Menu
Corriere Locride
Santo Biondo (Segretario generale Uil Calabria) chiede un confronto con i candidati governatori

Santo Biondo (Segretario gener…

Sant’Eufemia - Lamezia...

Tansi: “La Polizia locale calabrese? Tutto da rifare”

Tansi: “La Polizia locale cala…

‹‹Bisogna riorganizzar...

Tansi: “La strada verso la nuova Calabria passa dai trasporti”

Tansi: “La strada verso la nuo…

A Pellaro ha illustrat...

Cinzia Costa protagonista del videoclip “Noi ci saremo ancora”

Cinzia Costa protagonista del …

«L’attrice sidernese p...

A Sant’Agata del Bianco, domenica 22 dicembre, LA MAGIA DEL NATALE

A Sant’Agata del Bianco, domen…

Si svolgerà domenica 2...

L'On. Nicola Irto visita la nuova sede del 'Rhegium Julii'

L'On. Nicola Irto visita la nu…

Giovedì 12 dicembre ...

Arriva “Salus” il nuovo libro dello scrittore palmese Oreste Kessel Pace. Tra mitologia e tradizioni

Arriva “Salus” il nuovo libro …

di SIGFRIDO PARRELLO ...

Reggio. Venerdì 20 dicembre il Circolo Culturale "L'Agorà" conclude il programma del 2019 con la presentazione dell'ultimo romanzo di Demetrio Casile "Casile Eroe per necessità"

Reggio. Venerdì 20 dicembre il…

Il Circolo Cultur...

CasaPound Calabria: «la politica rispetti i calabresi, no a giochi di palazzo ma alternativa concreta»

CasaPound Calabria: «la politi…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La ladra di libri” si presenta il saggio di Raffaele Rio “Ritorno al turismo. Un viaggio consapevole dentro il sistema Calabria”

Siderno. Sabato 21 da “MAG. La…

Si chiama “Ritorno al ...

Prev Next

San Tommaso-Palmese 3-2. Ancora una sconfitta per i neroverdi

  •   Sigfrido Parrello
San Tommaso-Palmese 3-2. Ancora una sconfitta per i neroverdi

DI SIGFRIDO PARRELLO

RETI: 7'pt Alleruzzo (ST), 29'pt Bruno (P), 4'st Fioretti (P), 5'st Pagano (ST), 20'st Tedesco (ST).          

TABELLICO E CRONACA DEL MATCH:

A.C.D. SAN TOMMASO CALCIO 1978 (4-3-3): Casolare, Falivene (11’st Incatasciato), Varricchio, Massaro, Gambuzza (K), Pagano, Alleruzzo (VK), Acampora (11’st Cucciniello), Cuomo (36’st Baubakar), Tedesco, Sabatino (40’st Moffa). A disposizione: Pezzella, Lambiase, Squillante, Tiberio, Da Silva. Allenatore: Stefano Liquidato.                                                                                                                                        

U.S. PALMESE 1912 (3-5-2): Licastro, Maesano, Bruno, Chiavazzo (VK) (33’st Schisciano), Della Guardia, Cinquegrana, Condomitti (K), Favasuli, Fioretti, Villa, Verdirosi (33’st Saba). A disposizione: Circio, Spanò, Battaglia, Misale, Militano, Spada, Granata. Allenatore: Antonio Venuto.

ARBITRO: Vito Guerra della Sezione A.I.S. di Venosa.

ASSISTENTI: Vincenzo Andreano della Sezione A.I.A. di Foggia e Andrea Maria Masciale della Sezione A.I.A. di Molfetta.      

NOTE: porte chiuse e partita disputata allo Stadio Comunale “G. Fina” di Montemiletto. Espulso al 26’st mister Stefano Liquidato del San Tommaso. Recupero 1’pt; 5’st.

PALMI (RC) - Porte chiuse per San Tommaso e Uesse Palmese 1912 allo stadio “G. Fina” di Montemiletto con i neroverdi di mister Antonio Venuto che cercavano in terra campana un risultato importantissimo soprattutto per il morale, senza però riuscirci.                                                                                   

La cronaca del match: San Tommaso subito in vantaggio al 7’ minuto con Alleruzzo abile ad inserirsi su passaggio di Tedesco per poi trafiggere Licastro. Palmese subito reattiva e pareggio che arriva al 29esimno per merito di Bruno che, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, riesce a staccare più in alto di tutti e a realizzare l’1-1.                                                             

Durante la ripresa la Palmese riesce ad andare in vantaggio con Fioretti al 4’ che fa 2-1 per l’undici di mister Venuto. Ancora reazione del San Tommaso del tecnico Liquidato che un minuto dopo trova il pareggio di testa con Pagano. Partita che rimane sempre in equilibrio. San Tommaso che insiste trovando la rete della vittoria con Tedesco che direttamente su calcio di punizione batte Licastro al 65esimo.