Menu
Corriere Locride
Siderno. Al via da giovedì 10 ottobre, da “MAG. La ladra di libri”, il nuovo corso professionale a cura di Amalia Papasidero

Siderno. Al via da giovedì 10 …

“L’attività editoriale...

Ai domiciliari un giovane corriere fermato dai finanzieri nel porto di Reggio Calabria con oltre un chilo di cocaina

Ai domiciliari un giovane corr…

Il signor Giuseppe Var...

Sant’Eufemia d’Aspromonte. Giovedì 19 settembre si terrà la conferenza stampa di presentazione del Convegno CALABRIA “ANIMA MEDITERRANEA” – “Ponte tra Meridione e Settentrione”

Sant’Eufemia d’Aspromonte. Gio…

Giovedì 19 settembre a...

Calabria, Anas: incidente sulla statale 106 “Jonica” a Brancaleone

Calabria, Anas: incidente sull…

L'incidente ha coinvol...

Incontro del Partito Comunista con i lavoratori di "Locride Ambiente" aperto a cittadini e forze politiche e sindacali

Incontro del Partito Comunista…

Si è svolto  lune...

Enrico Panini annuncia il calabrese Conia responsabile del Mezzogiorno DemA

Enrico Panini annuncia il cala…

Sabato 14 settembre, a...

Bovalino (RC):  domani primo impegno ufficiale per il Bovalino Calcio a 5 (Coppa di Divisione)

Bovalino (RC): domani primo i…

di Pasquale Rosaci - P...

Nuovo ridimensionamento dell'Ospedale di Locri: nota stampa del partito comunista (federazione provinciale di Reggio Calabria)

Nuovo ridimensionamento dell'O…

«La notizia, poco fa d...

Nuovo Governo: Nota stampa del Segretario generale di Uil Calabria

Nuovo Governo: Nota stampa del…

Uil Regionale Calabria...

Poste Italiane: nuove divise per i portalettere della provincia di Reggio Calabria

Poste Italiane: nuove divise p…

REGGIO CALABRIA, 10 se...

Prev Next

Lamezia Terme. La Band “Regione Trucco” di Ivrea vince il “Calabria Fest – tutta italiana”

Delirio finale per Clementino che infiamma Lamezia Terme.

Autentico trionfo per il “Calabria Fest – Tutta Italiana”, il Festival della Nuova Musica Italiana,  che si è svolto per tre giorni nello splendido e accogliente centro storico di Nicastro a Lamezia Terme, organizzato dall’Associazione Culturale Art-Music&Co, con la direzione artistica e organizzativa di Ruggero Pegna, insieme a Rai Radio Tutta Italiana diretta da Gianmaurizio Foderaro, impeccabile conduttore e anchorman delle tre serate, e all’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria.

Il “Calabria Fest Music Award” come Migliore Nuova Proposta dell’anno di Rai Radio Tutta Italiana, rete ufficiale del Festival, consegnato dall’assessore regionale alla Cultura Maria Francesca Corigliano e da Giusy Leone, presidente di Art-Music&Co, è stato vinto dalla band Regione Trucco di Ivrea che, nella finalissima di ieri sera, ha superato al fotofinish le Sorelle Prestigiacomo di Trapani, classificate al secondo posto. Ex equo al terzo posto Camilla Miconi arrivata con la sua band da Macerata e il duo Enrico Cuomo & Chiara Vescio di Lamezia. Alle semifinali delle due serate precedenti erano arrivati anche Zarat di Napoli, Pika DFM di Altomonte, Angelo Frontera di Como e Mava di Lecce.

A quest’ultimo è andato il Premio Siae per il Miglior Testo scelto dalla Direzione Nazionale della Società Italiani degli Autori ed Editori, consegnato dalla dottoressa Angela Nicolazzo. Il Premio Assomusica (associazione italiana organizzatori e produttori di spettacoli di musica dl vivo) per la “Miglior Performance Live” è stato assegnato ancora ai Regione Trucco e consegnato dal promoter associato Gianluigi Fabiano e dallo stesso Ruggero Pegna, tra i fondatori dell’Associazione.

Il Premio Social Web di Radio Tutta Italiana “per la comunicazione social” è stato attribuito al duo Enrico Cuomo e Chiara Vescio, più votati sulle piattaforme social. Infine, il Premio dello sponsor  Paradiso Group è stata consegnato da Ferruccio Paradiso a Pika DFM.

