Menu
Corriere Locride
"Libera". Don Ennio Stamile: il progetto “Giovani dentro, giovani fuori” si estenda su tutta la Regione

"Libera". Don Ennio …

Si è concluso il proge...

Sporting Lokri, Alessia Modestia è la terza conferma

Sporting Lokri, Alessia Modest…

Il portiere, classe 93...

Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Prev Next

Arezzo Wave 2017. A Cosenza le selezioni regionali

  •   Redazione
Arezzo Wave 2017. A Cosenza le selezioni regionali

Primi appuntamenti in Calabria con le selezioni regionali valide per la partecipazione alla nuova edizione del concorso Arezzo Wave Love Festival 2017, il primo concorso live in Italia, sia per capillarità sul territorio, sia per numero di band iscritte (1496 la cifra record raggiunta dal contest).  

Presso il Palco Live Club di Cosenza (Via XXIV Maggio, 49)a partire dalle ore 21:00 e con ingresso gratuito le band in gara si contenderanno un posto sul prestigioso palco della finalissima di Milano (il prossimo 23 e 24 giugno).

Di seguito il calendario dei live: 

martedì 11: Anidre, Apnea into the Radio, Coffea Strange e Deja Vodoo

mercoledì 12: Eterae, Heavens Above, Sebo e The Jungle Tribe

Info e dettagli su  HYPERLINK "http://www.arezzowave.com" www.arezzowave.com  

ANIDRE 

Gli Anidre nascono ufficialmente a Verbicaro(Cs) nel Gennaio 2013,ma il gruppo ha origine già negli anni precedenti. La formazione si consolida attorno ad Alessio Spingola (Voce), Andrea Germano (Tastiera e Basso), Giuseppe Lucia (Chitarra), Michele De Caro (Chitarra), Biagio Accurso (Batteria).

Nel 2013 gli Anidre decidono di impegnarsi nella realizzazione di un progetto dedicato unicamente alla composizione di musica propria, lavorando esclusivamente in sala prove per dare un indirizzo preciso al proprio stile da loro considerato "Variable Rock". 

Nell'estate 2013 viene pubblicato il loro primo singolo"Sere da Panico",primo estratto all'album intitolato "Vivi Forte", interamente autoprodotto e pubblicato nell'estate 2015.

La band inoltre ha partecipato all' Altomonte Rock Festival come open act al concerto di Fabio Curto, vincitore della terza edizione di The Voice Of Italy. Nel contempo gli Anidre partecipano alla selezione di Area Sanremo 2014 e nell'ottobre 2015 alle finali del Cantagiro.

APNEA INTO THE RADIO 

Gli Apnea into the Radio nascono nel 2014 tra Roma e Caulonia (RC), sotto l’idea di Alfonso Pezzaniti (voce, chitarra, synth, programming), dopo l’ex progetto solista Interlude (2012) e successivamente alla collaborazione con la band romana Union Drama (2014).

Il 2015 vede al new concept musicale di Pezzaniti l’essenziale unione di Giuseppe Marino (Union Drama) al basso e al synth bass. Sonorità surreali e intrinsecamente legate all’emotività prendono colore nel duo musicale mediante un’evocazione tra l’intimo (Apnea) e il manifesto (Radio). 

La nota monocromatica metamorfizza nel suo opposto, senza eclissi di chiaroscuri, dentro una realtà pluriprospettica dell’io. Mondo onirico e reale s’immergono all’unisono in un dreampop minimal e uno shoegaze cantautoriale ermeticamente made in Italy.

COFFEA STRANGE 

I COFFEA STRANGE sono una band alternative italiana nata nel 2012 a Crotone, Calabria.
La formazione odierna comprende Daniele Sorrentino (voce e chitarra ritmica), Ivan De Luca (chitarra solista), Mauro Nigro in sostituzione di Mirko Caruso (basso) ed Emmanuele Sestito (batteria).
Dopo un anno preciso dal loro primo EP ("Emphatic Promo"), è nato il loro primo album "Sorry for Yesterday", reperibile su tutte le piattaforme digitali in vendita e in streaming a partire dal 30 Ottobre 2015. Il disco di esordio dei COFFEA STRANGE può considerarsi "borderline" tra le sonorità Brit-Rock e alternative.

Come nelle migliori torrefazioni, i quattro miscelano diverse influenze per tirarne fuori un risultato del tutto inaspettato : ad una pasta Brit si aggiungono sonorità rock dirette e sincere, a cui si mescolano pregevoli venature rock anni 70 dai suoni caldi e psichedelici.

