Menu
Corriere Locride
Coldiretti: «gli assaggiatori di salumi nuovo fiore all’occhiello per la valorizzazione della salumeria calabrese»

Coldiretti: «gli assaggiatori …

Molinaro: ulteriori po...

Reggio. Il 24-26-27 Aprile si terrà la competizione Locale dei Laboratori Students Lab

Reggio. Il 24-26-27 Aprile si …

Competizione Locale de...

AIA Locri: svolta la Riunione Tecnica con ospite una psicologa

AIA Locri: svolta la Riunione …

Si è tenuta venerdì 20...

Calabria, Anas: senso unico alternato per l’installazione delle barriere di sicurezza sulla strada statale 682 ‘Ionio Tirreno’ nel comune di Cinquefrondi (RC)

Calabria, Anas: senso unico al…

Anas comunica che, per...

Uil: «La Regione Calabria azzeri gli sprechi e si doti di un bilancio rivolto al sociale»

Uil: «La Regione Calabria azze…

Semplificare, rendere ...

Coldiretti: il Presidente Oliverio la "Ristorazione a Km zero" alla Cittadella Regionale con Campagna Amica è un esempio virtuoso

Coldiretti: il Presidente Oliv…

Molinaro: PECCO luogo ...

Coldiretti Calabria. Domani l'inaugurazione di PECCO: servizio Ristorazione alla Cittadella Regionale con i prodotti di Campagna Amica - Coldiretti

Coldiretti Calabria. Domani l'…

Molinaro: Scelta ...

Straordinario successo per il I° Slalom automobilistico Città di San Roberto, trionfano il giovanissimo Rechichi ed il territorio

Straordinario successo per il …

Tutto esaurito per il ...

Ingresso vietato ai disabili allo stadio Ezio Scida: L'Associazione Adda replica alla nota del "FC Crotone"

Ingresso vietato ai disabili a…

L’Associazione Adda, i...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: Stigmatizzare ogni forma di diffamazione a mezzo Facebook

“Basta Vittime Sulla Strada St…

I legati Cornicello e ...

Prev Next

Martone: Grande Sud Context infiamma la piazza, pienone per Eugenio Bennato

  •   Redazione
Martone: Grande Sud Context infiamma la piazza, pienone per Eugenio Bennato

Tre ore di musica coinvolgente ed emozionante, sabato scorso a Martone (RC), per “Grande Sud Context”. L’evento, organizzato dall’amministrazione comunale e dall’associazione culturale “Battente italiana”, ha offerto un’indimenticabile serata di suoni e ritmi mediterranei con Francesco Loccisano, Fabio Macagnino, Mujura, Francesco Sicari, Tonino Palamara, e l’atteso concerto di Eugenio Bennato.

Loccisano, Macagnino, Mujura e Sicari hanno intrecciato percorsi artistici differenti, in un originale incontro di suoni e virtuosismi del loro miglior repertorio.

Denso di ritmo e passione il live di Eugenio Bennato, innovatore della tradizione popolare, straordinario interprete del sud creativo e ribelle: con brani cult come “Sponda Sud”, “Brigante se more”, “Ritmo di contrabbando”, “Che il mediterraneo sia” fino al più recente “Mon père et ma mère”, Bennato ha conquistato come sempre il numerosissimo pubblico in piazza a Martone. Con lui i talentuosi musicisti Ezio Lambiase (chitarre), Mujura (chitarra e basso), Sonia Totaro (voce e danza), Giustina Gambardella (percussioni), Mohammed Ezzaime El Alaoui (voce e viola).

E nel gran finale tutti i musicisti sul palco (foto Mikos Cutrupi) per una sorta di jam session che ha racchiuso il tema guida della manifestazione: l’identità veicolata dalla musica, le radici che si fanno originale sperimentazione.

Prima del concerto si è svolto lo stage “Sonu a ballu”, curato da Mico Corapi.

Una riuscita collaborazione quella tra il comune di Martone, guidato dal sindaco Giorgio Imperitura, con l’assessore Marco Ameduri, competente e puntuale nell’organizzazione, e l’associazione culturale “Battente italiana”, promotrice di concerti e rassegne sempre di alto livello.


Tags

Martone,