Come è noto, alla finalissima del  Calabria Fest  sono arrivati gli otto vincitori delle selezioni nazionali per artisti e band iniziate lo scorso marzo, tra centinaia di proposte pervenute a Rai Rai Radio Tutta Italiana e ad Art-Music&Co,

In attesa del verdetto della giuria, capitanata dal noto scrittore, critico musicale e conduttore Rai Dario Salvatori, sul palco è salita la prima super ospite Chiara Galiazzo, tra i più radiodiffusi del momento con il nuovo brano inciso insieme a J-Ax. Con la sua bravura e la sua eleganza ha incantato tutti, strappando lunghi applausi. 

Dopo le premiazioni con i riconoscimenti creati per il Calabria Fest dal celebre maestro orafo Gerardo Sacco, anch’egli presente a Lamezia, il rapper Clementino ha chiuso col botto l’intero festival, mandando letteralmente in delirio le migliaia di giovani che hanno gremito all’inverosimile il maestoso Corso Numistrano. Con la sua energia, saltando da una parte all’altra e perfino fin sotto il palcoscenico, ha infiammato la notte lametina, regalando un live davvero spettacolare e un’atmosfera entusiasmante e magica.

Perfetta l’organizzazione dell’evento e straordinario il successo, sia dal vivo, sia grazie ai numeri record registrati dalla diretta Rai attraverso le sue rete digitali e social, in particolare Rai Play e Rai Radio Tutta Italiana, curata dal responsabile web delle reti digitali Rai Flavio Bianchi e dal suo staff a Lamezia Davide Lonardi e Angelo Terracciano, con la regia video di Enrico Pulice.

Di grande impatto l’allestimento, con l’imponente struttura scenica voluta da Pegna, che si è avvalsa della scenografia di Francesca Ferraiuolo della Entopan e da un eccezionale gioco di luci ed effetti ad alta tecnologia realizzati dalla ChecK Sound di Antonio e Tommaso Paparo, con il coordinamento tecnico di Giacinto Lucchino.

“E’ stato un grande Festival, con una cornice eccezionale di pubblico! Una soddisfazione immensa dopo mesi di lavoro e la cura meticolosa di ogni dettaglio”, sottolineano Ruggero Pegna, Gianmaurizio Foderaro e Giusy Leone, che hanno ringraziato l’Assessorato alla Cultura della Regione per aver inserito il progetto tra i Grandi Festival Storicizzati, la Direzione delle Concessionarie Paradiso Group per il prezioso supporto, gli Uffici Comunali.

“Un grazie sincero  – dice Pegna – anche al Comando dei Vigili Urbani e al Commissariato di Polizia, in particolare al dottor Francesco Morelli, per la preziosa collaborazione che ha consentito la perfetta riuscita della prima serata.”

Nel Villaggio Musicale sono stati presenti per tre giorni anche i volontari dell’Associazione Lamezia Rifiuti Zero che si occupano dei punti di raccolta differenziata dei rifiuti nell’ambito della loro campagna per la sensibilizzazione ambientale. Dopo il grande successo, l’appuntamento col Calabria Fest, vero grande evento, è d’obbligo alla prossima edizione.

Leggi tutto

Lamezia Terme. Trionfale prima serata del “Calabria Fest – tutta italiana”

 Festival della nuova musica a Lamezia Terme, in diretta Rai radio tutta italiana.

E’ partito con uno straordinario successo il “Calabria Fest – Tutta Italiana”, il Festival della Nuova Musica Italianache si svolgerà fino a sabato 8 giugno sull’imponente palcoscenico del maestoso Corso Numistrano di Lamezia Terme, ad ingresso libero.

Perfetta l’organizzazione dell’evento con migliaia di spettatori che hanno invaso il centro storico della Città e numeri record fatti registrare anche dalla diretta Rai attraverso le sue rete digitali e social. Come è noto, alla finalissima del  Calabria Fest  sono arrivati gli otto vincitori delle selezioni nazionali per artisti e band iniziate lo scorso marzo. Nella prima semifinale hanno superato il turno e hanno già avuto accesso alla finale di sabato Camilla Miconi arrivata con la sua band da Macerata e il duo Enrico Cuomo & Chiara Vescio, proprio di Lamezia.

