Menu
Corriere Locride
Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Regione Calabria. Approvato testo di legge "interventi per il sistema del cinema e dell'audiovisivo"

Regione Calabria. Approvato te…

Con l’approvazione del...

Taurianova. Tutto pronto per l’edizione 2018 del Carnevale Taurianovese

Taurianova. Tutto pronto per l…

La cittadina della Pia...

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il contratto per 1,2 mln di dipendenti”

Scuola. Fedeli: “Rinnovato il …

Madia: “Rinnovo ricono...

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il capolista del collegio plurinominale Calabria 2 presenterà la "Lista del Popolo"

Reggio. Venerdi 9 Febbraio il …

Domani- Venerdi 9 Febb...

Reggio. Sabato 10 febbraio si terrà la presentazione del libro di Michele Cannavò "Scatti di luci"

Reggio. Sabato 10 febbraio si …

"Scatti di luce, ...

Locri. Venerdì 9 Febbraio il Circuito Teatrale "Teatro Sud Calabria" presenta: "Felici Matrimoni"

Locri. Venerdì 9 Febbraio il C…

Felici Matrimoni: ...

Prev Next

Locri: Sabato 13 maggio la presentazione dello spettacolo di poesia visiva “Afrodite”

  •   Redazione
Locri: Sabato 13 maggio la presentazione dello spettacolo di poesia visiva “Afrodite”

Si terrà sabato 13 maggio 2017 presso il Palazzo della Cultura di Locri lo spettacolo “Afrodite – La leggenda secondo una donna per una speranza di pace”, poesia visiva e progetto per un musical, con poema di Maria Marchio. L’evento è promosso dall’Associazione Artistico – Culturale “La Città del Sole” di Locri a conclusione del Corso gratuito di formazione biennale per animatore o educatore in campo artistico – culturale, educativo, socio – sanitario, del tempo libero, del turismo, denominato “Flussi da Locri ed echi dal Mondo – Arte, Scienza e Cultura al femminile”. Tale progetto, che ha visto il supporto di numerosi partner istituzionali locali, come il patrocinio del Comune di Locri, è stato finanziato nell’ambito del Piano Azione Coesione “Giovani No Profit” da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.

I 45 studenti di età compresa tra i 25 e i 35 anni, hanno preso parte al progetto svolgendo attività di formazione pari a 900 ore totali suddivise in due annualità.

Le lezioni sia frontali che pratiche, con cadenza bisettimanale, hanno trattato argomenti di vario genere: psicologia, pedagogia, arte e arte terapia (intesa non come cura della malattia ma come promozione del benessere del singolo e della collettività).

Le sessioni didattiche frontali hanno avuto di base il “Metodo Integrato Marchio – Patti ©”, che ha come obiettivo fondamentale educare (nel senso latino di EXDUCERE, ossia PORTARE FUORI le capacità potenziali di ogni individuo) attraverso la pratica dell'arte (in tutte le sue forme) e della creatività. Il lavoro con l'immaginazione, quindi, diventa fondamentale per apprendere, perché immaginare è un'attività della mente; ma mente e corpo non possono essere separati: quindi, tutto ciò che appartiene alla mente coinvolge anche il corpo, e viceversa. L'arte, infatti, può essere considerata come la sintesi tra mente e corpo: un artista mentre crea trasforma con il corpo (quando suona, dipinge o danza) ciò che ha pensato o sentito, cioè ciò che riguarda la mente. Proprio su tale concezione dell'arte si basano le strategie d'intervento di arte terapia del Metodo Integrato Marchio-Patti©.

Da questi presupposti didattici, è stato sviluppato lo spettacolo di poesia visiva che verrà presentato al pubblico locrese proprio giorno 13 maggio a partire dalle ore 9:30 con ingresso gratuito.

L’Associazione Artistico – Culturale “La Città del Sole” ringrazia tutti i partner istituzionali che hanno sostenuto il progetto, consapevole della valenza che lo stesso riveste per i giovani di questo territorio e della Calabria intera (i corsisti provengono da più parti), con la possibilità di poter garantire interessanti prospettive future di lavoro.


Tags

Locri,