Menu
Corriere Locride
Calcio, Serie D Juniores Nazionali - La Palmesina si prepara. Ecco il calendario completo delle calabresi

Calcio, Serie D Juniores Nazio…

di Sigfrido Parrello -...

Il 15 agosto al Teatro al Castello di Roccella Ionica Mid Summer Event con  Francesco Loccisano e Tuck & Patti

Il 15 agosto al Teatro al Cast…

ROCCELLA JAZZ FESTIVAL...

Palmi: È guerra tra i Boys Palmi 78 e Pino Carbone

Palmi: È guerra tra i Boys Pal…

Riceviamo e pubblichia...

Calcio, la LND ha reso noti i calendari della Serie D 2017-2018. Tanti i derby calabresi, spicca Palmese-Vibonese

Calcio, la LND ha reso noti i …

di Sigfrido Parrello -...

Sanità. Con il decreto 111 via libera a 1175 assunzioni

Sanità. Con il decreto 111 via…

Il commissario ad acta...

Tutto pronto presso l'hotel Lungomare a Brancaleone per la presentazione del libro "Eccellenze di Calabria"

Tutto pronto presso l'hotel Lu…

L'incontro verrà moder...

A Bova una nuova residenza per anziani entro i prossimi due anni

A Bova una nuova residenza per…

Siglato il protocollo ...

Palmese - Carbone presenta il nuovo sponsor. “Tricarico e Mosciaro scorretti. Se a Dicembre non arrivano nuovi finanziatori il titolo sportivo sarà ceduto”

Palmese - Carbone presenta il …

di Sigfrido Parrello -...

La Palmese di mister Pellicori inizia a prendere forma. Oggi conferenza stampa e amichevole

La Palmese di mister Pellicori…

di Sigfrido Parrello -...

Calcio, Serie D - Il reclamo del Rende fa slittare i Gironi

Calcio, Serie D - Il reclamo d…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Sant’Agata del Bianco, questa sera gran finale del Borgo dell’Arte e dei Sapori

  •   Redazione
Sant’Agata del Bianco, questa sera gran finale del Borgo dell’Arte e dei Sapori

Ha registrato tantissime presenze la serata di ieri a Sant’Agata del Bianco tra le vie del Borgo, mentre stava nascendo il murales di Tibi e Tascia (del writers Andrea Sposari), tra le esibizioni del cantastorie Nino Racco, davanti alle acrobazie di Quinto e Martina Italiano, tra le apparizioni degli artisti del Teatro Poskenion o tra gli Stand di una prelibata gastronomia ricca di prodotti tipici locali.

E questa sera si concluderà un evento che sta sempre di più sorprendendo per organizzazione e qualità. Per molti, quindi, la possibilità di conoscere un centro che è una mappa di angoli affascinanti e, qualche volta, anche leggendari (descritti in romanzi o libri storici).

E poi una varietà di stand che riescono a soddisfare tutti i buongustai dei prodotti che cucinavano le nostre nonne. Ed ancora: vino greco, formaggi, porchetta, frittelle, salsicce e tanto altro (c’è persino uno stand dove si promuove un libro di poesia scritto dai bambini della Scuola elementare di Sant’Agata).

Ma non solo. Oltre all’esposizione, nel Museo degli artisti santagatesi, dei lavori di Grazia Baldissarro, la storica maestra-sarta di Sant’Agata (che quasi ripercorre un secolo di artigianato artistico santagatese), alla consistenza poetica delle foto di Simona Marfia o delle tegole raffinate di Caterina Minnici, all’attenzione crescente ottenuta dal “Museo delle cose perdute” e dalle opere di Vincenzo Baldissarro, stasera, domenica 6 agosto, sono previsti i seguenti spettacoli:

  • ANTONIO SALLUSTIO E ILARIA AMMANEDOLA (Spettacolo Violino e Clavicembalo – Piazza Palazzo Borgia)
  • GIANNI FAVASULI (Cantastorie, musicista e poeta – Piazza Nonna Giulia)
  • GIOCOLEGGIO (Parate itineranti, spettacolo magia, spettacolo fuoco e spettacolo bolle di sapone)
  • PACCHIANI (spettacolo itinerante per le vie del Borgo)
  • FRANCESCO ROMEO (Chitarra – Via delle porte Pinte)