Menu
Corriere Locride
Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Nota stampa Uil sulla "vicenda" Sorical

Nota stampa Uil sulla "vi…

Il clima venutosi a cr...

San Valentino, negli uffici postali di Reggio Calabria, Locri e Palmi le cartoline per gli innamorati

San Valentino, negli uffici po…

REGGIO CALABRIA, 5 feb...

Prev Next

Locri. Stasera, lunedì 20 Agosto, l’Associazione Culturale Traiectoriae presenta il Galà Lirico "Vissi d’arte"

  •   Redazione
Locri. Stasera, lunedì 20 Agosto, l’Associazione Culturale Traiectoriae presenta il Galà Lirico "Vissi d’arte"

Alle ore 21.00, presso la Corte comunale, i soprani Liliana Marzano, Marily Santoro, Maria Bagalà e Ilenia Morabito, affiancati dal tenore Max Jota interpreteranno le pagine più belle di Tosca, Norma, Le nozze di Figaro, La bohème e La traviata. 

Stasera, lunedì 20 Agosto, alle ore 21.00, presso la Corte del Palazzo di Città di Locri, l’Associazione Culturale Traiectoriae, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Locri, nell’ambito del Festival Mediterraneo Sacro e Profano, presenta il Galà Lirico Vissi d’arte. Accompagnati dalla Nuova Opera Ensemble, formato dalle prime parti dell’Orchestra del Teatro Cilea, diretto dal giovane talento Alessandro Praticò, i soprani Liliana Marzano, Marily Santoro, Maria Bagalà e Ilenia Morabito vestiranno i panni di Lauretta (“Gianni Schicchi” di Puccini), Tosca (“Tosca” di Puccini), della Contessa e Susanna (“Le nozze di Figaro” di Mozart), Norma e Adalgisa (“Norma” di Bellini), di Mimì e Musetta (“La bohème” di Puccini) e di Violetta (“La traviata” di Verdi). Le quattro donne saranno affiancate dal tenore Max Jota che interpreterà i ruoli di Cavaradossi, Rodolfo e Alfredo, protagonisti maschili rispettivamente di “Tosca”, “La bohème” e “La traviata”.

La serata sarà presentata dal giornalista Annunziato Gentiluomo.

“Una serata all’insegna del grande repertorio operistico. Un omaggio a Bellini, Mozart, Puccini e Verdi. Quasi due ore di musica durante le quali vedremo in rassegna le pagine più belle di “Tosca”, “Le nozze di Figaro”, “Norma”, “La bohéme” e “La traviata”, rivisitate da quattro bellissime voci, affiancate da un validissimo tenore. Un galà capace di emozionare e far sognare”, precisa il direttore artistico Domenico Gatto.

Il biglietto d’ingresso al Galà di 15 € è acquistabile presso il Bar Riviera e l’Agenzia Persefone, o direttamente all’ingresso del Comune di Locri lunedì dalle 19.00.