dom...

Coldiretti. Da domani, 19 aprile, va in porto una battaglia storica: l’obbligo di indicare in etichetta l’origine del latte

Coldiretti. Da domani, 19 apri…

Molinaro: l’importante...

La riflessione. Gli agnelli di Montecitorio “arrivano” da … Crotone

La riflessione. Gli agnelli di…

Abbiamo appena visto i...

Calabria Greca. Scì Melu e i cowboy aspromontani

Calabria Greca. Scì Melu e i c…

Le falde aspromontane&...

"Pasquetta Sociale sulla neve" di Gente in Aspromonte: escursione dai Piani Tabaccari fino a Montalto

"Pasquetta Sociale sulla …

ASSOCIAZIONE ESCURSION...

Wwf. Il cinghiale della discordia

Wwf. Il cinghiale della discor…

Ma come? Ogni anno gli...

L’Osservatorio Ambientale si rinnova, parzialmente

L’Osservatorio Ambientale si r…

Sabato 8 aprile u.s. s...

Locri. Sporting, ai Play Off largo ai giovani

Locri. Sporting, ai Play Off l…

Federica Marino squali...

Palmi: l’opera “Deposizione” in dono alla Chiesa Maria SS. del Soccorso dall’Associazione Prometeus

Palmi: l’opera “Deposizione” i…

Un’opera d’arte sacra ...

Torna il “Teatro dei Due Mari”: il dramma dell’immigrazione riletto attraverso i miti di ieri

Torna il “Teatro dei Due Mari”…

Nel suggestivo scenari...

Prev Next

Casignana, Palio San Rocco. É il Rosso il colore del Rione Farrubaru

  •   Redazione
Casignana, Palio San Rocco. É il Rosso il colore del Rione Farrubaru

Tre giurati valuteranno i sei Rioni di Casignana, secondo una scheda tecnica che prevede un punteggio da 1 a 10 per cinque parametri singolarmente valutati: colore, coperte più belle, senso estetico, animazione e fantasia.

I voti delle tre schede verranno poi sommati, e saranno premiati i Rioni vincitori in ogni singola categoria e, naturalmente, il vincitore assoluto del Primo Palio San Rocco. A queste si aggiungeranno delle ulteriori targhe che premieranno la coperta più bella in seta, la coperta più bella in lana o ginestra, la decorazione più originale, il migliore reliquario, l’impatto mediatico, etc.

Il quinto giorno di Palio, dedicato alla mostra del Rione Farrubaru, è stato interamente colorato rosso. Le famiglie di queste case, situate all’ingresso di Casignana, hanno brillato per ingegno e fantasia. Dai copertoni di auto verniciati e decorati con fiori e fiocchi, o sistemati a mo’ di vaso negli angoli dei marciapiedi, alle numerose mostre di attrezzi antichi allestite in ogni spiazzo. Spighe di grano, fiori secchi e una serie di carriole lungo la strada, ribadiscono l’appartenenza di questo popolo alla terra. L’arte di arrangiarsi fa del quartiere Farrubaru uno dei più belli finora visitati.

Un corteo di gente in festa attende i visitatori, mentre i ragazzi festeggiano la reliquia di San Rocco, girando per le vie nel cassone di un trattore.