Menu
Corriere Locride
Taurianova legge: un tripudio di partecipazione ed entusiasmo per il festival del libro unico in Calabria

Taurianova legge: un tripudio …

Una vera e propria Fes...

San Roberto (RC), l’associazione “Colelli in Progress” plaude al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale: “Negli anni crescita esponenziale”

San Roberto (RC), l’associazio…

“Giunti al termine di ...

Locri. Giovedì 23, a palazzo Nieddu Del Rio, sarà presentato il libro “Storie di idee e di rivoluzioni. Il 1847-’48 in Calabria e i Cinque Martiri di Gerace”

Locri. Giovedì 23, a palazzo N…

Sarà presentato gioved...

Reggio Calabria. Grande partecipazione per la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio Calabria. Grande partec…

Si è svolta domenica 1...

Reggio Calabria. Domenica 19 maggio si svolgerà la terza edizione del "Premio di poesia San Gaetano Catanoso"

Reggio Calabria. Domenica 19 m…

Si svolgerà domenica 1...

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 28 e 30 Maggio, l’Amministrazione comunale prende parte alla Campagna Nazionale “il Maggio dei Libri”

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 2…

IL MAGGIO DEI LIBRI..L...

Nuoto, al via il II° Meeting Master Città di Cosenza 2019

Nuoto, al via il II° Meeting M…

La Federazione Italian...

Narcotraffico: 16 arresti della  Guardia di finanza di Catania,  l'organizzazione aveva ramificazioni attive a Torino, Siena e Reggio Calabria

Narcotraffico: 16 arresti dell…

 CATANIA, 10 MAG ...

"Taurianova legge. Festa del libro e della lettura" sarà presentato al Salone internazionale del libro di Torino

"Taurianova legge. Festa …

Sabato 11 maggio alle ...

Reggio. Esce il nuovo libro di Cosimo Sframeli: ‘Ndrangheta Addosso (Falzea editore)

Reggio. Esce il nuovo libro di…

'NDRANGHETA ADDOSS...

Prev Next

Roccella - Igea virtus 1-0: «Cordova decide il match»

  •   Redazione
Roccella - Igea virtus 1-0: «Cordova decide il match»

Tre punti preziosi in chiave salvezza per il Roccella, abile a battere l’Igea Virtus per 1-0 e a ritrovare un successo che mancava da quasi un mese. Una partenza nel migliore dei modi per mister Passiatore sulla panchina amaranto: l’ex tecnico di Delta Porto Tolle, Monopoli e Mezzolara, subentrato a Giampà in settimana, si è dichiarato nel post partita molto soddisfatto dell’atteggiamento della sua squadra, che ha mostrato grinta e determinazione in campo.

CRONACA. Nuovo modulo per la compagine jonica, un 4-3-3 con Filippone e Rondinelli a supporto di Voltasio a centrocampo e Tassone al posto dello squalificato Kargbo in attacco. Fasce presidiate, infine, da Vuletic e Strumbo, vista l’indisponibilità dell’infortunato Malerba. Tedesco propone, invece, un 3-5-2 con Dodaro e Miuccio esterni e Le Piane unica punta.

Pronti, via ed è subito Catalano a sfiorare il gol con un tiro dal limite deviato in angolo da Cetrangolo. E’ lo stesso numero 10, sempre in avvio di gara, ad imbeccare in profondità Faella che da buona posizione, però, non inquadra lo specchio della porta. Dopo 20′ di buon possesso palla, il Roccella trova il gol del vantaggio: Faella, sugli sviluppi di una palla inattiva, mette dentro un bel traversone per Cordova, che di testa batte il portiere. La rete consente ai padroni di casa di gestire senza troppi affanni il match fino al 45′, grazie ad un buon possesso palla e ad un’oculata fase difensiva.

Nella ripresa l’Igea prova a rendersi pericolosa con Lancia, subentrato al 46′, senza impensierire più di tanto Scuffia. E’ invece Faella a chiamare in causa Cetrangolo con un ottimo intervento in uscita, dopo il coast to coast dell’esterno napoletano, autore di lì a poco di un’altra occasione terminata sul fondo. Nel finale c’è spazio ancora per un tentativo di Gattabria dai 25 metri, seguito da un salvataggio della difesa siciliana dopo una respinta poco efficace del portiere giallorosso.

Ecco il tabellino del match:

ROCCELLA – IGEA VIRTUS 1-0

ROCCELLA: Scuffia, Cordova, Strumbo, Filippone (17’st Sicurella), Catalano (17’st Gattabria ), Rondinelli (18’st Osei), Vuletic, Tassone (36’st Braglia), Voltasio, Dicuonzo, Faella. A disp: Commisso, Santoro, De Luca, Scrivo. All. Passiatore

IGEA VIRTUS: Cetrangolo, Allegra (40’st Gazzè), Akrapovic, Dodaro (22’st Mangiola), Velardi, Vona, Miuccio (22’st Giambanco), Bruno (1’st Lancia), Grosso (28’st Selvaggio), Mancuso, Le Piane. A disp: De Marco, Bucca, Franco. All. Tedesco

ARBITRO Di Cicco di Lanciano (Assistenti De Angelis di Nocera Inferiore e Russo di Torre Annunziata)

MARCATORE: 20’pt Cordova

NOTE: giornata nuvolosa. 400 tifosi circa. Ammoniti: Allegra, Mangiola. Recupero: 0’, 4’

Giovanni Lupis

UFFICIO STAMPA A.S.D. ROCCELLA 1935