Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. La Calabria non è libera, sulla S.s.106 ancora i ponti del fascismo

“Basta Vittime Sulla Strada St…

La Calabria non è...

Coldiretti Calabria: con villaggio contadino per 3 giorni Bari capitale agricoltura italiana

Coldiretti Calabria: con villa…

Molinaro: all’evento u...

Coldiretti: «gli assaggiatori di salumi nuovo fiore all’occhiello per la valorizzazione della salumeria calabrese»

Coldiretti: «gli assaggiatori …

Molinaro: ulteriori po...

Reggio. Il 24-26-27 Aprile si terrà la competizione Locale dei Laboratori Students Lab

Reggio. Il 24-26-27 Aprile si …

Competizione Locale de...

AIA Locri: svolta la Riunione Tecnica con ospite una psicologa

AIA Locri: svolta la Riunione …

Si è tenuta venerdì 20...

Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Prev Next

Calcio. La Corte d’Appello Federale boccia nuovamente la Palmese: resta penalizzazione e inibizione confermata a Carbone

  •   Sigfrido Parrello
Calcio. La Corte d’Appello Federale boccia nuovamente la Palmese: resta penalizzazione e inibizione confermata a Carbone

di Sigfrido Parrello - PALMI CALABRO (RC) - Altra bocciatura per la Palmese che arriva dalla Corte d’Appello Federale. Il IV^ collegio, presieduto dal Prof. Pierluigi Ronzani, ha infatti bocciato il ricorso avverso i quattro punti di penalizzazione con l’inibizione al patron neroverde Pino Carbone, comminato dal primo grado della giustizia sportiva.

Nel dispositivo si legge: "...Il ricorrente lamenta la eccessiva severità del trattamento sanzionatorio riservatogli, invocando una più vantaggiosa applicazione del principio della continuazione tra i fatti ascritti, attesa la prossimità temporale di questi e la circostanza dell’avvenuto, sia pure tardivo, pagamento delle spettanze sancite La Corte Federale d’Appello ritiene che le doglianze non meritino accoglimento, dovendo ritenersi del tutto congruo alla negatività delle condotte osservate (anche in considerazione del numero dei casi di inadempimento delle determinazioni degli Organi più sopra richiamati) il regime punitivo siccome deliberato dal Tribunale Federale, che ha già fatto corretta ed adeguata applicazione, alle peculiarità della fattispecie, dell’istituto della continuazione e delle sue implicazioni".noltre, la Corte d’Appello Federale, III^ Sezione, ha respinto il ricorso della Palmese avverso l'inibizione di sei mesi del patron Carbone e del punto di penalizzazione comminato per la questione dell’ex calciatore Christian Mangiarotti.

Una vertenza e un dibattimento complesso, che ha anche rivelato, come leggiamo nel dispositivo, le "contraddittorie testimonianze del calciatore Mangiarotti". La Palmese, in virtù di questa decisione, resta a quota 30 punti in classifica generalee domenica prossima 15 Aprile 2018 l’ultracentenaria club neroverde farà visita al Messina.

CLICCA QUI PER CONSULTARE I DISPOSITIVI:

http://www.figc.it/Assets/contentresources_2/ContenutoGenerico/94.$plit/C_2_ContenutoGenerico_2541796_StrilloComunicatoUfficiale_lstAllegati_0_upfAllegato.pdf

http://www.figc.it/Assets/contentresources_2/ContenutoGenerico/7.$plit/C_2_ContenutoGenerico_2541777_StrilloComunicatoUfficiale_lstAllegati_0_upfAllegato.pdf