Menu
FanduCorriere Locride
Abilitati in Romania. Il consiglio di stato accoglie definitivamente l’appello: la abilitazione all’insegnamento in Romania e il titolo di studio conseguito in Italia non necessita di mutuo riconoscimento. Il Miur ha violato l’art.45 tfue e l’art.1

Abilitati in Romania. Il consi…

«Di particolare import...

Reggio. Alla ricerca del verde pubblico tra incuria e abbandono

Reggio. Alla ricerca del verde…

«La vicenda della riap...

Poste Italiane tra le aziende più attrattive del mondo del lavoro per gli studenti universitari Calabresi

Poste Italiane tra le aziende …

«L’Azienda, guidata da...

Giovani Avvocati reggini - traguardi e prospettive

Giovani Avvocati reggini - tra…

Lo scorso 20 Luglio 20...

Gioiosa Jonica (RC): Al via il FilMuzik Art Festival

Gioiosa Jonica (RC): Al via il…

FilMuzik arts festival...

Poste Italiane: prosegue il piano di riaperture da lunedì 27 luglio torna disponibile l’ufficio di Locri1

Poste Italiane: prosegue il pi…

Reggio Calabria, 23 lu...

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

Reggio. “Scatti tra Cielo e Te…

«Venerdì a Palazzo Cor...

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

EasyPark arriva a Roccella Ion…

21 luglio 2020 Da ogg...

A Sant'Ilario dello Jonio : La mostra di Celestino Gagliardi, il racconto di Rehab, l'incontro con Lou Palanca e il loro "Mistero al Cubo", la musica di Gabriele Albanese con la partecipazione speciale di Paolo Sofia

A Sant'Ilario dello Jonio : La…

Venerdì 17 luglio 2020...

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

In Calabria la finale nazional…

La finale nazionale 20...

Prev Next

Concerto del "Duo percussioni Rto" al Palazzo Nieddu del Rio di locri per gli eventi "Ama Calabria"

  •   Redazione
Concerto del "Duo percussioni Rto" al Palazzo Nieddu del Rio di locri per gli eventi "Ama Calabria"

Locri – Sabato 14 dicembre 2019 alle ore 18,30 presso il Palazzo Nieddu Del Rio di Locri avrà luogo un concerto tenuto dal duo percussioni costituito da Salvatore Alibrando e Antonio Rispoli.

La manifestazione rientra fra gli eventi promossi da AMA Calabria con il sostegno del Fondo Unico dello Spettacolo del MiBAC Direzione Generale dello Spettacolo con il cofinanziamento della Regione Calabria Assessorato alla Cultura nell’ambito del piano di Azione e Coesione 2014/2020 Asse 6.7.1 TRIENNIO 2017/2019 Azione 1° Grandi Festival ed Eventi Internazionali e della Città metropolitana di Reggio Calabria.

Importante sul territorio la collaborazione che AMA Calabria realizza, ormai da anni con l’Accademia di Musica lettere e Arti Senocrito di Gerace.

Salvatore Alibrando, diplomato con il massimo dei voti presso il Conservatorio “Francesco Cilea” di Reggio Calabria sotto la guida del maestro Antonello Cancelli, inizia gli studi seguito dal maestro Ottavio Gusmini per poi proseguire presso il Conservatorio con i Maestri Fabrizio D'Antonio, Marco Campioni e Antonello Cancelli.Nel contempo si perfeziona con professionisti internazionali come Renaud Muzzolini, percussionista dell'orchestra sinfonica di Radio France, presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Andrea Dulbecco, docente di strumenti a percussione presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, Gianni Arfacchia, percussionista del Teatro alla Scala di Milano ed Edoardo Giachino, percussionista dell’orchestra dell’Accademia Nazionale di “Santa Cecilia” di Roma. Attualmente è allievo del maestro Edoardo Giachino. Ha collaborato con l’Orchestra del Conservatorio “Cilea”, l’orchestra giovanile internazionale dell’estate musicale frenatana, presso Lanciano e l’orchestra della Fondazione Arturo Toscanini di Parma.

Antonio Rispoli, studente presso il Conservatorio Francesco Cilea di Reggio Calabria sotto la guida del maestro Antonello Cancelli, inizia gli studi presso l'Accademia Senocrito di Locri; ha quindi proseguito presso il Conservatorio “Fausto Torrefranca” di Vibo Valentia sotto la guida del Maestro Vittorino Naso. Negli anni 2015-2016-2017 segue i corsi tenuti dal Maestro Giuseppe Cacciola, percussionista del Teatro alla Scala di Milano, sotto la guida del quale si è esibito in concerto in ensemble di percussioni. Partecipa alle Masterclass dei Maestri: Renaud Muzzolini, percussionista dell'orchestra sinfonica di Radio France, presso l'Accademia Nazionale di “Santa Cecilia”; Giuseppe Cacciola, percussionista del Teatro alla Scala di Milano; Gianni Arfacchia, percussionista del Teatro alla Scala di Milano; Edoardo Giachino, percussionista dell’orchestra dell’Accademia Nazionale di “Santa Cecilia” di Roma. Attualmente è studente del Maestro Edoardo Giachino. Ha collaborato con l’orchestra del Conservatorio “Cilea” e con l’Orchestra giovanile internazionale dell’estate musicale frentana presso Lanciano.

Il programma di assoluto interesse musicale e di godibile ascolto è interamente dedicato a opere di Johann Sebastian Bach.

Locri, 12 dicembre 2019                   

L’Ufficio Stampa AMA Calabria