Menu
FanduCorriere Locride
Abilitati in Romania. Il consiglio di stato accoglie definitivamente l’appello: la abilitazione all’insegnamento in Romania e il titolo di studio conseguito in Italia non necessita di mutuo riconoscimento. Il Miur ha violato l’art.45 tfue e l’art.1

Abilitati in Romania. Il consi…

«Di particolare import...

Reggio. Alla ricerca del verde pubblico tra incuria e abbandono

Reggio. Alla ricerca del verde…

«La vicenda della riap...

Poste Italiane tra le aziende più attrattive del mondo del lavoro per gli studenti universitari Calabresi

Poste Italiane tra le aziende …

«L’Azienda, guidata da...

Giovani Avvocati reggini - traguardi e prospettive

Giovani Avvocati reggini - tra…

Lo scorso 20 Luglio 20...

Gioiosa Jonica (RC): Al via il FilMuzik Art Festival

Gioiosa Jonica (RC): Al via il…

FilMuzik arts festival...

Poste Italiane: prosegue il piano di riaperture da lunedì 27 luglio torna disponibile l’ufficio di Locri1

Poste Italiane: prosegue il pi…

Reggio Calabria, 23 lu...

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

Reggio. “Scatti tra Cielo e Te…

«Venerdì a Palazzo Cor...

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

EasyPark arriva a Roccella Ion…

21 luglio 2020 Da ogg...

A Sant'Ilario dello Jonio : La mostra di Celestino Gagliardi, il racconto di Rehab, l'incontro con Lou Palanca e il loro "Mistero al Cubo", la musica di Gabriele Albanese con la partecipazione speciale di Paolo Sofia

A Sant'Ilario dello Jonio : La…

Venerdì 17 luglio 2020...

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

In Calabria la finale nazional…

La finale nazionale 20...

Prev Next

Reggio. Continua il momento magico per la “Pianeta Sport”. La società reggina porta a casa la "Coppa Caduti di Brema"

  •   Redazione
Reggio. Continua il momento magico per la “Pianeta Sport”. La società reggina porta a casa la "Coppa Caduti di Brema"

A chiudere il 2019 di gare in piscina è stata la fase regionale della "Coppa Caduti di Brema", appuntamento importante nel calendario agonistico del nuoto che ha visto partecipare a Cosenza, come sempre, numerose squadre calabresi.

A salire sul primo gradino del podio la “Pianeta Sport” che, contemporaneamente, ha guadagnato il secondo posto sul podio per la “Coppa Comitato” e ha concluso così un 2019 strepitoso affacciandosi al 2020 con il giusto entusiasmo.

Soddisfatti ed orgogliosi il Presidente Nucera ed i tecnici Diego Santoro, Nunzio Gulli e Giacomo Tripodi che insieme ai ragazzi sono già concentrati su nuovi obbiettivi.

Coppa Comitato

Delfino Aurora, Laganà Giorgia, Lamberti Giulia, Luci Anastasia, Aragona Filippo, Arena Mattia, Gatto Edoardo, Lo Giudice Matteo, Orbitello Matteo, Richichi Giuseppe, Scopelliti Christian.

Coppa Caduti di Brema

Busonero Sofia, Catizzone Elettra, Garufi Alessia,  Laganà Claudia, Quattrone Angela, Cascone Giuseppe, Costarella Angelo, Costarella Domenico, Di Pietro Federico, Lo Giudice Fortunato, Romeo Simone, Scavuzzo Daniele.