Menu
Corriere Locride
Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Lettera aperta di Nuccio Azzarà al commissario dell'azienda ospedaliera del G.o.m. avv. Vittorio Prejanò

Lettera aperta di Nuccio Azzar…

Riceviamo e pubblichia...

Siderno: le associazioni del borgo si mobilitano

Siderno: le associazioni del b…

«Massimo impegno dei C...

Furfaro e Zavettieri: «quali strategie per combattere la 'ndrangheta?!»

Furfaro e Zavettieri: «quali s…

«Da amministratori pub...

Sindacato in lutto si è spento a 67 anni Domenico Serranò: «Grande dirigente ma soprattutto grande Amico»

Sindacato in lutto si è spento…

«La Cisl Funzione Pubb...

Roccella. Domenica 17 febbraio si terrà un evento internazionale sul tema delle migrazioni e della solidarietà tra popoli

Roccella. Domenica 17 febbraio…

“Per un Mediterraneo d...

Regione Calabria. Operativi i tirocini per l'inserimento lavorativo di persone in condizioni di fragilità

Regione Calabria. Operativi i …

Adottato un altro prov...

Agricoltura: primo voto chiave del Parlamento UE sulla PAC

Agricoltura: primo voto chiave…

La Commissione per l’A...

Al Teatro Città di Locri il 16 febbraio in scena “La Malafesta” con Rino Marino e Fabrizio Ferracane

Al Teatro Città di Locri il 16…

«Una pièce di grande s...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”. Il Direttivo dell’Associazione esprime apprezzamento per le dichiarazioni del Ministro per il Sud

“Basta Vittime Sulla Strada St…

«Nuova S.S.106: aspett...

Prev Next

Tutela del diritto al lavoro e della professione docente in Europa. Incontro dibattito alla Camera dei Deputati

  •   Redazione
Tutela del diritto al lavoro e della professione docente in Europa. Incontro dibattito alla Camera dei Deputati

"Tutela del diritto al lavoro e della professione docente in Europa", questo il tema al centro del convegno promosso ed organizzato dall'Associazione per la Tutela degli  Abilitati in Romania rappresentata dal reggino Raffaele Nucera e dal sindacato FSI Scuola rappresentato dall'Avvocato Maurizio Danza. Presente tra gli altri all'incontro, svoltosi qualche giorno addietro presso l'aula dei gruppi parlamentari presso la Camera dei Deputati, anche Giuseppe Chinè, Capo di Gabinetto del Ministero dell'Istruzione e della Ricerca scientifica. Lo stesso Chinè si è detto disponibile all'apertura di un tavolo tecnico volto alla discussione ed alla risoluzione dai ritardi accumulati rispetto alla procedura di riconoscimento dell'abilitazione ala professione di docente, conseguita in Romania. "Ad esprimere soddisfazione per la riuscita dell'iniziativa è Raffaele Nucera: "Siamo particolarmente contenti - spiega Nucera - per la grande disponibilità dimostrata dal Dott. Chinè, alla quale si aggiunge quella degli Onorevoli, Renata Polverini e Paolo Russo, dichiaratisi fin da subito disponibili ad intraprendere tutte le azioni politiche necessarie al raggiungimento dello scopo. Oltre a loro - prosegue Nucera - vorrei rivolgere un particolare ringraziamento all'Avvocato Danza del Sindacato FSI Scuola ed i componenti la delegazione dell'Università Romena coinvolta nel percorso formativo, composta da Dimitrie Cantemir di Tirgu Mures, da Conf.univ.dr.prof.ing Alexandru Bogdan Murgu, prof.univ.dott. Mircea Simionescu, prof. Univ. Dott. Elena Adriana Tumuletiu e dal Sig. Cornel Oltean, nonché tutte le agenzie formative che hanno preso parte all'iniziativa, rappresentate nell'occasione dal dott. M. Puglisi, dott.ssa O. Altomonte, dott. R.Covino, dott. G. Galasso e dott. A. Galantuomo. Il nostro - rimane dunque un impegno quotidiano rivolto alla risoluzione di una questione ormai troppo lunga che merito di volgere al termine con esito positivo, riconoscendo ai tantissimi professionisti e docenti impegnati il giusto titolo. A tal proposito - conclude Nucera - chiunque fosse interessato a seguire gli sviluppi della vicenda potrà farlo collegandosi sul sito ufficiale di Atar ed FSI-USAE Scuola".