Menu
Corriere Locride
Caulonia sbanca "Mezzogiorno in famiglia". Il sindaco Belcastro: «Risultato esaltante»

Caulonia sbanca "Mezzogio…

Per Caulonia "Mezzogio...

Bovalino. Agave presenta il suo “Sportello per il cittadino”

Bovalino. Agave presenta il su…

Lo sportello si muover...

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: Il dottor Enzo Federico nuovo ds

Calcio. A.S.D. Roccella 1935: …

Enzo Federico è il nuo...

“Il labirinto e il filo. I Costituenti calabresi”: sabato 10 novembre la presentazione a Taurianova

“Il labirinto e il filo. I Cos…

Evento accreditato dal...

La Divina Commedia a Reggio (30 novembre e 1 dicembre al Palacalafiore): «verso una grande festa di musica e cultura, con 10.000 studenti da tutta la Calabria!»

La Divina Commedia a Reggio (3…

Iniziative di accoglie...

Siderno. La Pro Loco organizza per sabato 10 Novembre la seconda edizione di “Aspettando San Martino”

Siderno. La Pro Loco organizza…

A San Martino ogni bot...

Mammola: ufficio postale chiuso per lavori

Mammola: ufficio postale chius…

Reggio Calabria, 5 nov...

WWF: «Subito una conferenza nazionale sul clima»

WWF: «Subito una conferenza na…

«Il WWF chiede che il&...

Caulonia a "Mezzogiorno in famiglia". L'appello del sindaco: «Sosteneteci»

Caulonia a "Mezzogiorno i…

Caulonia è pronta per ...

Calabria, Anas: lavori di riqualificazione del raccordo autostradale di Reggio Calabria

Calabria, Anas: lavori di riqu…

- 5 chilometri di nuov...

Prev Next

La Palmese del diesse Spadaro blocca sul pari la Nocerina. Neroverdi ancora imbattuti. Risultati e classifica

  •   Sigfrido Parrello
La Palmese del diesse Spadaro blocca sul pari la Nocerina. Neroverdi ancora imbattuti. Risultati e classifica

di Sigfrido Parrello

TABELLINO E CRONACA DELLA GARA

NOCERINA - PALMESE: 0-0

A.S.D. NOCERINA 1912 (3-5-2): Feola, Vuolo, Salto, Pecora, Caso, Festa, Odierna, Ruggiero (37’st Riccio), Simonetti (31’st Orlando), Giorgio, Cardone. A disposizione: Scolavino, Accardo, Barzaghi, Branchi, De Feo, Di Martino, Iodice. Allenatore: Gerardo Viscido.                                                   

U.S. PALMESE 1912 (5-3-2): Barbieri, Lavilla (41’st Piras), Gambi, Cinquegrana, Bruno, Brunetti, Calivà, Trentinella (16’st Lucchese), Colica, Outtara, Basile (16’st Saba). A disposizione: Zoccali, Pittelli, Chidichimo, Barbaro, Pascarella, Bonadio. Allenatore: Ivan Francheschini.

ARBITRO: Alessandro Munerati della sezione AIA di  Rovigo. 

ASSISTENTI: Davide Sabatino della Sezione AIA di Foggia e Ciro Di Maio della Sezione AIA di Molfetta).

NOTE: spettatori 1200 circa (una cinquantina di fede neroverde provenienti da Palmi). Ammoniti: Vuolo (N), Trentinella (P) e Cardone (N). Al 27’ del secondo tempo allontanato per proteste l’allenatore della Palmese Ivan Franceschini. Corner: 8-0 per la Nocerina. Recupero: 2’pt; 4’st.

NOCERA INFERIORE (SA) - La Palmese del direttore sportivo Fortunato Spadaro (foto) rimane imbattuta bloccando sul pari a reti bianche i molossi della Nocerina in terra campana al “San Francesco” conquistando di fatto un punto d’oro in prospettiva futura. Campani che hanno invano tentato invano di superare l’estremo difensore neroverde Barbieri senza però riuscirci grazie anche ad una attenta difesa calabrese.                                    

Un risultato che premia gli uomini di mister Ivan Franceschini che consente di dare un’ottima continuità di risultati, ancora imbattuta la ultracentenaria in questo torneo (7 punti, 4 pareggi e 1 vittoria). I neroverdi con in panca l’ex centrocampista di Genoa, Reggina e Torino Ivan Franceschini, sono scesi in campo con il classico 3-5-2.        

La cronaca della partita vede i rossoneri della Nocerina di mister Viscido avanti con una punizione dalla distanza calciata da Ruggiero con il pallone che termina sul lato destro dalla porta difesa da Barbieri. I campani insistono al 14esimo quando sugli sviluppi di un fallo laterale Simonetti cerca di sorprendere Barbieri senza però riuscirci. Al 43' la possibilità più clamorosa del primo tempo per la Nocerina con Giorgio il cui tiro colpisce il palo pieno.

Nella ripresa la gara perde di intensità con la Nocerina che prova nuovamente la via della rete con Ruggiero su calcio di punizione. Al 65' è Simonetti sfiora la marcatura. Risposta della Palmese con un contropiede di Outtara che di testa non trova pronto Feola. Ci prova nuovamente al 71esimo Simonetti che, servito in profondità da Ruggiero, salta un difensore neroverde, calcia di precisione ma Barbieri para in due tempi. Poi una bella rovesciata di Orlando termina fuori mentre a dieci minuti dal termine la Palmese reclama un calcio di rigore dopo uno scontro in area rossonera tra Festa e Lavilla ma l’arbitro lascia proseguire tra le proteste dei neroverdi. Durante i minuti di recupero, il palmese Saba spreca una buona occasione per espugnare il “San Francesco” e battere la Nocerina. Non accade più nulla ed al triplice fischio finale Nocerina e Palmese fanno zero a zero.

QUESTI I RISULTATI DELLA 5^ GIORNATA

Acr Messina - Acireale 0-3

Bari - Turris 0-0

Cittanovese - Marsala 0-0

Nocerina - U.S Palmese 0-0

Portici - Igea  Virtus 2-1

Roccella - Città di Messina 0-0 sospesa al 45' per impraticabilità del campo

Rotonda - Castrovillari 1-2  

Sancataldese - Locri 3-1

Troina- Gela 1-0 

QUESTA LA CLASSIFICA: 13 punti Bari, 10 Acireale, 10 Locri, 9 Sancataldese, 8 Nocerina, 8 Gela, 7 Marsala, 7 Palmese, 7 Portici, 7 Troina, 6 Castrovillari, 5 Turris (-2 punti di penalizzazione), 5 Cittanovese, 4 Roccella, 4 Igea Virtus, 4 ACR Messina, 3 Rotonda, 1 punto Città di Messina. 

Roccella e Città di Messina 1 partita in meno.