Menu
Corriere Locride
Oliverio presenta un romanzo di Mimmo Gangemi in Cittadella

Oliverio presenta un romanzo d…

Il Presidente della Re...

Regione Calabria. Minori stranieri non accompagnati, incontro con l'assessore Robbe

Regione Calabria. Minori stran…

“I minori non sono pro...

Taurianova. Il Comune organizza la prima Edizione del Concorso d’Arte “Alessandro Monteleone”

Taurianova. Il Comune organizz…

L’Amministrazione comu...

Vivi apprezzamenti per la 7° edizione del Corteo Storico Carafa di Roccella

Vivi apprezzamenti per la 7° e…

I ringraziamenti dell’...

Lamezi: Gli appuntamenti in programma per la prima giornata di Trame.8 Festival dei Libri sulle mafie

Lamezi: Gli appuntamenti in pr…

L'inaugurazione del Fe...

Ospedale Metropolitano di Reggio: doppio intervento cuore-cervello

Ospedale Metropolitano di Regg…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

La Calabria porta a "Fico Eataly World" la merenda di una volta

La Calabria porta a "Fico…

Le merende dei nonni t...

Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Prev Next

Grande entusiasmo e partecipazione per il 7° Torneo KOMBAT PLAY disputatosi a Siderno

  •   Redazione
Grande entusiasmo e partecipazione per il 7° Torneo KOMBAT PLAY disputatosi a Siderno

Una avvincente manifestazione targata CENTRO STUDI KARATE sotto la guida del Presidente e Direttore Tecnico Vincenzo URSINO cintura nera 5° Dan (da poco ha ricevuto l’onorificenza sportiva di STELLA al MERITO da parte del CONI nazionale).

Ha patrocinato l’evento L’ASSOCIAZIONE ITALIANA CULTURA SPORT- C.O.N.I. grazie all’interesse del Presidente del Comitato Provinciale di Reggio Calabria il dott. Arturo NASTASI.

Il metodo di combattimento proposto per il settore giovanile ha avuto un gran successo; gli atleti hanno entusiasmato tutti i presenti ed è stata grande volontà tra i bimbi di emergere e migliorare.

Attaccare, sferrare un colpo, è stato innanzi tutto dare, andare "verso", stabilire una relazione con i compagni. Questi, si adatteranno, risponderanno e proporranno a loro volta. Il karate diventa quindi un vero e proprio dialogo eseguito con il corpo. Solo se si accetta questo concetto sarà possibile parlare di compagni e non di avversari, vivere in armonia col mondo che ci circonda.

Ma elenchiamo i protagonisti di questa intensa gara dove i karateka presenti si sono confrontati con la massima lealtà ed il massimo impegno nel pieno rispetto delle regole e degli avversari.

A spuntarla su tutti conquistando il podio più alto sono stati: tutti primi classificati nelle varie categorie: Sgambelluri Pietro, commisso Benedetta e Fortunato, Pino Francesco, Lombardo Domenico e Tedeschi Agostino.

Si classificano al secondo posto: Sanci Simone, Albanese Domenico, Tedeschi Alberto, Gutta’ Marco, Longo Lorenzo e Crimeni Ezio.

Terzi classificati: Sgambelluri Antonio, Femia Francesco, Correale Michele, Valastro Marco, Brizzi Domenico, D’Agostino Giulia, Ferraro Haran, Polito Federico e D’Agostino Marilù.

Ed infine quinti classificati: Vitale Fatima, Lentini Antonio, Pitone Annalisa e Ieraci Vincenzo.

Il CENTRO STUDI KARATE del M° Vincenzo URSINO sta preparandosi per l’EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2018 che si disputerà nel mese di maggio a Castellamare del Golfo. Ricordiamo che all’ultimo appuntamento internazionale che ha partecipato, precisamente l’EUROCUP 2017, il CSK ha conquistato 6 titoli, 2 medaglie d’argento ed 1 di bronzo.