Menu
Corriere Locride
San Roberto (RC), giovedì la cerimonia di intitolazione del campo sportivo comunale a Gaetano Scirea

San Roberto (RC), giovedì la c…

Giovedì 23 MAGGIO alle...

Taurianova legge: un tripudio di partecipazione ed entusiasmo per il festival del libro unico in Calabria

Taurianova legge: un tripudio …

Una vera e propria Fes...

San Roberto (RC), l’associazione “Colelli in Progress” plaude al lavoro svolto dall’Amministrazione Comunale: “Negli anni crescita esponenziale”

San Roberto (RC), l’associazio…

“Giunti al termine di ...

Locri. Giovedì 23, a palazzo Nieddu Del Rio, sarà presentato il libro “Storie di idee e di rivoluzioni. Il 1847-’48 in Calabria e i Cinque Martiri di Gerace”

Locri. Giovedì 23, a palazzo N…

Sarà presentato gioved...

Reggio Calabria. Grande partecipazione per la terza edizione del premio di poesia San Gaetano Catanoso

Reggio Calabria. Grande partec…

Si è svolta domenica 1...

Reggio Calabria. Domenica 19 maggio si svolgerà la terza edizione del "Premio di poesia San Gaetano Catanoso"

Reggio Calabria. Domenica 19 m…

Si svolgerà domenica 1...

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 28 e 30 Maggio, l’Amministrazione comunale prende parte alla Campagna Nazionale “il Maggio dei Libri”

Cinquefrondi. Nei giorni 21, 2…

IL MAGGIO DEI LIBRI..L...

Nuoto, al via il II° Meeting Master Città di Cosenza 2019

Nuoto, al via il II° Meeting M…

La Federazione Italian...

Narcotraffico: 16 arresti della  Guardia di finanza di Catania,  l'organizzazione aveva ramificazioni attive a Torino, Siena e Reggio Calabria

Narcotraffico: 16 arresti dell…

 CATANIA, 10 MAG ...

"Taurianova legge. Festa del libro e della lettura" sarà presentato al Salone internazionale del libro di Torino

"Taurianova legge. Festa …

Sabato 11 maggio alle ...

Prev Next

Taurianova. Grande successo alla Cerimonia di premiazione del Concorso “Alessandro Monteleone”

  •   Redazione
Taurianova. Grande successo alla Cerimonia di premiazione del Concorso “Alessandro Monteleone”

TAURIANOVA Una platea gremita e partecipe ha segnato il successo della Cerimonia di premiazione del Concorso d’Arte “Alessandro Monteleone”.

Una grande emozione per i giovani artisti che si sono aggiudicati i premi della prima edizione del concorso dedicato all’illustre personaggio taurianovese.

Nella splendida cornice di Villa Zerbi, i componenti della Giunta guidata dal sindaco Fabio Scionti hanno premiato i talentuosi artisti provenienti da varie regioni d’Italia, con targhe e premi in denaro del valore di mille euro, nel corso di una coinvolgente manifestazione, condotta dalla giornalista Marina Malara.

Al tavolo dei relatori, i membri della prestigiosa giuria tecnica composta da: Maria Merita Monteleone, figlia dell’artista taurianovese, gli artisti Vincenzo De Moro, Nunzia Ottomani e Massimo Sirelli, Edelweiss Molina, docente dell’Accademia di Belle Arti di Roma, Francesco Scialò, vicedirettore dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria e dal primo cittadino.

Il concorso – che ha consentito al vasto pubblico di vivere un momento culturale di altissimo valore - è stato istituito dal Comune di Taurianova con il patrocinio e la collaborazione della Regione Calabria, del Consiglio Regionale della Calabria, della Città Metropolitana di Reggio Calabria, dell’Accademia di Belle Arti di Roma, dell’Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria, dell’Associazione culturale e sociale “Prometeus onlus” di Palmi e di alcune realtà imprenditoriali del territorio.

Un’iniziativa che si inserisce nell’ambito delle attività volte alla valorizzazione, al riconoscimento e alla divulgazione dell’opera del noto artista Alessandro Monteleone (Radicena, 5 febbraio 1897 – Roma, 25 dicembre 1967), scultore e pittore che ha lasciato una traccia indelebile nel panorama culturale del Novecento.

Il bando, lanciato nello scorso mese di giugno, prevedeva due Categorie: una riservata agli studenti delle Accademie di Belle Arti del territorio nazionale e l'altra aperta a tutti i giovani artisti calabresi di età massima di 35 anni. Ogni categoria, era suddivisa in tre Sezioni: Pittura, Scultura e Installazione, Decorazione Urbana. Tema della prima edizione “il lavoro” in riferimento all’opera di Alessandro Monteleone “la Mietitrice” (bronzo del 1939), donata al Comune di Taurianova dalla figlia dell’artista, che è stata installata il 28 giugno 2017 nella Villa comunale “A. Fava”.

Ad aggiudicarsi i premi per la categoria studente, sezione pittura: Anastasiya Karpuk (terzo classificato), Michele Bellini (secondo classificato), Yana Roshchupkina (primo classificato); per la categoria studente, sezione scultura: Emanuele Nenna (secondo classificato); Marco D’Amelio (primo classificato); per la categoria artista, sezione pittura: Alessandro Vitale Allegra (primo classificato); per la categoria artista, sezione decorazione urbana: Francesco Votano (primo classificato).

Nel corso della serata è stato proiettato il cortometraggio “Ritratto di un Artista” dell’Istituto Comprensivo “Monteleone-Pascoli”, introdotto da una puntuale e avvincente presentazione a cura degli alunni della scuola e dall’intervento della dirigente Aurora Maria Placanica.

Tra gli ospiti presenti alla Cerimonia, Saverio Petitto presidente dell’Associazione culturale e sociale “Prometeus” onlus di Palmi e una nutrita rappresentanza di soci che hanno contributo donando uno dei premi in denaro del valore di mille euro; vari rappresentanti del mondo istituzionale e associazionistico e il presidente della Consulta delle Associazioni di Taurianova, Filippo Andreacchio.

«Dopo la prima edizione del concorso, conclusasi con successo – ha commentato il sindaco Fabio Scionti -, l’augurio è quello di portare avanti questo importante progetto, che valorizza un grande artista taurianovese e mira a incoraggiare i giovani talenti sulla strada dell’arte e della cultura».

Taurianova, 19 novembre 2018

Ufficio stampa

Comune di Taurianova