Menu
Corriere Locride
Musica. "Chitarrese": il nuovo brano di Francesco Loccisano

Musica. "Chitarrese"…

Diciotto chili di cord...

Viola Basket. Monastero: "Contenti della squadra che abbiamo allestito, siamo pronti per la nuova stagione"

Viola Basket. Monastero: …

Il Presidente della Me...

“Basta Vittime Sulla 106”. Siglata oggi la convenzione che permette all'Associazione di tutelare meglio i diritti dei cittadini

“Basta Vittime Sulla 106”. Sig…

Pronti ad azioni legal...

Cittanova: Virginia Raffaele inaugura la 15a Stagione Teatrale

Cittanova: Virginia Raffaele i…

Sarà Virginia Raf...

Calciomercato di Serie D - La Palmese prende il centravanti Orlando

Calciomercato di Serie D - La …

di Sigfrido Parr...

Calcio, Serie D: la gara Paceco-Palmese arbitra Arena di Torre del Greco

Calcio, Serie D: la gara Pacec…

di Sigfrido Parrello -...

Bovalino. Caffè Letterario Mario La Cava: Sabato 16 settembre apertura della stagione 2017 – 2018

Bovalino. Caffè Letterario Mar…

Inaugurerà la nuova st...

Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace agli studenti per il nuovo anno scolastico

Messaggio del Vescovo di Locri…

Caro studente, No, no...

Locri. Oggi giornata di sciopero e presidio dei lavoratori Call&Call Lokroi

Locri. Oggi giornata di sciope…

Le segreterie regional...

Gravi problemi della sanità nelle aree disagiate, il CISADeP chiede un incontro al Ministero della Salute

Gravi problemi della sanità ne…

Il Coordinamento Itali...

Prev Next

Basket. La Viola cede negli ultimi due quarti, a Brindisi il "Ninì Ardito"

  •   Redazione
Basket. La Viola cede negli ultimi due quarti, a Brindisi il "Ninì Ardito"

Termina con un importante secondo posto il Trofeo "Ninì Ardito" della Viola Reggio Calabria. I neroarancio si arrendono solo nella seconda metà di gara alla New Basket Brindisi, squadra di categoria superiore e già ben collaudata. La Viola tiene testa ai pugliesi per i primi due quarti andando all'intervallo lungo sul 39-40 con un Roberts a tratti immarcabile  ed un collettivo che ha mostrato ampi margini di miglioramento in vista dei primi impegni ufficiali. Scelte obbligate per Luise che si affida allo stesso "starting five" visto contro Napoli con Passera, Rossato, Roberts, Fabi e Benvenuti. Preziosi nelle rotazioni Agbodan, un ottimo Taflaj e i giovani Scialabba e Stepanovic aggregati al roster in questo precampionato e piacevoli sorprese delle prime due uscite.  Negli ultimi due periodi a fare la differenza , oltre alle note assenze in casa Met Extra ( Pacher, Caroti e Baldassarre), è stata la maggiore esperienza e profondità di Brindisi.

New Basket Brindisi – Viola Reggio Calabria 81-64 ( 20-19 , 40-39 , 60- 47)

Viola Reggio Calabria: Passera 8, Taflaj 10, Caroti n.e, Fabi 2, Baldassarre n.e, Rossato 8, Benvenuti 11, Roberts 17, Scialabba, Stepanovic 2 Coach: Luise Ass. Motta