Menu
Corriere Locride
Condofuri. Ai nastri di partenza il Mercatino Estivo Condofurese

Condofuri. Ai nastri di parten…

Mancano poche ore all’...

Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Futuro incerto per la ultracentenaria Palmese

  •   Sigfrido Parrello
Futuro incerto per la ultracentenaria Palmese

di Sigfrido Parrello - PALMI (RC) - Calma piatta e futuro ancora incerto in casa della ultracentenaria Uesse Palmese 1912 in attesa di capire quali saranno le prossime mosse ad un mese dalla fine di una stagione miracolosa che si è conclusa con la salvezza anticipata e meritata dei neroverdi di mister Ivan Franceschini.
Nei prossimi giorni se ne dovrebbe sapere di più con l'arrivo di comunicazioni ufficiali da parte dell'Amministratore giudiziario dott. Domenico Larizza.

La situazione attuale appare complicata con la Palmese in grosse difficoltà economiche ma anche e soprattutto giudiziarie con le quali il club ha dovuto fare i conti durante l'ultimo campionato. Adesso bisogna quantificare e capire la situazione economica della Palmese. Serve farlo al più presto anche perchè il tempo scorre velocemente se si considera che da qui fino a metà Luglio porteranno la Palmese a dover completare, obbligatoriamente, la documentazione necessaria per partecipare al prossimo torneo di Serie D. Scadenze che comprendono l’iscrizione e la fidejussione.

Tutto o quasi continua ad essere nelle mani dell'Amministratore giudiziario Larizza che dovrà tracciare il quadro attuale e futuro della Palmese tra scadenze di vario genere (per esempio vertenze accumulate negli anni scorsi ad ex calciatori) che sono dietro l'angolo.