Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Roccella Ionica. Esce "Ex 97": il nuovo album dei Mad Vintage

  •   Redazione
Roccella Ionica. Esce "Ex 97": il nuovo album dei Mad Vintage

«"Ex 97" è un album che mette a nudo pensieri ed emozioni attraverso un percorso introspettivo; racconta le nostre esperienze e come l'amore può arrivare, andarsene o semplicemente essere vissuto perdendo il controllo. Ci raccontiamo in dieci brani, convinti che si possa precipitare negli abissi più profondi, ma che si può trovare sempre la spinta per ritornare su». Così i Mad Vintage illustrano il loro nuovo album, presentato in anteprima al Convento dei Minimi di Roccella Ionica (RC). «Le sonorità, rispetto al nostro primo lavoro, "All'origine", sono molto più moderne, guardiamo al presente, al futuro ma senza dimenticarci di quelle che sono le nostre radici musicali» spiegano i componenti della band.

"Amoeba" racconta del tempo che ci sfugge di mano, l'unica cosa che se sprecata non si recupera più, e quindi la voglia di rinascita, di ritornare padroni della propria vita; "Questioni geometriche" canta la voglia di emergere, di distinguersi, il desiderio di seguire la propria strada senza limitarsi a essere solo un pezzo del puzzle; "Poesia" sugli amori che iniziano piano e invece si rivelano sentimento puro; "Un'altra città" (videoclip firmato da Bernardo Migliaccio Spina) sulle storie d'amore che subiscono un distacco, per studio o per lavoro, una riflessione sulla tenuta dell'amore nella distanza. E poi ancora "Icaro", "Le favole non si possono più raccontare" e le altre tracce del disco, tutte dense di emozioni e riflessioni.

La presentazione è stata curata da Radio Roccella e Live Musick di Giuseppe di Chiera. Il disco è acquistabile su tutti i digital store.

La band nasce a Bovalino, nel 2009, quando il chitarrista Stefano Locri e il bassista Vincenzo Middonti danno vita al loro progetto musicale dall'impronta fortemente rock. A loro si uniscono, nella formazione definitiva, Ilario Ierace alla batteria, Michele Ventrice alle tastiere e Gianluca De Lorenzo, voce. Il loro primo album, "All'Origine", è un crogiuolo di contaminazioni musicali arricchite dalle diverse esperienze dei componenti della band, una riuscita alchimia di rock italiano con venature pop. I Mad Vintage sono vincitori del Contest3 della Rivista Classic Rock Italia 2017 con il singolo "Luna II". Già finalisti a Sanremo Rock 2012, sono stati finalisti anche a Sanremo Rock 2017 e semifinalisti ad Arezzo Wave 2017.