ETERAE

Eterae è un progetto musicale che nasce nel giugno del 2014, ma prende il nome attuale e raggiunge un iniziale stabilità nel mese di novembre. 

Nell’aprile 2015 registrano il loro primo EP ‘’Psycotropia’’, girano il videoclip di uno dei brani intitolato ‘’UFO’’ e subito dopo cambiano batterista arrivando alla formazione attuale. Da questo momento in poi si evolvono le sonorità, il grunge e il noise si fondono al rock & blues e una certa difficoltà ad auto racchiudersi in un ‘’genere’’ inizia a sorgere. 

Dalla registrazione dell’ep ad oggi hanno condotto una grande cavalcata verso i palchi della loro città, poi della loro regione e nel giro di poco tempo anche di fuori, aggiudicandosi il 2° posto al color fest contest (novembre 2015). Il loro repertorio di brani inediti si sta via via ingrandendo e ora sono alle prese con l’idea di un nuovo disco. 

HEAVENS ABOVE

Gli Heavens Above! sono un trio Alternative Rock di Siderno (RC). 

Si formano nel 2013, poco più che maggiorenni, muovendo i primi passi nella provincia di Reggio Calabria; dopo qualche anno passato a suonare in garage, locali, scuole ed eventi all'aperto, decidono di tracciare una linea e registrare quello che definiscono come il loro disco "zero".

A fine 2015 entrano nei Fego Studios di Caulonia (RC) ed incidono "KEEP MY BONES", che raccoglie brani scritti nell'arco dei primi 3 anni. Il sound di "KEEP MY BONES" affonda le sue radici nei 90's statunitensi, sviluppandosi tra la potenza sonora del Grunge, ritmi e jam punk-funk, anthem del rock più melodico e ballate intime e sofferte. I brani raccontano storie di alienazione, solitudine, sconfitte e di piccole speranze, tutte ambientate nella stessa cornice: La costa dove i membri del gruppo son cresciuti e a cui è dedicata la title-track.

La dualità sound-liriche viene rappresentata dall'artwork del disco, realizzata da Roberto Gentili (già al lavoro con Verdena e vari gruppo del Cosentino). "KEEP MY BONES" ha ricevuto una ottima accoglienza locale e qualche attenzione dall'estero, soprattutto in Russia.

Dopo un cambio di formazione (da quartetto a terzetto) e un'evoluzione del sound, gli Heavens Above! stanno attualmente lavorando al loro nuovo lavoro.

SEBO

I Sebo sono una band di rock alternativo sperimentale. Il loro sound nasce dalla combinazione di melodie aggressive e psichedeliche pur mantenendo nelle liriche una vena cantautorale.

Nascono nel Dicembre 2014 in un paese (Sersale) della provincia di Catanzaro, in Calabria.
Nel Giugno 2015 pubblicano il loro primo EP autoprodotto "Ombre".

Ricevono presto numerosi consensi (quali le ammissioni alle selezioni del Color Fest, Arezzo Wave, ecc.) e, dopo aver calcato numerosi palchi importanti, decidono di realizzare per la prima volta una proficua collaborazione con il Relic sound studio. Nel Settembre 2016 nasce “SMAC”: un lavoro ispirato da suggestioni rivoluzionarie, risolute e complessivamente più mature.

THE JUNGLE TRIBE

I Jungle Tribe nascono nel gennaio 2009. La band ha realizzato un album di 8 brani, autoprodotto nel 2010, e registrato presso gli Studi Dueffel Music di Ernesto Migliacci a Roma e il Pfl Studio di Reggio Calabria. 

Sul singolo "BY NOW IT WORKS THIS WAY" è stato realizzato un videoclip ufficiale, con regia di Alessandro Zanoli. Per quanto riguarda l'attività live, i Jungle Tribe hanno all'attivo tour in Calabria, Basilicata, Puglia, Campania e Lazio, dove hanno suonato in vari locali, piazze e nell'ambito di alcuni festival. Nel 2011 hanno vinto la prima edizione del Kaipira Factor presso il locale Kaipira – Pizzo (VV) nel mese di maggio e sono stati premiati quale miglior band nell'ambito del festival School of rock presso il Lido Charly – Tropea (VV), nel mese di luglio. 

La band ha altresì partecipato a delle trasmissioni radiofoniche su Radio Onda Verde, Radio Azzurra, Studio 54 Network, Radio Bombay, Radio Redazione, Radio Onda d'urto, Radio Frequenza Appennino, Radio Filadelfia Web, Radio Redazione, Screamradio Channel.