Menu
Corriere Locride
Villa San Giovanni. Dal 27 settembre al 1 ottobre la 35° edizione di Expo Sposi & Casa

Villa San Giovanni. Dal 27 set…

Sempre più grande, sem...

Il 25 settembre si presenta l’avviso per la formazione al personale socio-sanitario nell’ambito del Piano per il contrasto alla violenza alle donne

Il 25 settembre si presenta l’…

COMUNICATO STAMPA -&nb...

Reggio Calabria. “Francesco de Paula l’Opera” in prima assoluta il 24 e 25 novembre al Palacalafiore

Reggio Calabria. “Francesco de…

COMUNICATO STAMPA - Do...

Settembre Rendese. Nestore Verre in concerto al Castello

Settembre Rendese. Nestore Ver…

Martedì 26 settembre a...

Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

  •   Redazione
Calcio, Serie D - Aventi diritto, chiuse le iscrizioni. Per adesso la Palmese c’è!

di Sigfrido Parrello - PALMI (RC) - Al termine della procedura di iscrizione per la prossima Serie D edizione 2017-2018, hanno presentato domanda di ammissione al campionato n. 157 Società aventi diritto. Non hanno avanzato richiesta le seguenti società: Altovicentino, Melfi, Macchia, Real Metapontino e Racing Roma (quest’ultime due hanno formulato espressa rinuncia). Tutte le documentazioni saranno esaminate dalla Co.Vi.So.D. che, entro il 21 luglio 2017, comunicherà alle società l’esito dell’istruttoria inviandone copia per conoscenza alla Lega Nazionale Dilettanti e al Dipartimento Interregionale. La domanda s’intende accolta a seguito di esito positivo da parte della Co.Vi.So.D. mentre, in caso contrario, le società potranno presentare ricorso avverso entro il 24 luglio 2017 entro le ore 17.00. La Co.Vi.So.D. esprimerà, entro il 28 luglio, parere motivato al prossimo Consiglio Direttivo della Lega Nazionale Dilettanti che assumerà la decisione di escludere successivamente quelle società che, a seguito di accertamento si siano rese responsabili della presentazione di documentazione amministrativa falsa e/o mendace.

Queste invece quelle non aventi diritto che hanno presentato domanda di ripescaggio per la Serie D edizione 2017/2018:

Sono 19 le società non aventi diritto che hanno presentato la domanda di ripescaggio per partecipare al Campionato d'Italia edizione 2017/2018 in caso di disponibilità di posti.
Seguendo l’alternanza, in questa stagione priorità alle squadre perdenti gli spareggi tra le seconde classificate di Eccellenza e provenienti dallo stesso, ovvero (in ordine alfabetico): Acireale, Cittanovese, Francavilla, Paterno, Romanese, Sasso Marconi, Tergu Plubium, Tortona, Zenith Audax. Seguono i sodalizi retrocessi dalla serie D, direttamente o dopo i Play Out, che hanno presentato la propria "candidatura" per un immediato ritorno nel massimo campionato dilettantistico e sono (in ordine alfabetico): Agropoli, Castrovillari, Legnano, Levico, Muravera, Olginatese, Recanatese, Roccella, Sangiovannese e Virtus Castelfranco. Tutte queste domande saranno sottoposte all'esame della Co.Vi.So.D. per l'inserimento nella graduatoria di ripescaggio. Mercoledì prossimo 12 Luglio alle ore 18.00 scadranno i termini d'iscrizione al Campionato 2017/2018 per le squadre aventi diritto.