Menu
FanduCorriere Locride
Abilitati in Romania. Il consiglio di stato accoglie definitivamente l’appello: la abilitazione all’insegnamento in Romania e il titolo di studio conseguito in Italia non necessita di mutuo riconoscimento. Il Miur ha violato l’art.45 tfue e l’art.1

Abilitati in Romania. Il consi…

«Di particolare import...

Reggio. Alla ricerca del verde pubblico tra incuria e abbandono

Reggio. Alla ricerca del verde…

«La vicenda della riap...

Poste Italiane tra le aziende più attrattive del mondo del lavoro per gli studenti universitari Calabresi

Poste Italiane tra le aziende …

«L’Azienda, guidata da...

Giovani Avvocati reggini - traguardi e prospettive

Giovani Avvocati reggini - tra…

Lo scorso 20 Luglio 20...

Gioiosa Jonica (RC): Al via il FilMuzik Art Festival

Gioiosa Jonica (RC): Al via il…

FilMuzik arts festival...

Poste Italiane: prosegue il piano di riaperture da lunedì 27 luglio torna disponibile l’ufficio di Locri1

Poste Italiane: prosegue il pi…

Reggio Calabria, 23 lu...

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

Reggio. “Scatti tra Cielo e Te…

«Venerdì a Palazzo Cor...

EasyPark arriva a Roccella Ionica: «ora la sosta si paga anche con l’app»

EasyPark arriva a Roccella Ion…

21 luglio 2020 Da ogg...

A Sant'Ilario dello Jonio : La mostra di Celestino Gagliardi, il racconto di Rehab, l'incontro con Lou Palanca e il loro "Mistero al Cubo", la musica di Gabriele Albanese con la partecipazione speciale di Paolo Sofia

A Sant'Ilario dello Jonio : La…

Venerdì 17 luglio 2020...

In Calabria la finale nazionale delle Olimpiadi di Astronomia: «Il Planetarium Pythagoras scelto tra le 12 sedi nazionali»

In Calabria la finale nazional…

La finale nazionale 20...

Prev Next

Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

  •   Redazione
Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

Si è tenuto, presso la Prefettura di Reggio Calabria, nel pomeriggio di lunedì 18 febbraio, un incontro, a cui ha preso parte il sindaco del Comune di Taurianova Fabio Scionti, in merito allo stato di agitazione dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a. impiegati in attività di igiene urbana.

L’incontro si è reso indispensabile al fine di scongiurare una terza azione di sciopero di tutti i dipendenti della suddetta società impiegati nel territorio della Città metropolitana di Reggio Calabria.

Alla base della vertenza, avviata dalle Organizzazioni sindacali Cgil, Cisl, Uil e Fiadel, la mancata corresponsione degli stipendi di Dicembre 2018 e Gennaio 2019 che “evidenzia la grave incertezza sul futuro e la pessima situazione finanziaria ed economica della società”.

I ritardi sulla corresponsione degli stipendi da parte della Società AVR si erano già verificati nei mesi scorsi, tanto da costringere i lavoratori a scioperare con gravi ripercussioni igienico sanitarie per i cittadini del territorio di Reggio Calabria.

Il sindaco Fabio Scionti, a seguito di un incontro con le organizzazioni sindacali e i lavoratori dipendenti che operano nel territorio comunale, aveva sollecitato la società che gestisce i servizi ambientali per conto del Comune di Taurianova, affinché ristabilisse la regolarità dei pagamenti, nel rispetto dei diritti e della dignità dei lavoratori.

Durante l’incontro tenutosi in Prefettura, il primo cittadino ha ribadito che il Comune di Taurianova, in qualità di Committente, è in linea con i pagamenti per il servizio di igiene urbana gestito da AVR e che pertanto non può essere tollerato alcun inadempimento nei confronti dei lavoratori dipendenti che operano sul territorio comunale. La Società si è dunque impegnata, in sede istituzionale, a ottemperare alla mancata corresponsione degli stipendi e a ristabilirne la regolarità.

Taurianova, 19 febbraio 2019

Ufficio stampa

Comune di Taurianova