Menu
FanduCorriere Locride
Reggio Calabria. Il Circolo Culturale “G. Calogero” organizza il convegno “La Rivolta di Reggio del 1970 tra società cultura e storia”

Reggio Calabria. Il Circolo Cu…

In occasione del cinqu...

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PALMI. Iniziato il delicato intervento di restauro della monumentale statua di San Girolamo a Cittanova

DIOCESI OPPIDO MAMERTINA - PAL…

È iniziato il delicato...

Gli alunni del “Gemelli Careri” di Oppido Mamertina alla quinta edizione del concorso “Archivio Nazionale dei monumenti adottati dalle scuole italiane”, con un corto su “lo scoglio dell’ulivo di Palmi”

Gli alunni del “Gemelli Careri…

Il progetto didattico,...

Poste Italiane contribuisce allo sviluppo economico e sociale del paese

Poste Italiane contribuisce al…

«Nel 2019 le attività ...

Bovalino: l'Adda richiede segnaletica e spazi per disabili

Bovalino: l'Adda richiede segn…

L'associazione Adda, s...

"Distanti", il nuovo libro edito da Falzea

"Distanti", il nuovo…

di Cosimo Sframeli Un...

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

Respinto il ricorso della Palm…

di SIGFRIDO PARRE...

Poste Italiane ottiene l’attestato ISO 26000

Poste Italiane ottiene l’attes…

L’Azienda aderisce al ...

UNHCR e Intersos a Camini per la Giornata mondiale del rifugiato  Incontri e dibattiti il 23 e 24 giugno nel paese dell'accoglienza

UNHCR e Intersos a Camini per …

UNHCR (Alto commissari...

Nour Eddine Fatty e l'esilio del flautista: «Nella Locride la presentazione del libro del grande musicista»

Nour Eddine Fatty e l'esilio d…

Dice di aver sempre pe...

Prev Next

Calcio, Palmese: parte la corsa ai ripescaggi in Serie D

  • Published in Sport

di SIGFRIDO PARRELLO -

PALMI (RC) - La Lega Nazionale Dilettanti ha pubblicato i criteri con i quali verranno stilate le graduatorie di merito per eventuali posti disponibili nella prossima Serie D 2020/2021. Inoltre sono state ufficializzate anche le date con le quali si dovrà fare i conti per chi spera di rientrare in D dalla porta di servizio.
Le domande dovranno essere presentate nel periodo che va dal 6 al 14 Luglio prossimi. Non cambiano i criteri economici: 19.000 Euro per l'iscrizione e 31.000 Euro per la fideiussione. In più, c'è poi la richiesta di una documentazione che attesti il pagamento a tutti i tesserati (per le società provenienti dalla Serie D) dei rimborsi al 29 Febbraio 2020. La Co.Vi.So.D esaminerà le domande entro il 16 Luglio. Per chi non avrà avuto l'ok della Commissione, potrà ricorrere entro il 20 Luglio ed entro il 5 Agosto la Co.Vi.So.D si esprimerà sui ricorsi.
Rispetto all'anno scorso, si scorre in avanti di una settimana circa considerando che il termine per le iscrizioni per le società aventi diritto nel 2019 era il 12 Luglio.

Leggi tutto

Respinto il ricorso della Palmese retrocessa in Eccellenza. Adesso si va al Tar

  • Published in Sport

di SIGFRIDO PARRELLO
Fonte: Coni

PALMI (RC) - Niente da fare per la ultracentenaria Palmese che si vede respingere dal Collegio di Garanzia dello Sport, a Sezioni Unite, presiedute dal Presidente Franco Frattini, il ricorsi esaminato e trattato ieri, martedi 23 Giugno 2020. Ricorsi tutti respinti come di seguito elencati per connessione oggettiva:

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 32/2020, presentato, in data 16 giugno 2020, dalla società Monterosi F.C. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti (LND) e il Dipartimento Interregionale LND;

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 33/2020, presentato, in data 16 giugno 2020, dalla società S.S.D Jesina Calcio S.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti (LND) e il Dipartimento Interregionale LND;

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 34/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.S.D. Grumentum Val d’Agri contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla A.S.D. Agropoli 1921, alla F.C. Francavilla, A.C. Nardò S.r.l., alla A.S.D. Nocerina 1910, alla A.S.D. Nocerina 1910 e alla S.S.D. Fidelis Andria 2018 S.r.l.);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 35/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.S.D. Città di Anagni Calcio contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla Academy Ladispoli U.S.D. S.r.l., alla A.S.D. Pro Calcio Tor Sapienza, alla A.S.D. Polisportiva Calcio Budoni, alla F.C. Aprilia Racing Club S.r.l. e alla S.S.D. Arzachena Academy C.S. S.r.l.);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 36/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla S.S.D. Vigasio a r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla A.S.D. Villafranca, alla A.S.D. San Luigi Calcio, alla Polisportiva Tamai A.S.D., alla Società Calcio Montebelluna 1919 S.S.D. a r.l. e alla S.S.D. Delta Calcio Porto Tolle S.r.l.);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 37/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla Milano City B.G. F.C. S.S.D. a r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla U.S. Inveruno, alla U.S.D. Dro Alto Garda Calcio, alla U.S.D. Levico Terme, alla Villa Valle A.S.D. a r.l. e alla U.S.D. Caravaggio);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 38/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla S.S.D. Chieti F.C. 1922 a r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla S.S.D. Jesina Calcio S.r.l., alla Avezzano Calcio S.S.D. S.r.l., Sangiustese S.S.D. a r.l., alla S.S.D.a r.l. Real Giulianova e alla San Marino Calcio S.r.l. - Cattolica S.M.);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 39/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla Avezzano Calcio a r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND) ed il Dipartimento Interregionale FIGC-LND;

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 40/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla S.S.D. Marsala Calcio a r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla Unione Sportiva Calcistica Palmese 1912 A.S.D., alla ACD San Tommaso Calcio, alla A.S.D. Corigliano Calabro, alla A.S. Roccella 1935 e alla A.S.D. Marina di Ragusa);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 41/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla Unione Sportiva Calcistica Palmese 1912 A.S.D. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla ACD San Tommaso Calcio, alla S.S.D. Marsala Calcio a r.l., alla A.S.D. Corigliano Calabro, alla A.S. Roccella 1935 e alla A.S.D. Marina di Ragusa);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 42/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla Academy Ladispoli U.S.D. s.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (con notifica anche alla Lega Nazionale Dilettanti (LND), al Dipartimento Interregionale LND, alla A.S.D. Città di Anagni Calcio, alla A.S.D. Pro Calcio Tor Sapienza, alla A.S.D. Polisportiva Calcio Budoni, alla F.C. Aprilia Racing Club S.r.l e alla S.S.D. Arzachena Academy C.S. S.r.l.);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 43/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.C. Nardò S.r.l. contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), nonché contro la Lega Nazionale Dilettanti (LND);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 44/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla USD Fezzanese contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND) e nei confronti del Dipartimento Interregionale FIGC-LND, la società G.S.D. Ghivizzano Borgoamozzano e la società A.C. Bra A.S.D.;

- giudizi iscritto al R.G. ricorsi n. 45/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla U.S.D. Levico Terme contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), (e con notifica effettuata alla Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND), al Dipartimento Interregionale FIGC-LND, alle società U.S. Inveruno, U.S.D. Dro Alto Garda Calcio, Milano City B.G. F.C. S.S.D. a r.l., Villa Valle A.S.D. a r.l., U.S.D. Caravaggio);

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 46/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.S.D. Pomezia Calcio 1957 contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC), la Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND), il Dipartimento Interregionale FIGC-LND;

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 47/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla U.S. Inveruno contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (e con notifica effettuata alla Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND), al Dipartimento Interregionale FIGC-LND, alle società U.S.D. Levico Terme, U.S.D. Dro Alto Garda Calcio, Milano City B.G. F.C. S.S.D. a r.l., Villa Valle A.S.D. a r.l., U.S.D. Caravaggio);

