Menu
Corriere Locride
Cresce l'attesa per il Carnevale dell'Area Grecanica a Brancaleone

Cresce l'attesa per il Carneva…

Consueto appuntamento ...

“Innocenti”, la Scuola di Recitazione della Calabria in scena giovedi 20 febbraio a Cittanova

“Innocenti”, la Scuola di Reci…

Andrà in scena giovedì...

Cinquefrondi. "Stato di degrado delle strade": Il Sindaco scrive alla Città Metropolitana di Reggio Calabria

Cinquefrondi. "Stato di d…

COMUNE DI CINQUEFRONDI...

Cinquefrondi. La fondazione Lanzino ed il Comune sottoscrivono protocollo di intesa. Il 22 febbraio presentazione del progetto

Cinquefrondi. La fondazione La…

In data odierna l'Am...

Nota stampa di Uil - Fp su: «emergenza carenza farmaci nella farmacia del Presidio Ospedaliero di Locri»

Nota stampa di Uil - Fp su: «e…

«Siamo venuti casualme...

Operazione “Polo Solitario”: «Revocata la misura cautelare a Teresa Ammendola»

Operazione “Polo Solitario”: «…

Nell’ambito dell’”Oper...

Siderno. Sabato 8 febbraio da MAG si presenta la raccolta poetica di Antonio Pileggi

Siderno. Sabato 8 febbraio da …

Sensazioni. Visioni. I...

Tre giorni contro le mafie a Vibo Valentia per la rinascita del Sud

Tre giorni contro le mafie a V…

«E’ una libera scelta,...

Bovalino. Ingresso libero per il match di domenica prossima Gallico - Catona

Bovalino. Ingresso libero per …

#NextMatch #Boval...

Siderno. Progettazione sociale: «le periferie Sidernesi ottengono l’ennesimo riconoscimento»

Siderno. Progettazione sociale…

La proposta progettual...

Prev Next

Calcio, Serie D: Roccella-Orlandina 3-3

  •   Redazione
Calcio, Serie D: Roccella-Orlandina 3-3 Calcio, Serie D: Roccella-Orlandina 3-3

Finisce in pareggio il primo storico match casalingo del Roccella in serie D, un tre a tre che poteva anche essere vittoria se a pochi minuti dalla fine Coluccio avesse trovato la seconda doppietta consecutiva, poco male perché in virtù degli altri risultati la squadra amaranto si trova al secondo posto in classifica. La partita si sblocca subito infatti al 6’ per un fallo di Coluccio su Matinella il singor Di Giovanni concede un rigore che Quotschalla trasforma. Passano solo tre minuti e il Roccella trova il pareggio, lancio centrale per Carbone che resiste alla carica di un difensore salta il portiere e deposita la palla in rete.

Al 19' Dorato ruba palla a Takyi elude il suo intervento difensivo e solo davanti ad Hiemer vede il suo tiro respinto dal portiere, sul calcio d’angolo successivo Pizzoleo colpisce di testa pallone fuori di poco. Al 21' grande occasione per i padroni di casa poderosa progressione di Carbone tiro potente e pallone che viene respinto dalla traversa, al 34' traversone dalla destra tiro al volo di Maiese pallone che non centra lo specchio della porta. Al 42'si fanno vivi gli ospiti con un tiro di Di Gregorio che però finisce alto.

Il secondo tempo si apre con il Roccella all’attacco al 6' rovesciata di Carbone pallone fuori, passato il pericolo gli ospiti trovano la seconda rete al 10' su azione d'angolo Matinella anticipa tutti e scaraventa il pallone alle spalle di Belcastro. Al 17’ arriva la terza rete dell’Orlandina calcio piazzato dalla destra pallone sul secondo palo dove c’è appostato Quotschalla che colpisce di testa. Nonostante il doppio colpo subito i ragazzi di Galati sono bravi a reagire ed al 19’ Coluccio vede il suo colpo di testa respinto ma il difensore amaranto con un secondo tocco riesce a depositare la palla in rete. Al 32' il neo entrato Nosa mette un bel pallone al centro per Ortolini che non sbaglia, arriviamo al 43' Crintiti batte una punizione dai venti metri pallone sul secondo palo per il solito Coluccio ma stavolta il suo colpo di testa da posizione defilata finisce fuori.

Di seguito il tabellino dell'incontro.

Roccella: Belcastro, Pastore, Saraco (22 st Nosa), Pizzoleo, Minici (18' st Criniti), Coluccio, Laaribi, Calabrese, Carbone, Maiese, Dorato (16 st Ortolini). All. Galati.

Orlandina: Hiemer, Mincica (43 st Lonardo), Reuter, Pallone, Takyi, Matinella, Tosto, Campagna, Quotschalla (31 st Messina), Di Gregorio (38 st Maouel). All. Ravveduto.

Arbitro: Di Giovanni di Brescia. Assistenti: Sciammarella di Paola e Zangara di Catanzaro.

Ammoniti: Dorato, Pastore (R) Matinella, Campagna (O).

Espulsi: Laaribi (R).