Stop invece per il rapper Pika DFM proveniente da Altomonte e per Zarat arrivato da Napoli. A leggere il responso della giuria qualificata, composta da esperti e giornalisti, è toccato a Ruggero Pegna, direttore artistico e organizzativo del Festival, accompagnato dalla presidente dell’Associazione Art-Music&Co Giusy Leone, che produce la manifestazione con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria, la partnership di Rai Radio Tutta Italiana e lo sponsor ufficiale Concessionarie Paradiso Group. Entusiasmo e lunghi applausi hanno accolto e accompagnato l’esibizione di Dolcenera, bravissima e in gran forma al suo pianoforte, super ospite della prima serata. Magistrale e impeccabile la conduzione di Gianmaurizio Foderaro, voce storica della Rai e responsabile di Rai Radio Tutta Italiana, che ha anche presieduto la giuria di qualità.

Straordinario l’allestimento, con l’imponente struttura scenica voluta da Pegna, che si è avvalso della scenografia disegnata da Francesca Ferraiuolo della Entopan e da un eccezionale gioco di luci ed effetti ad alta tecnologia realizzati dalla ChecK Sound di Antonio e Tommaso Paparo, con il coordinamento tecnico di Giacinto Lucchino.

La trasmissione televisiva attraverso Rai Play e Rai Radio Tutta Italiana è stata curata dal responsabile web delle reti digitali Rai Flavio Bianchi e dal suo staff a Lamezia Davide Lonardi e Angelo Terracciano, con la regia video di Enrico Pulice.

A contendersi il “Calabria Fest Music Award” come Migliore Nuova Proposta dell’anno di Rai Radio Tutta Italiana, questa sera saliranno sul palcoscenico Mava (Maglie – Lecce) con il brano Stereotipo; Regione Trucco (Ivrea – Torino) con il brano Indecentemente; Andrea Frontera (Como) con il brano Ballo da solo; Sorelle Prestigiacomo (Trapani) con il brano Con le mani in tasca. Ogni concorrente avrà la possibilità di eseguire altri due brani, oltre a quello votato nella fase di selezione.

I primi due classificati di questa sera si uniranno ai due già in finale. Super ospite di stasera sarà Enrico Nigiotti, tra i nomi più amati e radiodiffusi della nuova scena musica italiana. Il cantautore livornese, appena premiato anche all’Arena di Verona con il Music Award, eseguirà i suoi super successi, da “Nonno Hollywood” presentato all’ultimo Sanremo a “Notturna”, hit appena pubblicata e è già ai vertici di tutte le classifiche.

Oltre al “Calabria Festa Music Award” dell’orafo Gerardo Sacco al primo classificato, sono anche previsti altri tre riconoscimenti: il Premio Assomusica dell’ Associazione Italiana Produttori e Organizzatori di spettacoli dal vivo “per la presenza live”, il Premio Siae della Direzione Nazionale della Società Italiana Autori ed Editorial “Miglior Testo” e il Premio Social Web di Radio Tutta Italiana “per la comunicazione social”. Cresce intanto l’attesa anche per i super ospiti della serata finale: Chiara Galiazzo e Clementino, attesissimi dai numerosi fan di tutta la Calabria

“E’ stata una partenza spettacolare, perfetta organizzativamente e con una cornice eccezionale di pubblico! Una soddisfazione immensa dopo mesi di lavoro e la cura meticolosa di ogni dettaglio”, sottolineano Ruggero Pegna, Gianmaurizio Foderaro, Giusy Leone e Giacinto Lucchino, che non perdono l’occasione per ringraziare l’Assessorato alla Cultura della Regione per aver inserito il progetto tra i Grandi Festival Storicizzati, la Direzione delle Concessionarie Paradiso Group per il prezioso supporto, gli Uffici Comunali, il Comando dei Vigili Urbani e il Commissariato di Polizia per la straordinaria collaborazione, che ha consentito la perfetta riuscita della prima serata.

Nel Villaggio Musicale sono stati presenti anche i volontari dell’Associazione Lamezia Rifiuti Zero che si occupano dei punti di raccolta differenziata dei rifiuti nell’ambito della loro campagna per la sensibilizzazione ambientale.

Per tutte le informazioni è possibile contattare la segreteria del Festival allo 0968441888, oppure le pagine facebook di Radio Rai Tutta Italiana, dell’associazione Art-Music&Co e del Calabria Fest.

Leggi tutto

Lamezia Terme. Tutto pronto per la finale del “Calabria Fest”, Festival della nuova musica italiana dei prossimi 6, 7, 8 giugno

«In partnership con rai radio tutta Italiana».

Ultimi preparativi a Lamezia Terme per la finalissima del “Calabria Fest – Tutta Italiana”, il Festival della Nuova Musica Italiana che si svolgerà i prossimi 6, 7, 8 giugno sull’imponente palcoscenico del Villaggio Musicale di Corso Numistrano. Ogni serata partirà alle 21.30 e sarà ad ingresso libero.

Gli otto finalisti provenienti da tutta Italia, selezionali attraverso la pagina facebook ufficiale di Rai Radio Tutta Italiana, si esibiranno nelle serate del 6 e 7 giugno. I primi due classificati di ciascuna serata si contenderanno la vittoria finale sabato 8 giugno, cioè il Calabria Fest Music Award” come Migliore Nuova Proposta dell’anno di Rai Radio Tutta Italiana. I premi sono creati e firmati per il Festival dal celebre orafo calabrese Gerardo Sacco. Il verdetto delle tre serate e la vittoria finale sono affidati ad una giuria qualificata che sarà presieduta da Dario Salvatori, notissimo giornalista, critico musicale e conduttore della Rai. Sono anche previsti altri due riconoscimenti: il Premio Assomusica per la presenza live e il Premio Siae per i testi.

Il festival, che negli obiettivi degli organizzatori vuole essere una delle principali vetrine musicali italiane, intende scoprire, promuovere e valorizzare, nuovi artisti e band, tra i tanti giovani talenti della musica leggera e d’autore.

Ogni serata sarà conclusa dall’esibizione di artisti già affermati e molto amati dal pubblico come  Dolcenera il 6 giugno, Enrico Nigiotti il 7, Chiara Galiazzo e Clementino nella finale di sabato 8 giugno. Un’ulteriore presenza sarà confermata a breve.

Le nuove proposte che hanno superato la selezione tra le centinaia di candidature pervenute sono: Mava (Maglie – Lecce) con il brano Stereotipo; Pika (Altomonte – Cosenza) con il brano Hey Ma; Regione Trucco (Ivrea – Torino) con il brano Indecentemente; Andrea Frontera (Como) con il brano Ballo da solo; Sorelle Prestigiacomo (Trapani) con il brano Con le mani in tasca; Camilla Miconi (Macerata) con il brano L'amore al centro; Enrico Cuomo & Chiara Vescio (Lamezia Terme – Catanzaro) con il  brano Voices; Zarat (Napoli) con il brano Passo dopo passo.

La scelta dei finalisti, dopo una prima selezione tecnica che ha ridotto a venti i partecipanti, è avvenuta con un nuovissimo meccanismo social aperto a tutti. Straordinari i dati di partecipazione con più di 8.000 preferenze da utenti unici e una platea complessiva raggiunta sulla pagina ufficiale facebook di Rai Radio Tutta Italiana di più di 110 mila persone, con oltre 14.000 interazioni e 12.800 click. Un software studiato dagli esperti della Rai ha verificato che ogni voto sia stato unico e regolare.

“Saranno tre serate entusiasmanti e le sorprese non sono ancora finite!”, affermano Gianmaurizio Foderaro, conduttore e responsabile di Radio Rai che presenterà la kermesse canora, il direttore artistico Ruggero Pegna e la Presidente di Art-Music&Co Giusy Leone, associazione organizzatrice dell’evento in partnership con Rai Radio Tutta Italiana e Regione Calabria Assessorato alla Cultura e al Turismo. 

“E’ d’obbligo – aggiungono gli organizzatori – ringraziare l’Assessorato alla Cultura della Regione Calabria per aver inserito il progetto tra i Grandi Festival Storicizzati per la Valorizzazione del Sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria. Inoltre – concludono - un grazie va anche alla Direzione delle Concessionarie Paradiso Group per il prezioso supporto”.

L’allestimento delle strutture del Festival diretto da Giacinto Lucchino partirà martedì 4 giugno, con la chiusura al traffico e i divieti di sosta su tutta l’area di Corso Numistrano. La scenografia del palcoscenico è di Francesca Ferraiuolo della Entopan. Il Festival sarà trasmesso in diretta streaming da Rai Radio Tutta Italiana e RaiPlay, per la regia video di Enrico Pulice e la consulenza tecnica di Flavio Bianchi e Davide Lonardi, responsabili web delle reti digitali della Rai.

Per tutte le informazioni, è possibile contattare la segreteria del Festival allo 0968441888, oppure le pagine facebook di Radio Rai Tutta Italiana, dell’associazione Art-Music&Co e del Calabria Fest.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed