Menu
Corriere Locride
Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Riace: «Trifoli resta alla guida del suo Comune e continua a portare avanti il suo impegno con gli elettori»

Riace: «Trifoli resta alla gui…

RIACE - Con ordinanza ...

Prev Next

Mister Venuto esulta: “Imbrigliato il Palermo. La mia Palmese può salvarsi”

  • Published in Sport

SIGFRIDO PARRELLO - PALMI (RC) - Il mister della Palmese, il siciliano Antonio Venuto, al termine di Palmese-Palermo, si è così espresso in sala stampa: “Innanzitutto un grandissimo elogio lo devo fare ai miei ragazzi. Il Palermo non è solo la capolista del torneo, è il Palermo. Noi ci tenevamo a fare bella figura indipendentemente della classifica e di questo campionato. Siamo riusciti a imbrigliare i rosanero ed abbiamo meritato il pareggio che ci servirà per la classifica ma soprattutto per il morale. Il punto gratifica il lavoro che abbiamo fatto e spero che questo risultato galvanizzi la tifoseria neroverde e la mia squadra e ci spinga ad arrivare almeno alla zona playout”. Mister come ha visto il Palermo? “Ho visto tutte le trasferte del Palermo ed ogni squadra, noi compresi, aspetta i rosanero per  sfoderare la prestazione dell’anno. Potevano anche far gol se non fosse stato bravo il nostro portiere Licastro. Forse la sconfitta con il Savoia li ha fatti riflettere negativamente. Comunque- continua mister Venuto- secondo me il Palermo vincerà il campionato”. Sul prosieguo della Palmese cosa ci dice mister: “La mia squadra è viva, nonostante contro la corazzata palermo mancava mezzo reparto difensivo e non ne abbiamo risentito. Abbiamo le potenzialità per raggiungere la salvezza, magari anche direttamente, altrimenti attraverso i playout. Ho detto ai miei ragazzi che domenica prossima nella trasferta di Roccella inizierà la nostra guerra!”.

Leggi tutto

L'orgoglio neroverde ed una stoica Palmese bloccano sul pari la corazzata Palermo

  • Published in Sport

di SIGFRIDO PARRELLO

TABELLINO E CRONACA DEL MATCH:

PALMESE - PALERMO: 0-0

U.S. PALMESE 1912 (3-5-2): Licastro, Bruno, Misale (K), Chiavazzo, Granata, Condomitti, Saba (24’st Favasuli), Villa, Fioretti, P. Trentinella, Militano (44’st Verdirosi). A disposizione: Circio, Spanò, Bonadio, Maesano, Tassi, Battaglia, Schisciano. Allenatore: Antonio Venuto.

PALERMO CALCIO(3-4-3): Fallani, Accardi, Martinelli, Martin, Ricciardo, Santana (K), Lancini, Lucera (16’st Rizzo Pinna), Crivello (1’st Ambro), Vaccaro, Langella (32’st Peretti). A disposizione: Pelagotti, Bechini, Marong Bubacarr, Ferrante, Kraja, Felici. Allenatore: Rosario Pergolizzi.

ARBITRO: Marco Sicurello della Sezione A.I.A. di Seregno.
ASSISTENTI: Benedetto Torraca della Sezione A.I.A. di La Soezia e Matteo della Monica della Sezione A.I.A. di La Spezia.
NOTE: spettatori 750 circa compresi 300 provenienti da Palermo. Pomeriggio nuvoloso con forte pioggia caduta prima della partita. Ammoniti: Granata (Palmese), Vaccaro (Palermo), Bruno (Palmese),(Rizzo Pinna (Palermo), Misale (Palmese), Lancini (Palermo), Militano (Palmese). Angoli: 7 a 3 per il Palermo. Recupero: 2’pt; 5’st.

PALMI (RC) - Il Palermo non va oltre lo 0-0 contro una stoica Uesse Palmese 1912 ultima in classifica. Lo stop interno subito dai rosanero contro il Savoia probabilmente ha lasciato il segno così per la corazzata siciliana arriva un pareggio amarissimo, con tanti punti interrogativi, perché arrivato contro una formazione ultima in classifica, non assolutamente di vertice ma volenterosa, che in qualche occasione ha messo in difficoltà il Palermo di mister Pergolizzi. Ma che gran bella Palmese però: stoica ripetiamo.
Primi venti minuti di gioco che trascorrono privi di particolari emozioni con la capolista Palermo che gioca in modo approssimativo mentre la Palmese del tecnico Antonio Venuto rimane, giustamente, guardinga, ma anche compatta ed aggressiva. Il Palermo fatica a trovare spazi per impensierire seriamente i calabresi. Soffrono i raddoppi di marcatura dei neroverdi i calciatori del Palermo anche perché Venuto la sa lunga impostando benissimo la gara: Palmese che gioca con ordine e disciplina, ma anche con cattiveria giusta.
La prima vera occasione capita sulla testa dell’argentino Santana che al 25’ incorna senza però inquadrare lo specchio della porta difesa da Licastro. Poi Langella calcia al volo ma Licastro para in due tempi ma senza difficoltà. Primo tempo 0-0.
Intervallo della gara con rissa tra tifosi palermitani nel settore loro riservato con la situazione che ritorna alla normalità solo dopo l’intervento delle forze dell’ordine.
Ripresa con il Palermo più convinto. Al minuto 55, la difesa della Palmese si salva sull’asse Ricciardo-Lucera-Ambro fermando la conclusione a botta sicura di Martin. Tocca alla Palmese sfiorare la rete quando Fallani si supera sul tiro velenoso del neroverde Trentinella. La partita si innervosisce un po' così l’ottimo direttore di gara, Sicurello di Seregno, inizia a sventolare i cartellini gialli. La Palmese si difende con estremo coraggio mentre il Palermo tenta un disperato forcing finale senza esito. Ricciardo calcia al volo di destro ma non inquadra lo specchio la porta da distanza ravvicinata. Diversi cornei nei minuti finali per il Palermo senza però impensierire più di tanto la difesa della Palmese. Non succede più nulla così l’ultima della classe Palmese ferma la supercorazzata Palermo del presidente Dario Mirri (presente al “Lopresti”) che, visto a Palmi, non può andare via da questa categoria con grande velocità come vorrebbero.
Per la Palmese, un punto d'orgoglio puro che fa ben sperare per il futuro.

Leggi tutto

Palmese-Palermo: indetta la "Giornata Neroverde". Info e dettagli biglietti

  • Published in Sport

DI SIGFRIDO PARRELLO - PALMI (RC) - In vista della sfida tra Palmese e Palermo, in programma al "Lopresti" di Palmi domenica 17 novembre 2019 alle ore 14:30, il club neroverde ha indetto la "Giornata Neroverde". Dunque non saranno validi abbonamenti e ingressi di favore. Questi i prezzi dei tagliandi:
Tribuna Coperta € 15,00
Gradinata € 10,00
Settore ospiti € 10,00
Ingresso gratuito per i bambini di età inferiore ai 11 anni (muniti di documento di riconoscimento) obbligatoriamente accompagnati da un adulto.
Prevendita:
• Stadio “Giuseppe Lopresti” - Palmi
• Bar Tabacchi “Iannelli” - Palmi
• Parrucchiere “New Style di Pardeo” - Palmi
• Bar Tabacchi “Panuccio” - Palmi

Per i tifosi ospiti:
I sostenitori ospiti del Palermo potranno acquistare i biglietti in prevendita presso il punto vendita autorizzato POSTORISERVATO.IT di Palermo:
Bar ROSANERO, Piazzetta Porta Reale, 6 - Palermo

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed