Menu
Corriere Locride
Roccella Ionica. Gli Amministratori incontrano i tecnici della Sorical SpA per risolvere le criticità nell’erogazione dell’acqua potabile

Roccella Ionica. Gli Amministr…

Nel primo pomeriggio d...

"Istanti" di Bruno Panuzzo: «una nuova scommessa vinta!»

"Istanti" di Bruno P…

La distribuzione ed il...

Monasterace. Venerdì 27 luglio si terrà il concerto di Fabio Macagnino "Candalìa by the Jasmine Coast"

Monasterace. Venerdì 27 luglio…

Concerto di Fabio Maca...

Marco Rizzo a Siderno incontra i comunisti e i cittadini

Marco Rizzo a Siderno incontra…

In un periodo di grave...

Reggio. Mercoledì 18 luglio inizia la seconda edizione de “Il Talento sei Sud”

Reggio. Mercoledì 18 luglio in…

AperiSud, le eccellenz...

La Cassazione conferma che a Chivasso (To) non esiste una cosca di ‘ndrangheta Gioffrè-Ilacqua

La Cassazione conferma che a C…

Gli indagati per assoc...

Roccelletta di Borgia. Il “Premio Riccio d’Argento“ sarà consegnato domani a Caetano Veloso, in concerto al Parco Scolacium

Roccelletta di Borgia. Il “Pre…

Sarà consegnato domani...

Coldiretti: il Consorzio di bonifica di Trebisacce continuerà a garantire l’irrigazione agli agricoltori dell’Alto Ionio cosentino

Coldiretti: il Consorzio di bo…

“Che ci possa essere a...

Rotary Club Reggio Calabria Est, Giuseppe Squillace nuovo presidente

Rotary Club Reggio Calabria Es…

Passaggio del "collare...

Bovalino. Lunedì 16 luglio il Caffè Letterario Mario La Cava organizza un incontro con gli scrittori Massimo Nava e Marco Lupis

Bovalino. Lunedì 16 luglio il …

Incontro con Massimo N...

Prev Next

Windsurf - Mondiale e non solo: «un 2018 di fuoco per Francesco Scagliola»

  •   Redazione
Windsurf - Mondiale e non solo: «un 2018 di fuoco per Francesco Scagliola»

L’estate è alle porte, la stagione 2018 di windsurf è pronta ad entrare nel vivo. Il reggino Francesco Scagliola è rientrato in riva allo Stretto dopo il periodo trascorso sul Lago di Garda: “I 10 trascorsi sul lago mi hanno permesso di provare e scegliere i materiali in vista dei prossimi impegni. Le sensazioni sono positive, è importante trovare un feeling immediato con i materiali, così da avere la miglior performance possibile in gara”, sottolinea Scagliola

Sul Lago di Garda, lo sportivo reggino si è allenato in coppia con il professionista Bruno Martini, tra i ‘top player’ italiani del windsurf: “Si è creato un rapporto d’amicizia che va oltre l’attività agonistica. Allenarsi in modo costante con un professionista è particolarmente utile e formativo, permette di capire dove bisogna migliorare e quali sono i margini di crescita”.

Talento e dedizione in parti uguali per Scagliola, chiare le idee per quanto riguarda le imperfezioni sulle quali lavorare: “Devo imparare ad essere più costante, in passato troppi alti e bassi hanno condizionato il mio rendimento. La competitività -assicura- è sempre più elevata, soprattutto a livello professionistico. Serve curare al massimo ogni particolare, a questi livelli i dettagli fanno la differenza”.

Dopo il terzo posto assoluto ottenuto alla regata ‘Slalom Pro Am’ svoltasi ad inizio marzo a Lanzarote, Scagliola mette nel mirino il secondo grande appuntamento del 2018. Il giovane campione reggino infatti dal 14 al 21 maggio sarà impegnato all’IFCA Slalom European Championships in Germania, precisamente a Westerland.

Da maggio ad agosto, il calendario degli impegni sarà particolarmente fitto. I Mondiali rappresentano l’appuntamento più prestigioso ed importante, Scagliola però guarda  a tutte le competizioni senza fare distinzioni: “C’è la volontà e la consapevolezza di poter fare bene al Mondiale, l’obiettivo è quello di arrivare sul podio. In questo momento la concentrazione è focalizzata sull’impegno in Germania, poi ci sarà tempo per preparare il Mondiale nel migliore dei modi”.