Menu
Corriere Locride
"Istanti" di Bruno Panuzzo: «una nuova scommessa vinta!»

"Istanti" di Bruno P…

La distribuzione ed il...

Monasterace. Venerdì 27 luglio si terrà il concerto di Fabio Macagnino "Candalìa by the Jasmine Coast"

Monasterace. Venerdì 27 luglio…

Concerto di Fabio Maca...

Marco Rizzo a Siderno incontra i comunisti e i cittadini

Marco Rizzo a Siderno incontra…

In un periodo di grave...

Reggio. Mercoledì 18 luglio inizia la seconda edizione de “Il Talento sei Sud”

Reggio. Mercoledì 18 luglio in…

AperiSud, le eccellenz...

La Cassazione conferma che a Chivasso (To) non esiste una cosca di ‘ndrangheta Gioffrè-Ilacqua

La Cassazione conferma che a C…

Gli indagati per assoc...

Roccelletta di Borgia. Il “Premio Riccio d’Argento“ sarà consegnato domani a Caetano Veloso, in concerto al Parco Scolacium

Roccelletta di Borgia. Il “Pre…

Sarà consegnato domani...

Coldiretti: il Consorzio di bonifica di Trebisacce continuerà a garantire l’irrigazione agli agricoltori dell’Alto Ionio cosentino

Coldiretti: il Consorzio di bo…

“Che ci possa essere a...

Rotary Club Reggio Calabria Est, Giuseppe Squillace nuovo presidente

Rotary Club Reggio Calabria Es…

Passaggio del "collare...

Bovalino. Lunedì 16 luglio il Caffè Letterario Mario La Cava organizza un incontro con gli scrittori Massimo Nava e Marco Lupis

Bovalino. Lunedì 16 luglio il …

Incontro con Massimo N...

Coldiretti: assegnazione del gasolio agricolo, continuano le difficoltà per gli agricoltori

Coldiretti: assegnazione del g…

Molinaro:  i resp...

Prev Next

Roccella Ionica. Esce "Ex 97": il nuovo album dei Mad Vintage

  •   Redazione
Roccella Ionica. Esce "Ex 97": il nuovo album dei Mad Vintage

«"Ex 97" è un album che mette a nudo pensieri ed emozioni attraverso un percorso introspettivo; racconta le nostre esperienze e come l'amore può arrivare, andarsene o semplicemente essere vissuto perdendo il controllo. Ci raccontiamo in dieci brani, convinti che si possa precipitare negli abissi più profondi, ma che si può trovare sempre la spinta per ritornare su». Così i Mad Vintage illustrano il loro nuovo album, presentato in anteprima al Convento dei Minimi di Roccella Ionica (RC). «Le sonorità, rispetto al nostro primo lavoro, "All'origine", sono molto più moderne, guardiamo al presente, al futuro ma senza dimenticarci di quelle che sono le nostre radici musicali» spiegano i componenti della band.

"Amoeba" racconta del tempo che ci sfugge di mano, l'unica cosa che se sprecata non si recupera più, e quindi la voglia di rinascita, di ritornare padroni della propria vita; "Questioni geometriche" canta la voglia di emergere, di distinguersi, il desiderio di seguire la propria strada senza limitarsi a essere solo un pezzo del puzzle; "Poesia" sugli amori che iniziano piano e invece si rivelano sentimento puro; "Un'altra città" (videoclip firmato da Bernardo Migliaccio Spina) sulle storie d'amore che subiscono un distacco, per studio o per lavoro, una riflessione sulla tenuta dell'amore nella distanza. E poi ancora "Icaro", "Le favole non si possono più raccontare" e le altre tracce del disco, tutte dense di emozioni e riflessioni.

La presentazione è stata curata da Radio Roccella e Live Musick di Giuseppe di Chiera. Il disco è acquistabile su tutti i digital store.

La band nasce a Bovalino, nel 2009, quando il chitarrista Stefano Locri e il bassista Vincenzo Middonti danno vita al loro progetto musicale dall'impronta fortemente rock. A loro si uniscono, nella formazione definitiva, Ilario Ierace alla batteria, Michele Ventrice alle tastiere e Gianluca De Lorenzo, voce. Il loro primo album, "All'Origine", è un crogiuolo di contaminazioni musicali arricchite dalle diverse esperienze dei componenti della band, una riuscita alchimia di rock italiano con venature pop. I Mad Vintage sono vincitori del Contest3 della Rivista Classic Rock Italia 2017 con il singolo "Luna II". Già finalisti a Sanremo Rock 2012, sono stati finalisti anche a Sanremo Rock 2017 e semifinalisti ad Arezzo Wave 2017.