- al R.G. ricorsi n. 48/2020, presentato, in data 17 giugno 2020, dalla A.S.D. U.S. Agropoli contro la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) (e con notifica effettuata alla Lega Nazionale Dilettanti della FIGC (LND), al Dipartimento Interregionale FIGC-LND, alle società F.C. Francavilla, A.C. Nardò S.r.l., A.S.D. Grumentum Val d’Agri, A.S.D. Nocerina 1910, S.S.D. Fidelis Andria 2018 S.r.l.);

tutti vertenti avverso la decisione emessa dal Consiglio Federale della FIGC, in data 10 giugno 2020 e pubblicata nel Comunicato Ufficiale n. 214/A, recante “Modalità di conclusione dei campionati organizzati dalla LND nonchè di definizione degli esiti della Stagione Sportiva 2019/2020”, nonchè il Comunicato Ufficiale n. 314, emesso dalla Lega Nazionale Dilettanti in data 10 giugno 2020, che recepisce le decisioni emesse dal Consiglio Federale nel C.U. di cui sopra;

- giudizio iscritto al R.G. ricorsi n. 50/2020, presentato, in data 19 giugno 2020, dalla USD Fezzanese contro la Lega Nazionale Dilettanti (LND), il Dipartimento Interregionale LND, la Federazione Italiana Giuoco Calcio (FIGC) e nei confronti delle società GSD Ghivizzano Borgoamozzano e AC Bra ASD per l'annullamento della delibera assunta dalla LND di cui al C.U. n. 324 del 18 giugno 2020 - nella parte in cui stabilisce che, per le promozioni e retrocessioni, nel caso si verifichi parità di punti e di gare disputate prima dell'interruzione definitiva dei Campionati, si applica la classifica avulsa, di cui all'art. 51 NOIF, compreso il criterio degli scontri diretti, anche se la disputa degli stessi risulta incompleta - e del CU Dipartimento Interregionale n. 113 del 19 giugno 2020, nella parte in cui dichiara retrocessa la suddetta ricorrente per la peggior classifica avulsa rispetto alle società GSD Ghivizzano Borgoamozzano e AC Bra ASD, nonché di ogni ulteriore atto presupposto, annesso, connesso, collegato e conseguente alle predette delibere.

Leggi tutto

La Palmese conoscerà il suo destino. Oggi udienza al CONI

  • Published in Sport

di SIGFRIDO PARRELLO

PALMI (RC) - Sarà discusso anche il ricorso dell'Uesse Palmese 1912 nell'udienza che si terrà oggi martedi 23 Giugno 2020 davanti alle Sezioni Unite del Collegio di Garanzia del CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano) che riguarda i ricorsi di alcuni club di Serie D coinvolti nelle retrocessioni a tavolino decise dalla FIGC dopo lo stop definitivo del campionato, che tentano l’ultima carta per evitare la retrocessione in Eccellenza. Tra essi anche quello della Palmese che conoscerà definitivamente il proprio destino.
Questa la nota diffusa dal CONI:
"Il Collegio di Garanzia comunica che l’udienza di discussione afferente ai ricorsi contro la FIGC e LND avverso il C.U. n. 214/A FIGC e il C.U. n. 314/A LND si terrà martedì 23 giugno 2020, a partire dalle ore 14.00, dinanzi alle Sezioni Unite del Collegio di Garanzia. Tenuto conto della natura esclusivamente cartolare del procedimento e di quanto disposto dall’art. 4, comma 2, dell’apposito Regolamento; considerato che le argomentazioni giuridiche avanzate sono state trattate e sviluppate in maniera estremamente chiara, dettagliata ed esauriente; valutata l’importanza e la delicatezza delle relative questioni e la presentazione di apposita istanza di discussione orale; tutto quanto premesso e considerato, il Presidente del Collegio di Garanzia accorderà alle Parti una breve esposizione orale attraverso collegamento telematico mediante la piattaforma Microsoft Teams. Considerata, da ultimo, l’affinità di alcune argomentazioni e questioni dedotte, l’esposizione orale terrà conto anche di questa circostanza al fine di evitare esposizioni ripetitive".

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed