Menu
Corriere Locride
“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: «Il 22 ottobre presenteremo il primo rapporto sulla mortalità stradale negli anni 2013-2017 sulla S.S.106»

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Il lavoro dell’Associa...

Legambiente: «La Calabria seconda per abusivismi»

Legambiente: «La Calabria seco…

È stato presentato que...

Coldiretti: la Regione autorizza carburante in più per l’irrigazione di soccorso su tutto il territorio regionale

Coldiretti: la Regione autoriz…

Coldiretti aveva chies...

In occasione del nuovo anno scolastico inaugurazione del plesso “Carrera” della Scuola Primaria e nuovo scuolabus comunale a Roccella

In occasione del nuovo anno sc…

In occasione dell’iniz...

Regione. In programma il 25 e 26 settembre la conferenza internazionale sulla tratta delle donne nigeriane

Regione. In programma il 25 e …

"Doppio sguardo. La tr...

Legge di Bilancio 2019: Oliverio scrive ai parlamentari Calabresi

Legge di Bilancio 2019: Oliver…

Il Presidente della Re...

Gemellaggio internazionale per il Rotary di Locri

Gemellaggio internazionale per…

Il Rotary club di...

WWF: «Le Marche salvano lupi e allevatori»

WWF: «Le Marche salvano lupi e…

«Le Marche stanno segu...

Reggio. Antonino Castorina replica a Forza Italia su intitolazione strada

Reggio. Antonino Castorina rep…

«Apprendo con stupore ...

Vibo Valentia. Il presidente nazionale di UE.COOP Gherardo Colombo è stato in Calabria – Il report

Vibo Valentia. Il presidente n…

Il presidente Nazional...

Prev Next

Locri. Stasera, lunedì 20 Agosto, l’Associazione Culturale Traiectoriae presenta il Galà Lirico "Vissi d’arte"

  •   Redazione
Locri. Stasera, lunedì 20 Agosto, l’Associazione Culturale Traiectoriae presenta il Galà Lirico "Vissi d’arte"

Alle ore 21.00, presso la Corte comunale, i soprani Liliana Marzano, Marily Santoro, Maria Bagalà e Ilenia Morabito, affiancati dal tenore Max Jota interpreteranno le pagine più belle di Tosca, Norma, Le nozze di Figaro, La bohème e La traviata. 

Stasera, lunedì 20 Agosto, alle ore 21.00, presso la Corte del Palazzo di Città di Locri, l’Associazione Culturale Traiectoriae, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Locri, nell’ambito del Festival Mediterraneo Sacro e Profano, presenta il Galà Lirico Vissi d’arte. Accompagnati dalla Nuova Opera Ensemble, formato dalle prime parti dell’Orchestra del Teatro Cilea, diretto dal giovane talento Alessandro Praticò, i soprani Liliana Marzano, Marily Santoro, Maria Bagalà e Ilenia Morabito vestiranno i panni di Lauretta (“Gianni Schicchi” di Puccini), Tosca (“Tosca” di Puccini), della Contessa e Susanna (“Le nozze di Figaro” di Mozart), Norma e Adalgisa (“Norma” di Bellini), di Mimì e Musetta (“La bohème” di Puccini) e di Violetta (“La traviata” di Verdi). Le quattro donne saranno affiancate dal tenore Max Jota che interpreterà i ruoli di Cavaradossi, Rodolfo e Alfredo, protagonisti maschili rispettivamente di “Tosca”, “La bohème” e “La traviata”.

La serata sarà presentata dal giornalista Annunziato Gentiluomo.

“Una serata all’insegna del grande repertorio operistico. Un omaggio a Bellini, Mozart, Puccini e Verdi. Quasi due ore di musica durante le quali vedremo in rassegna le pagine più belle di “Tosca”, “Le nozze di Figaro”, “Norma”, “La bohéme” e “La traviata”, rivisitate da quattro bellissime voci, affiancate da un validissimo tenore. Un galà capace di emozionare e far sognare”, precisa il direttore artistico Domenico Gatto.

Il biglietto d’ingresso al Galà di 15 € è acquistabile presso il Bar Riviera e l’Agenzia Persefone, o direttamente all’ingresso del Comune di Locri lunedì dalle 19.00.