Menu
Corriere Locride
Svolto il raduno delle sezioni di Locri e Cosenza nella splendida cornice di Casali del Manco (Cs)

Svolto il raduno delle sezioni…

Si è svolto nelle gior...

Bovalino. Sabato 29 settembre al Caffè Letterario Mario La Cava si terrà la Presentazione del romanzo "Il cielo comincia dal basso"

Bovalino. Sabato 29 settembre …

«Rosa Sirace è una che...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Prev Next

Svolto il raduno delle sezioni di Locri e Cosenza nella splendida cornice di Casali del Manco (Cs)

Si è svolto nelle giornate di sabato 22 e domenica 23 settembre 2018 il raduno Sezionale congiunto delle Sezioni di Locri e Cosenza a Casali del Manco (Cs). La sezione bruzia ha organizzato logisticamente il raduno formativo in località Casole Bruzio presso una struttura alberghiera nel nuovo comune presilano istituito il 5 maggio 2017 mediante la fusione dei comuni di Casole Bruzio, Pedace, Serra Pedace, Spezzano Piccolo e Trenta. È stato un raduno all'insegna della formazione e della socializzazione tra le due distanti sezioni, fortemente unite però dalla passione per il fischietto. Il programma è stato fitto di lezioni formative. Dopo i saluti istituzionali dei presidenti Scarcelli (per Cosenza) e Rispoli (per Locri) ed i saluti di Gianpaolo Bianchi del CRA Calabria, i giovani arbitri hanno assistito ad una lezione tecnica sul posizionamento e spostamento a cura dei due vicepresidenti Gervasi e Scaramuzzino. In serata Mimmo Archinà, del Settore Tecnico, ha spiegato la Circolare n°1 della stagione 2018/2019 ed ha sottoposto i giovani fischietti all'effettuazione dei quiz regolamentari. Domenica mattina, di buon ora, tutti gli arbitri hanno avuto l'opportunità di ascoltare le lezioni magistrali di Perri sulla preparazione atletica e di Mario Sicilia sulla corretta nutrizione. Il tutto impreziosito dall'intervento di Mario Vigile, arbitro CAN PRO (Serie C calcistica), che ha raccontato la sua esperienza dentro e fuori il terreno di gioco. Grande entusiasmo per la lezione multimediale di Emanuele Franco, responsabile OTS della Sezione di Locri, che ha intrattenuto i giovani associati proiettando loro video estrapolati da gare del settore giovanile dirette dai fischietti locresi ed approfondendo così la casistica regolamentare. Dopo i saluti del delegato LND di Cosenza, il vicepresidente della Sezione di Locri, Anselmo Scaramuzzino, ha concluso i lavori con un discorso motivazionale, lasciando quindi la parola al Presidente CRA Calabria Franco Longo per i saluti istituzionali. Le due sezioni si sono salutate dopo il pranzo domenicale pronte per la stagione sportiva ormai alle porte. L'arrivederci è al prossimo anno nella Locride.

Francesco Carbone

Leggi tutto

A2 “Autostrada del Mediterraneo”, Anas: traffico provvisoriamente bloccato – in direzione Nord – per mezzo pesante in fiamme nella galleria ‘Serraspiga’ Cosenza

Cosenza, 26 settembre 2018

A causa di un principio di incendio che, lungo l’Autostrada A2 “del Mediterraneo”, ha coinvolto un’autocisterna all’interno della galleria ‘Serraspiga’, il traffico è provvisoriamente bloccato – in direzione nord – in corrispondenza del km 260,000, tra gli svincoli di Cosenza e Rende.

Attualmente l’uscita obbligatoria per la circolazione in direzione nord è istituita allo svincolo di Cosenza sud con rientro allo svincolo di Cosenza nord.

Sul posto sono presenti le squadre di Anas, dei VVFF e delle Forze dell’ordine per la gestione della viabilità e per ripristinare la circolazione nel più breve tempo possibile.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all'applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Leggi tutto

Calabria, Anas: per lavori, limitazioni al transito lungo l'A2 'Autostrada del Mediterraneo’ tra le province di Catanzaro, Cosenza e Salerno

Cosenza, 14 settembre 2018.

Per consentire l’esecuzione dei lavori lungo l'A2 ‘Autostrada  del Mediterraneo’, da lunedì limitazioni tra le province di Catanzaro, Cosenza e Salerno.

A partire dalle ore 17:00 di lunedì 17 settembre e fino alle ore 18:00 del 24 settembre 2018, per interventi sulla pavimentazione stradale, mediante fresatura e stesa del drenante, sarà in vigore il restringimento della carreggiata sud, con chiusura alternata delle corsie di marcia o di sorpasso nel tratto compreso tra il km 303,700 e il km 305,741 a Falerna (CZ).

Per lavori di pavimentazione stradale, giunti ed interventi di protezione delle scarpate,  a partire da lunedì 17 settembre e fino alle ore 24:00 del 17 ottobre 2018, sarà disposta la chiusura della carreggiata nord con disposizione del traffico veicolare sulla carreggiata sud, opportunamente predisposta a doppio senso di circolazione dal km 205,500 al km 199,900 nel territorio comunale di Castrovillari.

Da lunedì 17 settembre e fino alle ore 24:00 del 17 ottobre 2018, per i lavori (Accordo Quadro) di manutenzione della pavimentazione, rifacimento giunti e segnaletica, rafforzamento corticale delle pendici installazione di reti e di paramassi, sarà in vigore il restringimento della carreggiata sud con chiusura alternata delle corsie di marcia o di sorpasso – per tratti di lunghezza non superiore a 1,5 km –  dal km 259,800 al km 268,133 nei pressi dello svincolo di Cosenza.

Per i medesimi interventi, sarà in vigore da lunedì 17 settembre e fino alle ore 24:00 del 14 dicembre 2018, il restringimento della carreggiata nord, con chiusura alternata delle corsie di marcia o di soprasso, il tratto compreso tra il km 286,000 e il km 279,900 nei pressi dello svincolo di Altilia (CS)

Inoltre, per i lavori di manutenzione degli impianti della galleria ‘Incoronata’, a partire da lunedì 17 settembre e fino alle ore 24:00 del 2 ottobre 2018, sarà in vigore la chiusura  della carreggiata nord con disposizione del traffico veicolare sulla carreggiata sud predisposta a doppio senso di circolazione dal km 57, 350 al km 65,350 nel territorio comunale di Sicignano degli Alburni.

Tali lavori rientrano nell’ambito dell’Accordo Quadro ‘Greenlight’, finalizzati all’installazione di nuove luci  a led di ultima generazione, sia ai fini del risparmio energetico che all’innalzamento dei livelli di sicurezza all’interno delle stesse gallerie grazie ad un miglior confort visivo sul piano viabile.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l`evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Inoltre si ricorda che il servizio clienti "Pronto Anas" è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito, 800.841.148.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed