Menu
Corriere Locride
Reggio. Sabato 19 gennaio "Open Day" al Liceo Classico “Tommaso Campanella”

Reggio. Sabato 19 gennaio …

Sabato 19 gennaio 2019...

Reggio. Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente: «Amianto all’ex Fata Morgana, ancora silenzi dal Comune»

Reggio. Stanza 101 – Cenacolo …

«Sono passati 35 giorn...

Reggio. Castorina: (mozione Giachetti - Ascani) «rinunciare al congresso sarebbe errore gravissimo! Pd va rilanciato e ricostruito»

Reggio. Castorina: (mozione Gi…

Rinunciare per l’enn...

Poste Assicura promuove “i mesi della prevenzione”

Poste Assicura promuove “i mes…

«Una prestazione medic...

Locri. Venerdì 18 alle 17 a palazzo Nieddu, Rubens Curia presenta il suo recente e attualissimo saggio “Manuale per una riforma della sanità in Calabria”

Locri. Venerdì 18 alle 17 a pa…

Si chiama “Manuale per...

Anas: per lavori di Enel, limitazioni all’interno della galleria Sansinato lungo la strada statale 280 ‘Dei due Mari a Catanzaro’

Anas: per lavori di Enel, limi…

Catanzaro, 14 gennaio ...

Calabria, Confcommercio: il 32% delle imprese individuali chiude i battenti

Calabria, Confcommercio: il 32…

In Calabria il 32,1% d...

Lunedì 14 gennaio, si terrà il primo incontro del Corso di Formazione all’impegno socio–politico e alla cura del Creato “Laudato si'”

Lunedì 14 gennaio, si terrà il…

Lunedì 14 gennaio, all...

L'ASD Bovalinese 1911 annuncia il ritorno del portiere Fabio Dagostino

L'ASD Bovalinese 1911 annuncia…

Fabio Dagostino, è nuo...

Coldiretti: pesante crisi dell’agrumicoltura. Aceto scrive alla Regione e sollecita urgenti interventi

Coldiretti: pesante crisi dell…

Aceto: «interventi com...

Prev Next

Derby al Locri che espugna il “Lopresti”. Palmese ancora sconfitta. Risultati e classifica

  •   Sigfrido Parrello
Derby al Locri che espugna il “Lopresti”. Palmese ancora sconfitta. Risultati e classifica

di Sigfrido Parrello

U.S. PALMESE 1912 - A.C. LOCRI 1909: 1-2

TABELLINO  E CRONACA DEL DEL MATCH

RETI: 12’pt Siano (L), 37’pt Bonadio (P), 18’st Caruso (L).

U.S. PALMESE 1912 (4-3-3): Barbieri, Chidichimo (70’ Piras), Gambi (K), Lucchese, Guglielmi (70’ Mistretta), Cinquegrana, Calivà, Colica (70’ Pascarella), Adam Ouattara Adamzaki, Bonadio, R. Occhiuto (85’ Leonardi). A disposizione: D’Angelo, Macagnone, Basile, P. Trentinella, Spanò. Allenatore: Ivan Franceschini.                                                                                  

A.C. LOCRI 1909 (4-3-3): Pellegrino, Galullo, M. Carbone (VK) (75’ Libri), Caruso (83’ Biancola), De Marco (63’ Varricchio), Baccillieri, Pagano, Foti, Siano, Strumbo (K), Pannitteri. A disposizione: Iemma, Costabile, D’Apice, Fania, Nobile, Bruzzese. Allenatore: Alessandro Pellicori.

ARBITRO: Eugenio Scarpa della Sezione A.I.A di Collegno.

COLLABORATORI: Antonino Junior Palla della Sezione A.I.A. di Catania e Filippo Fusari della Sezione A.I.A. di Catania.

NOTE: spettatori 800 circa (200 circa i supporters quelli provenienti da Locri). Pomeriggio nuvoloso e freddo con la temperatura che segnava 14°. Terreno di gioco in erbetta sintetica del “Lopresti” in ottime condizioni. Espulso: al 20’st Strumbo (L). Ammoniti: Caruso (L), Baccillieri (L), Cinquegrana (P), Pagano (L), Chidichimo (P) e Calivà (P). Angoli: 7-3 per la Palmese. Recupero: 2’pt; 5’st.                

PALMI CALABRO (RC) - Grande prova di carattere del Locri che, dopo una settimana travagliata per via del cambio in panchina con Alessandro Pellicori subentrato a Umberto Scorrano solo venerdi scorso, espugna il leggendario “Lopresti” di Palmi ritornando sulla Jonica con 3 punti importantissimi. Bravissimi i ragazzi dell’ex allenatore neroverde Pellicori.

Locri che in riva al Tirreno riesce nell’impresa di battere la Palmese di mister Ivan Franceschini (terza sconfitta consecutiva per i neroverdi) al termine di una prestazione piena di carattere. Palmese che comunque, nonostante la sconfitta, non ha demeritato anzi, può recriminare per alcune azioni, almeno tre, clamorosamente sciupate.

LE RETI: jonici in vantaggio al 12esimo del primo tempo con Siano che recupera un pallone a centrocampo e, dopo una discesa, prima viene fermato ma successivamente, con caparbietà, recupera palla e batte Barbieri. La Palmese reagisce alla grande così riesce a pareggiare con Bonadio al minuto numero 37 quando il neroverde Rocco Occhiuto dalla sinistra mette al centro in direzione di Adam Ouattara Adamzaki che riesce a deviare quanto basta per l’accorrente Bonadio che dentro l’area di rigore calcia per la rete del momentaneo 1 a 1. Il Locri non molla così realizza il gol che decide il derby Jonio-Tirreno al 18esimo della ripresa quando la retroguardia della Palmese difetta così l’amaranto Caruso calcia da 20 metri superando Barbieri per il definitivo 2-1.

Società neroverde della Palmese in Amministrazione giudiziaria gestita dal dott. Domenico Larizza che a fine partita ha deciso il silenzio stampa.

RISULTATI 16^ GIORNATA

Gela - Castrovillari 0-1

Città di Messina - Igea Virtus Barcellona 2-1

Nocerina - Turris 0-0

U.S. Palmese 1912 - Locri 1-2

Portici - Acireale 2-0

Roccella - Cittanovese 4-1

Rotonda - Bari 1-2

Sancataldese - Acr Messina 1-0

Troina - Marsala 1-0                                                                                              

La CLASSIFICA: Bari punti 42, Turris punti 31 (-2 punti di penalizzazione), Marsala Calcio 26, Castrovillari* 24, Cittanovese 23, Nocerina 23, U.S. Palmese 22, Città di Messina 22, Gela 21, Locri 21, Portici 21, Sancataldese 21, Troina 21, Roccella 20, Acireale 19, Città di Messina 19, Acr Messina 13*, Igea Virtus Barcellona 10, Rotonda punti 9.

*UNA GARA IN MENO