Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

L'Exodos Tour di "Mer Rouge" e Marvanza si conclude alla grande con il capodanno di Gioiosa Ionica (RC)

  •   Redazione
L'Exodos Tour di "Mer Rouge" e Marvanza si conclude alla grande con il capodanno di Gioiosa Ionica (RC)

Da marzo a dicembre 2017, eventi e successi per il lungo tour Exodos FilMuzik, tra cinema e musica, prodotto da Bird Production e BirdLand Studios, finanziato da MIBACT, SIAE e SILLUMINA, per la promozione internazionale del cortometraggio "Mer Rouge", diretto da Alberto Gatto, con Nick Mancuso e Sherif Amadou. Il corto nel 2016 inizia un percorso di crescente successo con la partecipazione a festival internazionali come l'Eurasia Short Film a Washington DC, il SaMoSa Festival in Kenia e il Pentedattilo International Film Festival, ed è premiato come miglior documentario al Festival "Immagini a confronto". Nel 2017, grazie al sostegno di "Sillumina", incrementa il ciclo di partecipazioni festivaliere, sia nazionali che internazionali, tra cui l'International tour Film Festival di Civitavecchia e il Kaulonia Tarantella Festival, e viene proposto in differenti contesti artistici e culturali sensibili al fenomeno delle migrazioni in collaborazione con i partner dell'iniziativa, Eurokom e Re.Co.Sol.

Selezionato al Red Corner Festival a Borgolm, in Svezia, il protagonista Nick Mancuso riceve il premio come miglior attore, poi arriva il CK Film Festival, il New York Short Film Tuesday, il Roselle Park Short Film Festival (dove viene insignito del premio come miglior documentario), il NYC Indie Film Awards e il Mindfield Film Festival di Los Angeles. Conclude il 2017 con il premio assegnato a Frank Armocida, lo scorso 23 dicembre, all'EIFA (European Indipendent Film Award) per la miglior fotografia.

Non poteva però mancare l'Europa, dove "Mer Rouge" ha dato input a uno spettacolo in forma di Cineconcerto dal titolo "Exodos, a Filmuzik event". Un live show-case di 70 minuti eseguito dal vivo dai Marvanza con la proiezione di un film inedito in Italia a raccontare l'evoluzione dei nostri tempi e i particolari della nostra quotidianità, da punti di vista sempre diversi. Il mini tour europeo si è svolto on the road, a bordo di un furgoncino per circa 7000 km di strada battuta dalla neve dell'Austria, della Germania e dell'Olanda, dal vento della Francia e dal sole della Spagna. Il viaggio ha preso le sembianze di una spedizione con a bordo musicisti e cineoperatori: Marco Lentini (Maco de Roma), Mafalda Gara (Ragga Mafy) e Ivan Lentini (Skankaman) alla guida, Massimo Ragona, Giuseppe Cremona e Alberto Gatto a completare il gruppo.

A dicembre, lo spettacolo è andato in scena al Club Disco Niveau di Brema, all'interno del "Cultura Interbarrial" all'Ubik Cafè di Valencia e al Sinestesia Music&Art di Barcellona. "Mer Rouge" inoltre è stato presentato nella sala cinema "Via Amsterdam", ad Amsterdam, ed a Erdut in Croazia, alla presenza di Re.Co.Sol. e del Comune di Gioiosa Ionica, coproduttori del corto. Intanto da Parigi arriva la prima proposta di promozione francese per il 2018, mentre il prossimo 15 febbraio sarà proiettato al Parlamento europeo di Bruxelles grazie ad Eurokom.E per il capodanno 2018, il pubblico della Locride avrà la possibilità di partecipare a Exodos, nel palatenda di piazza Vittorio, a partire dalla mezzanotte, a Gioiosa Ionica. "Exodos tour" ha coinvolto giovani artisti del cinema, della musica e della fotografia divenendo un docu-film, prodotto grazie al sostegno della Calabria Film Commission, che sarà presentato al pubblico nel 2018, sempre per FilMuzik event.