Menu
Corriere Locride
La Palmese perde anche il ricorso di Nania così resta la penalizzazione di un punto. Ma che brutta situazione

La Palmese perde anche il rico…

di Sigfrido Parrello -...

Diocesi di Locri-Gerace. A Gerace il XIV incontro di studi bizantini

Diocesi di Locri-Gerace. A Ger…

Sabato 14 e domenica 1...

Cittanovese, è l'ora del derby! Domenica prossima al "Morreale – Proto" arriva la Palmese di mister Pellicori

Cittanovese, è l'ora del derby…

La Società: «Appuntame...

Ambiente. Galletti, oltre 13 milioni al Centro-Sud per mobilità sostenibile: un milione a Reggio Calabria

Ambiente. Galletti, oltre 13 m…

Da decreto casa-scuola...

Sant'Ilario dello Ionio (RC). Sabato prossimo "In Terra Santa – Sulle orme di Gesù di Nazareth"

Sant'Ilario dello Ionio (RC). …

Nazareth, il fiume Gio...

Richiesta di LocRinasce indirizzata alle competenti Autorità territoriali in materia di tutela dei corsi d’acqua

Richiesta di LocRinasce indiri…

Riceviamo e pubblichia...

Casa della Salute di Scilla, ripristinato il servizio H24. Vizzari: “Fare rete porta sempre risultati. Ora impegno per valorizzazione della struttura”

Casa della Salute di Scilla, r…

“Fondamentale”: così R...

Reggio. Teatro della Girandola, Terza stagione della rassegna “Approdi”: Cartellone teatrale 2017

Reggio. Teatro della Girandola…

Il Teatro della Girand...

Prev Next

Bovalino: I Mad Vintage presentano "All'Origine"

  •   Redazione
Bovalino: I Mad Vintage presentano "All'Origine"

Sabato 13 maggio, ore 21.30, al Caffé Letterario Mario La Cava di Bovalino i Mad Vintage presenteranno il loro album “All’Origine”.

La band nasce a Bovalino nel 2009, quando il chitarrista Stefano Locri e il bassista Vincenzo Middonti danno vita al loro progetto musicale dall’impronta fortemente rock. A loro si uniscono, nella formazione definitiva, Ilario Ierace alla batteria, Michele Ventrice alle tastiere e Gianluca De Lorenzo, voce.

“All’Origine”, crogiuolo di contaminazioni musicali arricchite dalle diverse esperienze dei componenti della band, è una riuscita alchimia di rock italiano con venature pop, in cui si avvertono le influenze di importanti realtà straniere oltre quelle di casa nostra. Il video del singolo “Luna II”, il 7 dicembre 2016, ha anticipato l’uscita del disco.