Menu
Corriere Locride
Oliverio presenta un romanzo di Mimmo Gangemi in Cittadella

Oliverio presenta un romanzo d…

Il Presidente della Re...

Regione Calabria. Minori stranieri non accompagnati, incontro con l'assessore Robbe

Regione Calabria. Minori stran…

“I minori non sono pro...

Taurianova. Il Comune organizza la prima Edizione del Concorso d’Arte “Alessandro Monteleone”

Taurianova. Il Comune organizz…

L’Amministrazione comu...

Vivi apprezzamenti per la 7° edizione del Corteo Storico Carafa di Roccella

Vivi apprezzamenti per la 7° e…

I ringraziamenti dell’...

Lamezi: Gli appuntamenti in programma per la prima giornata di Trame.8 Festival dei Libri sulle mafie

Lamezi: Gli appuntamenti in pr…

L'inaugurazione del Fe...

Ospedale Metropolitano di Reggio: doppio intervento cuore-cervello

Ospedale Metropolitano di Regg…

(ANSA) - REGGIO CALABR...

Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

La Calabria porta a "Fico Eataly World" la merenda di una volta

La Calabria porta a "Fico…

Le merende dei nonni t...

Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Prev Next

XVI Olimpiadi italiane di Astronomia, il plauso di Oliverio a finalisti e vincitori

  •   Redazione
XVI Olimpiadi italiane di Astronomia, il plauso di Oliverio a finalisti e vincitori

Il presidente della Giunta regionale, Mario Oliverio, plaude ai 16 studenti finalisti calabresi, che hanno vinto la gara interregionale e, in particolare, ai nove che hanno conquistato anche la medaglia alla finale nazionale delle XVI Olimpiadi italiane di Astronomia. I 16 studenti calabresi (su 80 ammessi) risiedono tutti nella città metropolitana di Reggio Calabria e provengono da diverse scuole del territorio cittadino e della provincia. In particolare gli studenti partecipanti sono: Junior 1 Marco Carbone (I.C. Statale "G. Carducci – V. da Feltre", Reggio Calabria) Luigi Sorrentino (I.C. Statale "F.S. Alessio – N. Contestabile", Taurianova (RC) Mihail Dimitrov (I.C. Statale "Giovanni XXIII", Villa S. Giovanni (RC) Davide Geria (Scuola Secondaria di I° Statale "Galluppi-Collodi-Bevacqua", Reggio Calabria) Antonino Morgante (I.C. Statale "Campo Calabro – San Roberto", Campo Calabro (RC) Maria Antonietta Ferraro (I.C. Statale "Nosside - Pythagoras", Reggio Calabria) Junior 2: Vittoria Altomonte (Liceo Scientifico Statale "Euclide", Bova Marina (RC) Attinà Natalino (Liceo Scientifico e delle S.A. Statale "Leonardo da Vinci", Reggio Calabria) Federico Cangeri (Liceo Scientifico Statale "A. Volta, Reggio Calabria Cosimo Cicco (I.I.S. Statale "Nostro - Repaci", Villa San Giovanni (RC) Domenico Maisano (Liceo Scientifico Statale "E. Fermi"), Bagnara Calabra (RC) Senior Andrea Labate (Liceo Scientifico e delle S.A. Statale "Leonardo da Vinci", Reggio Calabria) Angelo Latella (Liceo Scientifico e delle S.A. Statale "Leonardo da Vinci", Reggio Calabria) Vincenzo Sorrentino (Liceo Scientifico e delle S.A. Statale "M. Guerrisi", Cittanova (RC) Ruggero Britti (Liceo delle Scienze Umane Statale "T. Gullì", Reggio Calabria Alexia Verduci (I.I.S. Statale "Nostro - Repaci", Villa San Giovanni (RC) Di questi partecipanti ben 9, sui 15 premiati in totale, sono tornati con la medaglia di campioni nazionali. Nella categoria junior1 sono risultati vincitori: Marco Carbone, Luigi Sorrentino, Mihail Dimitrov, Davide Geria, Antonino Morgante. Nella categoria junior2 é risultata vincitrice Vittoria Altomonte che ha ottenuto anche una menzione speciale per la miglior prova teorica della sua categoria. Nella categoria senior sono risultati vincitori : Andrea Labate, Angelo Latella , Vincenzo Sorrentino. Andrea Labate ha ottenuto inoltre una menzione speciale per la miglior prova teorica della sua categoria. Inoltre Andrea Labate e Vittoria Altomonte faranno parte della squadra che rappresenterà l'Italia alle Olimpiadi Internazionali di Astronomia che si svolgeranno in autunno in Sri Lanka. Il presidente Oliverio ringrazia i docenti tutor che hanno accompagnato i ragazzi in questa meravigliosa esperienza e sono stati punto di riferimento dell'istruzione scolastica di provenienza, mentre la preparazione specifica per la gara interregionale prima, e la finale nazionale poi, è stata proposta e gestita dagli esperti del Planetarium Pythagoras - Città Metropolitana di Reggio Calabria, a titolo completamente gratuito. Oliverio, infine, estende le congratulazioni a tutti i dirigenti scolastici responsabili delle scuole dei nove studenti che sono risultati vincitori: Rina Pasqualina Manganaro (I.C. Statale "G. Carducci – V. da Feltre", Reggio Calabria) Antonio Giuseppe Loprete (I.C. Statale "F.S. Alessio – N. Contestabile", Taurianova (RC) Grazia Maria Trecroci(I.C. Statale "Giovanni XXIII", Villa S. Giovanni (RC) Mariantonia Puntillo(Scuola Secondaria di I° Statale "Galluppi-Collodi-Bevacqua", Reggio Calabria) Maria Rosa Monterosso(I.C. Statale "Campo Calabro – San Roberto", Campo Calabro (RC) Carmela Lucisano (Liceo Scientifico Statale "Euclide", Bova Marina (RC) Giuseppina Princi(Liceo Scientifico e delle S.A. Statale "Leonardo da Vinci", Reggio Calabria) Angela Maria Colella(Liceo Scientifico e delle S.A. Statale "M. Guerrisi", Cittanova (RC).