Menu
Corriere Locride
Blitz anti 'ndrangheta dei Carabinieri in Valle d'Aosta, in Emilia Romagna e nella provincia di Reggio Calabria

Blitz anti 'ndrangheta dei Car…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Sabato 20 luglio da “MAG La ladra di libri” si terrà la presentazione del libro “Appunti di meccanica celeste”, di Domenico Dara

Siderno. Sabato 20 luglio da “…

Sarà un sabato sera sp...

Windsurf - Il reggino Francesco Scagliola scatenato: dopo il mondiale vince l'europeo

Windsurf - Il reggino Francesc…

Bis d'oro. Il reggino ...

Nota stampa dei Sindacati sul nuovo ospedale di Vibo Valentia: «dopo vent’anni di attesa ancora tutto fermo»

Nota stampa dei Sindacati sul …

La sanità in Calabria ...

Reggo. Hospice “Via delle Stelle”: Il Planetario Pythagoras si unisce all’appello delle istituzioni affinché la struttura sia preservata

Reggo. Hospice “Via delle Stel…

La sezione Calabria de...

Nuova S.S.106: senza le infrastrutture la Calabria muore

Nuova S.S.106: senza le infras…

di Fabio Pugliese - (P...

Dalla Varia di Palmi un messaggio di speranza e di amore per la vita nella Giornata della Solidarietà in programma il 23 agosto

Dalla Varia di Palmi un messag…

Un gruppo di quaranta ...

I Deep Radics sbarcano al Sunset bar di Scilla

I Deep Radics sbarcano al Suns…

Tornano le note al tra...

Locri. Nota stampa del circolo di Fratelli d'Italia sulla situazione dell'Ospedale

Locri. Nota stampa del circolo…

Come circolo di Fratel...

Il Sindaco di Roccella Jonica ricorda l'ex parlamentare Domenico Bova

Il Sindaco di Roccella Jonica …

In ricordo dell’on. Do...

Prev Next

Delianuova. Un murale per l’ufficio postale: l’opera è parte della seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme Nel Territorio”

Inaugurata la seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme nel Territorio”, per rendere gli Uffici Postali ancora più accoglienti e vicini alle loro comunità.

Reggio Calabria, 18 giugno 2019 – L’ufficio postale di Delianuova (Rc) vestirà nuovi colori: le sue pareti esterne sono state dipinte con un murale, ideato e realizzato per Poste Italiane dallo street artist Skan e inaugurato oggi alla presenza del Direttore di Filiale Francesco De Marco e dei Commissari prefettizi del Comune di Delianuova Cettina Pennisi, Antonio Giannelli ed Emilio Buda.

L’opera è parte della seconda fase del progetto “PAINT - Poste e Artisti Insieme Nel Territorio”, che intende promuovere la creatività dei giovani artisti rendendo al contempo gli uffici postali ancora più accoglienti e vicini alle comunità che li ospitano.

Il progetto PAINT, inoltre, si integra nel programma dei “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate.

L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web all’indirizzo www.posteitaliane.it/piccoli-comuni.

Le tematiche che caratterizzano l’opera di Skan scavano nella psiche umana prendendo spunto dal fenomeno psicologico del falso ricordo: si tratta di memorie di eventi mai vissuti oppure di distorsione e combinazione di ricordi. La figura umana evocata è scomposta su differenti piani prospettici, i confini sfumati dei tratti somatici danno la misura di una memoria lontana, intima e inaccessibile. I colori riprendono quelli tipici dell’universo Poste Italiane e donano all’ufficio postale una nuova vita e bellezza.

L’iniziativa PAINT coinvolgerà 20 uffici postali in altrettanti piccoli Comuni, valorizzando il radicamento di Poste Italiane nel tessuto sociale ed offrendo un nuovo tratto estetico alle strade e alle piazze dei piccoli borghi italiani ed è coerente con i principi ESG sull'ambiente, il sociale e il governo di impresa, rispettati dalle aziende socialmente responsabili, che contribuiscono allo sviluppo sostenibile del Paese. 

Poste Italiane – Media Relations

Leggi tutto

Reggio. Domenica 24, l'Orchestra Giovanile di Fiati “Giuseppe Scerra” terrà un concerto al Teatro Francesco Cilea


L’Associazione Culturale Nicola Spadaro di Delianuova, proseguendo nel suo impegno finalizzato alla formazione dei componenti della propria Orchestra Giovanile di Fiati “Giuseppe Scerra”, propone ancora una volta una significativa Master Class in “Analisi della Composizione e Concertazione”, avvalendosi della competenza e della professionalità del Maestro Johan De Meij (Compositore, Direttore d’Orchestra e Trombonista di chiara fama internazionale).
Il percorso formativo, che ha avuto già un’eco positiva, sarà realizzato nella sede della propria Scuola di Musica ed è indirizzato non solo ai componenti dell’Orchestra ma è esteso alla possibile partecipazione di Giovani Maestri, di Direttori di Bande/Orchestre, di studenti dei Conservatori e di musicologi in generale. Significativa, infatti, è stata già la volontà di partecipazione degli studenti del Corso in Direzione di Banda del Conservatorio di Musica di Cosenza, tenuto dal Maestro Angelo De Paola.
Una parte importante della Master Class sarà dedicata anche alla Concertazione di composizioni originali del Maestro Johan De Meij, che faranno parte del programma del Concerto che l’Orchestra terrà a Reggio Calabria, al Teatro Francesco Cilea, alle ore 18:00 di domenica 24.
Si tratta di opere che hanno conferito al Maestro apprezzamenti internazionali e che occupano un posto fisso nel repertorio di vari ensemble di tutto il mondo.
Il Concerto, al quale l’ingresso è libero, assume, poi, rilevanza particolare in quanto, oltre che per il suo spessore culturale ed artistico, vuole essere un’occasione per sostenere, con una libera offerta, la preziosa ed impagabile attività dell’’Hospice “Via delle Stelle” di Reggio Calabria che opera con enormi sforzi e sacrifici.
Certamente, l’Associazione Nicola Spadaro si augura una significativa partecipazione di pubblico al Concerto non solo per la fruizione di una serata di buona musica con la presenza di un Maestro di chiara fama mondiale, quale è Johan De Meij, ma anche per  promuovere la solidarietà all’Hospice “Via delle stelle” e di riflesso ai malati che ad esso sono affidati.
Leggi tutto

Scuola di Musica di Delianuova: aperte le iscrizioni per il 2018/2019

Dopo i significativi impegni dell’Orchestra durante il periodo estivo, si riparte guardando al futuro con la riorganizzazione della Scuola di Musica per il 2018/2019, partendo dal convincimento che è possibile conseguire risultati positivi se alla base vi è un solido sostegno di scuola e di formazione.
Oltre alla rituale proposta formativa, che riguarda l’apprendimento degli strumenti funzionali all’Orchestra (Ance, Ottoni, Contrabbasso e Percussioni), quest’anno la stessa viene arricchita con la propedeutica musicale a partire dall’infanzia (18 mesi), con il Canto Classico e Moderno, oltre che con il Pianoforte, la Chitarra ed il Basso Elettrico, questi ultimi già avviati dallo scorso anno.
Accanto all’insegnamento ordinario, è previsto che durante l’anno vengano organizzati campus, corsi di perfezionamento e Master Class per elevarne la qualità di quanti sono impegnati nell’orchestra.
Inoltre, essendo la Scuola Centro Esami Trinity College London (n. 63019), viene offerta la possibilità di conseguire certificazioni musicali riconosciute a livello europeo ed internazionale.
 

 

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed