Menu
Corriere Locride
Windsurf - Tra Mondiali...e maturità: il reggino Scagliola continua a stupire

Windsurf - Tra Mondiali...e ma…

Prosegue nel migliore ...

Giovanni Nucera, Capogruppo “La Sinistra”, a sostegno della manifestazione unitaria Cgil, Cisl e Uil

Giovanni Nucera, Capogruppo “L…

Il capogruppo "La Sini...

Incontro all’Asp di Reggio Calabria tra i sindaci e il prefetto Meloni

Incontro all’Asp di Reggio Cal…

«Sono molte le critici...

Anas: personale e mezzi Anas impegnati nella pulizia delle gallerie e nella manutenzione del verde in provincia di Reggio Calabria

Anas: personale e mezzi Anas i…

- Pulitura delle galle...

Siderno. Il progetto "Camminando insieme verso il futuro" vince un premio di 10.000 euro

Siderno. Il progetto "Cam…

«Camminando insieme ve...

Il 21 giugno si terrà la seconda edizione della “Festa della Musica di Palmi” nell’incantevole scenario del Monte Sant’Elia

Il 21 giugno si terrà la secon…

“Orizzonti Epici - Suo...

Delianuova. Un murale per l’ufficio postale: l’opera è parte della seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme Nel Territorio”

Delianuova. Un murale per l’uf…

Inaugurata la seconda ...

“Paesaggio e Mito” un itinerario naturalistico virtuale per scoprire e riscoprire i tesori di Scilla

“Paesaggio e Mito” un itinerar…

«Il 19 giugno l’innova...

Windsurf, il reggino Francesco Scagliola primo nel campionato mondiale under 21

Windsurf, il reggino Francesco…

Ennesima soddisfazione...

Prev Next

A.S.D. Bovalinese 1911: «dopo tre indimenticabili stagioni mister Alberto Criaco non siederà sulla panchina amaranto per la prossima stagione 2019/2020»

  •   Redazione
A.S.D. Bovalinese 1911: «dopo tre indimenticabili stagioni mister Alberto Criaco non siederà sulla panchina amaranto per la prossima stagione 2019/2020»

La società A.S.D. Bovalinese 1911 comunica che dopo tre indimenticabili stagioni mister Alberto Criaco non siederà sulla panchina amaranto per la prossima stagione 2019/2020. Accettando la decisione di mister Criaco, la società esprime profonda stima e gratitudine nei confronti dell’uomo e del professionista per aver contribuito ad arricchire da protagonista, 50 vittorie, 21 pareggi e 19 sconfitte, la storia dell’A.S.D. Bovalinese 1911, riportandola nell’olimpo del calcio calabrese. Resterà indelebile la figura seria e professionale di Alberto negli annali del calcio bovalinese. La famiglia amaranto gli augura le migliori fortune calcistiche e personali.

Il saluto di mister Alberto Criaco:

“Dopo una riflessione attenta e ponderata come avevo comunicato già qualche mese fa ho deciso si lasciare l’A.S.D. Bovalinese 1911. A Bovalino ci siamo tolti tante soddisfazioni ed abbiamo passato insieme momenti indimenticabili.

A voi devo molto e a voi mi sento molto legato.

In tre stagioni di militanza ho praticamente dato tutto me stesso per questi colori, con due promozioni consecutive ed una salvezza che sa del miracoloso in Eccellenza.

Sono è sarò per sempre il vostro primo tifoso.

Vi auguro di cuore di poter rivivere tutte le soddisfazioni avute in questi tre anni e di ritrovare nuova linfa per ripartire alla grande. In bocca al lupo!

Ringrazio tutta la società, i tifosi, i miei collaboratori Libri e Ficara, il direttore sportivo Amato ed in particolare tutti i ragazzi che in questi tre anni si sono spesi per la causa Bovalinese.

Sono sicuro che questo non è un addio ma un arrivederci.”