Menu
Corriere Locride
La Palmese perde anche il ricorso di Nania così resta la penalizzazione di un punto. Ma che brutta situazione

La Palmese perde anche il rico…

di Sigfrido Parrello -...

Diocesi di Locri-Gerace. A Gerace il XIV incontro di studi bizantini

Diocesi di Locri-Gerace. A Ger…

Sabato 14 e domenica 1...

Cittanovese, è l'ora del derby! Domenica prossima al "Morreale – Proto" arriva la Palmese di mister Pellicori

Cittanovese, è l'ora del derby…

La Società: «Appuntame...

Ambiente. Galletti, oltre 13 milioni al Centro-Sud per mobilità sostenibile: un milione a Reggio Calabria

Ambiente. Galletti, oltre 13 m…

Da decreto casa-scuola...

Sant'Ilario dello Ionio (RC). Sabato prossimo "In Terra Santa – Sulle orme di Gesù di Nazareth"

Sant'Ilario dello Ionio (RC). …

Nazareth, il fiume Gio...

Richiesta di LocRinasce indirizzata alle competenti Autorità territoriali in materia di tutela dei corsi d’acqua

Richiesta di LocRinasce indiri…

Riceviamo e pubblichia...

Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24. Vizzari: “Fare rete porta sempre risultati. Ora impegno per valorizzazione della struttura”

Casa della Salute di Scilla, r…

“Fondamentale”: così R...

Prev Next

Cittanovese Calcio: La Società lancia l’appello ai sostenitori in vista del Selinunte

  •   Redazione
Cittanovese Calcio: La Società lancia l’appello ai sostenitori in vista del Selinunte

Cittanovese, è l’ora dei tifosi. Atteso il pubblico delle grandi occasioni per la partita di domenica. «Prendiamoci la storia». Con questo slogan, la A.S.D. Calcio Cittanovese ha lanciato l’appello ai propri tifosi in vista della sfida interna di domenica prossima contro la Folgore Selinunte. Una partita fondamentale per continuare a coltivare il sogno Serie D. I siciliani, freschi vincitori dei playoff regionali, saranno avversario ostico e, senza dubbio, determinato. Ma per la Società giallorossa «con il sostegno dei nostri tifosi supereremo anche questo banco di prova».

Momento storico - «Veniamo da una stagione sportiva entusiasmante – spiega la Dirigenza cittanovese – e siamo pronti a disputare i playoff nazionali per l’accesso in Serie D. Un momento storico per i nostri colori, un traguardo straordinario per la nostra Città! Il salto di categoria proietterebbe Cittanova su un palcoscenico sportivo di prestigio, alla pari con realtà blasonate del panorama calcistico italiano. Un traguardo che, se raggiunto, aprirebbe nuovi scenari di crescita per il nostro territorio, dando lustro all’intero movimento sportivo locale. Questo sogno può diventare realtà, ma ha bisogno del supporto e dell’entusiasmo di tutti i tifosi giallorossi». 

Marcia di avvicinamento – Dunque, domenica 21 maggio, alle ore 16.00, la Cittanovese scenderà in campo per la gara d’andata del primo turno degli spareggi nazionali. La marcia d’avvicinamento della squadra all’appuntamento tanto atteso vede impegnati calciatori e staff tecnico in un lavoro attento e minuzioso. L’obiettivo principale, come più volte spiegato dall’allenatore Domenico Zito, è quello di arrivare alla partita con l’infermeria vuota. Da questo punto di vista c’è ottimismo. «Disputeremo una partita cruciale – sottolinea il trainer giallorosso – e dovremo essere bravi a non calare di concentrazione o di intensità. Loro hanno qualità importanti, soprattutto in attacco. Detto questo, la Cittanovese ha tutte le caratteristiche per battere chiunque. Con l’aiuto dei tifosi conquisteremo il traguardo».

Gara di ritorno - La Società A.S.D. Cittanovese Calcio, al fine di garantire ai propri sostenitori una più facile e coinvolgente trasferta in Sicilia, sta organizzando il viaggio in pullman per la gara di ritorno del primo turno dei playoff nazionali, prevista per il 28 maggio prossimo a Castelvetrano (TP). I supporters giallorossi potranno effettuare la prenotazione del biglietto autobus per la trasferta siciliana presso i punti dedicati Bar Gangemi e Bar del Corso.