Menu
Corriere Locride
Siderno. Lunedì 28 la parrocchia Maria ss Immacolata di Mirto-Donisi presenta la proposta progettuale “Coltiviamo talenti”

Siderno. Lunedì 28 la parrocch…

“COLTIVIAMO TALENTI” ...

L’appello alla Regione di Federalberghi Vibo Valentia: «Ci manca un assessorato al Turismo»

L’appello alla Regione di Fede…

Da ripensare il modo d...

Siderno (RC): “L’amore al tempo dei voucher”, alla Calliope Mondadori il romanzo di Loredana Mazzone e Beppe Liotta

Siderno (RC): “L’amore al temp…

Tra colloqui di lavoro...

Agriturismo: colmare subito il grave “vulnus” nella Legge Regionale che penalizza i giovani, il diritto della continuità dell’attività e gli investimenti

Agriturismo: colmare subito il…

La Regione predisponga...

Reggio. Ordine dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri: «Violenze in corsia: ora basta»

Reggio. Ordine dei Medici Chir…

Riceviamo e pubblichia...

XXVI anniversario delle stragi di Capaci e di Via D’Amelio: concerto a Palermo dell’Orchestra Giovanile "Giuseppe Scerra"

XXVI anniversario delle stragi…

Il Concerto dell’Orche...

Siderno (RC): Anna Luana Tallarita alla libreria Calliope Mondadori con il suo saggio “Il potere del potere”

Siderno (RC): Anna Luana Talla…

La parola quale luogo ...

Locri, gli studenti dell'alberghiero in visita a Montecitorio

Locri, gli studenti dell'alber…

Un'esperienza indiment...

Windsurf – Il reggino Scagliola sfiora la vittoria di categoria in Germania

Windsurf – Il reggino Scagliol…

Nessun rimpianto. Fran...

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 maggio presentazione della lista e del programma di Gioiosa bene comune – sindaco Salvatore Fuda

Gioiosa Ionica. Venerdì 25 mag…

GIOIOSA BENE COMUNE pr...

Prev Next

Calcio, Serie D. Nocerina troppo forte per la Palmese: I campani battono i neroverdi 3-0

  •   Redazione
Calcio, Serie D. Nocerina troppo forte per la Palmese: I campani battono i neroverdi 3-0

di Sigfrido Parrello

TABELLINO E CRONACA DEL MATCH:                                                            

NOCERINA - U.S. PALMESE 3 - 0

MARCATORI: 7’st Russo (N), 29’st Cavallaro (N), 30’st Russo (N).

NOCERINA 1910 (4-3-3): Mennella, Vanacore, Di Minico, Giacinti, Manzo (VK), Vitolo, Alvino, Cecchi (33’st Schettino), N. Russo (41’st Mosca), Cavallaro (K), Dieme (21’st Bartoccini). A

disposizione: Coppola, Lomasto, Accardo, Tammaro, Ferri, Illiano. Allenatore: Massimo Morgia.
U.S. PALMESE 1912 (4-4-2): Capone, Colombatti,  Gambi, Monticelli (18’st Armenise), Galullo (4’st Lavilla), Cucinotti, Episcopo (27’st Langwa Ndzemdzela), Vitale, Molinaro, Gagliardi (K) (37’st Valeriani), Trentinella (K) (11’st Artistico). A disposizione: Saitta, A. Melara, Conigliaro, Pascual Quiroga Jordi Joan. Allenatore: Alessandro Pellicori.

ARBITRO: Sig. Giuseppe Zuffada di Sulmona.

ASSISTENTI: Sig. Giuseppe Licari della Sezione AIA di Marsala e Sig. Emilio Micalizzi della Sezione AIA di Palermo.

NOTE: spettatori 900 circa con una trentina di supporters provenienti da Palmi. Pomeriggio soleggiato ma freddo. Ammoniti: Manzo (N), Giacinti (N), Molinaro (P), Vitolo (N), Lavilla (P) e Cucinotti (P). Recupero: 1’pt; 5’st. Calci d’angolo: 5-2 per la Nocerina.

NOCERA INFERIORE (SA) - La corazzata Nocerina di mister Massimo Morgia si dimostra troppo forte per la ultracentenaria Palmese del tecnico Alessandro Pellicori così per i neroverdi arriva una secca sconfitta per 3-0 in questo difficile campionato di Serie D Girone I arrivato alla 23^ giornata con la Palmese ancora in piena lotta per evitare la retrocessione.

E’ stata una doppietta di Russo ed un bel gol di Cavallaro ad abbattere la difesa neroverde che non ha saputo reggere l’urto della Nocerina lanciata all’inseguimento della capolista Troina. Per la Palmese una brutta sconfitta in chiave salvezza ma non era di certo lo stadio “San Francesco” di Nocera Inferiore dove la Palmese doveva fare punti-salvezza.

Nocerina in campo col solito 4-3-3 schierato dall’esperto allenatore Massimo Morgia. Risponde Alessandro Pellicori con un inedito 4-4-1-1.

PRIMO TEMPO - parte forte la Nocerina ed al 7’ passa in vantaggio: pressing di Dieme sui difensori neroverdi che perdono palla a favore di Alvino che mette il pallone al centro per Russo che batte Capone per l’1-0 Nocerina. Ancora Nocerina in avanti con Cavallaro all’undicesimo quando si trova a tu per tu con Capone calciandogli il pallone addosso. Gran parata dell’estremo difensore neroverde al minuto numero 20 ancora su Russo. I salernitani insistono trovando il raddoppio al minuto numero 29 con il capitano Cavallaro che vede Capone fuori dai pali e con uno splendido pallonetto  gonfia la rete. La Palmese non riesce a reagire adeguatamente così la Nocerina non rischia più di tanto.

SECONDO TEMPO - la Nocerina continua a gestire tranquillamente la gara. La Palmese si fa viva con Vitale che, servito in profondità, entra in area di rigore calciando in porta con la sfera che sfiora il palo. Al 70′ ancora Nocerina in avanti con un colpo di testa di Russo che si spegne sul fondo. Al 75′ i molossi campani chiudono il match con Russo che fa doppietta al 30’ approfittando di errore della difesa della Palmese per calare il tris.

QUESTI I RISULTATI DOPO LA 6^ GIORNATA DEL GIRONE DI RITORNO:  

ACIREALE - MESSINA posticipata a mercoledi 14 Febbraio 2018                                                 
ISOLA CAPO RIZZUTO - SANCATALDESE  1 - 0                                                            
NOCERINA 1910 - U.S. PALMESE 3 - 0                        
PORTICI - IGEA VIRTUS 1 - 0                                                        
CITTANOVESE - VIBONESE 1 - 2                                                                    
GELBISON - ROCCELLA 2 - 1                                         
TROINA - PALAZZOLO 2 - 0                                                              
PACECO - EBOLITANA 1 - 2                   
GELA - ERCOLANESE 2 – 1

QUESTA LA CLASSIFICA AGGIORNATA: roina punti 51, Vibonese 47, Igea Nocerina 45, Virtus 44, Ercolanese 39, Acireale 33, Gelbison 33, Sancataldese 32, Gela 32, Messina 31, Cittanovese 30, Portici 27, U.S. Palmese 24, Roccella e Palazzolo 23, Ebolitana 21, Isola Capo Rizzuto 12, Paceco 10.

PALMESE 6 PUNTI DI PENALIZZAZIONE                                                                      PACECO 1 PUNTO DI PENALIZZAZIONE