Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Sant’Agata del Bianco, questa sera gran finale del Borgo dell’Arte e dei Sapori

  •   Redazione
Sant’Agata del Bianco, questa sera gran finale del Borgo dell’Arte e dei Sapori

Ha registrato tantissime presenze la serata di ieri a Sant’Agata del Bianco tra le vie del Borgo, mentre stava nascendo il murales di Tibi e Tascia (del writers Andrea Sposari), tra le esibizioni del cantastorie Nino Racco, davanti alle acrobazie di Quinto e Martina Italiano, tra le apparizioni degli artisti del Teatro Poskenion o tra gli Stand di una prelibata gastronomia ricca di prodotti tipici locali.

E questa sera si concluderà un evento che sta sempre di più sorprendendo per organizzazione e qualità. Per molti, quindi, la possibilità di conoscere un centro che è una mappa di angoli affascinanti e, qualche volta, anche leggendari (descritti in romanzi o libri storici).

E poi una varietà di stand che riescono a soddisfare tutti i buongustai dei prodotti che cucinavano le nostre nonne. Ed ancora: vino greco, formaggi, porchetta, frittelle, salsicce e tanto altro (c’è persino uno stand dove si promuove un libro di poesia scritto dai bambini della Scuola elementare di Sant’Agata).

Ma non solo. Oltre all’esposizione, nel Museo degli artisti santagatesi, dei lavori di Grazia Baldissarro, la storica maestra-sarta di Sant’Agata (che quasi ripercorre un secolo di artigianato artistico santagatese), alla consistenza poetica delle foto di Simona Marfia o delle tegole raffinate di Caterina Minnici, all’attenzione crescente ottenuta dal “Museo delle cose perdute” e dalle opere di Vincenzo Baldissarro, stasera, domenica 6 agosto, sono previsti i seguenti spettacoli:

  • ANTONIO SALLUSTIO E ILARIA AMMANEDOLA (Spettacolo Violino e Clavicembalo – Piazza Palazzo Borgia)
  • GIANNI FAVASULI (Cantastorie, musicista e poeta – Piazza Nonna Giulia)
  • GIOCOLEGGIO (Parate itineranti, spettacolo magia, spettacolo fuoco e spettacolo bolle di sapone)
  • PACCHIANI (spettacolo itinerante per le vie del Borgo)
  • FRANCESCO ROMEO (Chitarra – Via delle porte Pinte)