Menu
Corriere Locride
Villa San Giovanni. Grande soddisfazione della FP CGIL e della CISL FP per la stabilizzazione di tutto il personale ex LSU LPU al comune

Villa San Giovanni. Grande sod…

«Il Segretario General...

Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Prev Next

Il trio Caroli-Broglia-Martignon questa sera (sabato 4 Maggio 2019) a Polistena a cura degli Amici della Musica Manfroce

di Sigfrido Parrello - PALMI (RC) - Si svolgerà questa sera (sabato 4 maggio 2019) alle ore 18:00 presso il “Salone delle feste” di Polistena un Trio d’eccezione, formato da tre musicisti di grande levatura -Enzo Caroli al flauto, Fabrizia Broglia all’oboe e Anna Martignon al pianoforte- eseguirà un concerto di pregiata musica da camera, con brani scelti nel repertorio dall’800 ai giorni nostri.

Lo spettacolo fa parte del ricco cartellone allestito per la stagione 2019 dall’associazione palmese “Amici della musica Manfroce”, presieduta da Antonio Gargano, in stretta collaborazione con “A.M.A. Calabria”, consolidata realtà che, da oltre 40 anni, porta avanti un’intensa e significativa attività di ricerca e promozione della cultura, non solo musicale. Quest’anno, la manifestazione, giunta alla 44^ edizione, si avvale del patrocinio dei Comuni di Polistena e Rizziconi e della collaborazione di altre associazioni locali come la “Kairos” di Gioia Tauro e la “Girolamo Marafioti” di Polistena. Il programma della serata prevede composizioni di: Karl Goepfart (1859-1942), Trio op. 74 per flauto, oboe e pianoforte, Allegro risoluto-Andante cantabile-Allegro con brio; Domenico Giannetta (1974), Invenzione I per flauto solo (prima esecuzione); Francis Poulenc (1899-1963), Sonata per oboe e pianoforte, Elégie-Scherzo-Déploration; ancora Domenico Giannetta, Modus per flauto, oboe e pianoforte; Benjamin Godard (1849-1895), Suite de trois pièces per flauto e pianoforte, Allegretto-Idylle-Valse e Jules Demersseman (1833-1866), Fantasia sull’opera “Guillaume Tell” di Rossini per flauto, oboe e pianoforte.

Enzo Caroli, diplomato in Flauto al Conservatorio di Venezia, ha proseguito gli studi presso l’Accademia Chigiana di Siena con Lorenzi e con Gazzelloni, in Francia con Bourdin e a Roma con Klemm. Vincitore di svariati concorsi per flauto ha insegnato Flauto presso i Conservatori di Padova e Vicenza. Tiene corsi di perfezionamento con particolare attenzione ai “Fondamenti di tecnica flautistica” sia in Italia che all’Estero. Oltre ad una brillante carriera sia come solista che come direttore d’orchestra, incide per la Sipario Dischi, e pubblica per la Zanibon Edizioni.

Fabrizia Broglia, dopo essersi diplomata in oboe al Conservatorio di Fermo ha proseguito gli studi musicali in Germania presso la Staatliche Hochschule fur Musik di Karlsruhe dove ha conseguito a pieni voti il “Kunstlerische Ausbildung”. Successivamente è stata ammessa al Conservatorio Superiore di musica di Ginevra e ha frequentato il corso di specializzazione nella professione d’orchestra presso l’Accademia della Filarmonica della Scala sotto la direzione di Muti, Sinopolie Abbado. Collabora regolarmente con le più prestigiose Orchestre del mondo. Anna Martignon si è diplomata in pianoforte al Conservatorio di Castelfranco Veneto, proseguendo poi gli studi con il M° L. Schiavon. Risulta vincitrice di vari premi nazionali e internazionali sia come solista che in duo con violoncello. Si è perfezionata con F. Medori, C. Bruno, M. Campanella, A. Lonquic, M. Somenzi e in musica da camera con il M° F. Rossi. Viene invitata in commissione di vari concorsi e rassegne musicali; ha effettuato incisioni discografiche con il flautista Enzo Caroli e con altre formazioni cameristiche. È docente presso il Conservatorio di musica di Matera.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed