Menu
Corriere Locride
Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Ingresso vietato ai disabili allo stadio Ezio Scida: L'Associazione Adda replica alla nota del "FC Crotone"

Ingresso vietato ai disabili a…

L’Associazione Adda, i...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: Stigmatizzare ogni forma di diffamazione a mezzo Facebook

“Basta Vittime Sulla Strada St…

I legati Cornicello e ...

Diocesi Locri-Gerace. Raduno dei Cori Parrocchiali: Lettera del Vescovo e Programma

Diocesi Locri-Gerace. Raduno d…

«E' bello cantare al S...

Nota del Partito Comunista Calabria su: "criminalità e prove palliative di Zes al porto di Gioia Tauro"

Nota del Partito Comunista Cal…

«Si torna nuovamente a...

Francesco Russo nuovo vice presidente della Giunta regionale

Francesco Russo nuovo vice pre…

L'attuale assessore ...

Prev Next

Calcio Femminile. Montesilvano cinico, battutto uno Sporting Locri in ripresa

  •   Redazione
Calcio Femminile. Montesilvano cinico, battutto uno Sporting Locri in ripresa

Le abruzzesi ipotecano la gara portandosi sul 2-0 in sei minuti. Le amaranto creano tanto ma non finalizzano… Passa il Montesilvano in una gara combattutissima, ma lo Sporting locri visto in campo oggi avrebbe sicuramente meritato qualcosa in più. Le calabresi, subito sotto di due reti, sono state brave a invertire la rotta, hanno macinato gioco e costruito un grandissimo numero di palle gol; solo la squadra campione d'Italia avrebbe potuto portare a casa il risultato pieno, grazie sicuramente al portiere brasiliano Ana Carolina, bravissima a respingere tutte le conclusioni amaranto, ma soprattutto grazie ad una solidissima struttura di gioco e, tanta, tanta esperienza.

Le abruzzesi passano in vantaggio dopo solo 31 secondi grazie alla Troiano che si ritrova sola soletta davanti ad Alessia Modestia. Lo risposta dello Sporting arriva grazie a Beita, ma il suo tiro termina di poco alto. Qualche istante dopo è Sabatino, costantemente a fare a sportellate nell'area avversaria, è brava a sradicare la palla ad un avversaria e a sfiorare il gol. Nonostante il buon momento amaranto il Montesilvano raddoppia grazie ad una deviazione sotto porta di Susanna Nicoletti, brava a sfruttare un cross della Amparo. Prima del riposo Roberta Giuliano, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, trova un gol meritatissimo che riapre la partita. Nella ripresa in campo c'è un grandissimo Sporting che non trova la via della rete ma che costruisce tantissimo nonostante il largo turn over e la preparazione, diversificata in questa fase del campionato, gestita in modo da poter vedere un gruppo più preparato possibile per i Play Off scudetto di fine Aprile. Finisce con una sconfitta al cospetto di una grandissima squadra, ma l’altra, lo Sporting Locri, ne esce a testa altissima…

Locri, 19.03.2017 Ufficio Stampa Sporting Locri