Menu
Corriere Locride
Siderno. Venerdì 22 l'associazione “Amici del Libro e della Biblioteca” e “MAG. La ladra di libri” presentano il libro “Dal Vangelo secondo la 'ndrangheta”

Siderno. Venerdì 22 l'associaz…

L'associazione “Amici ...

La Calabria porta a "Fico Eataly World" la merenda di una volta

La Calabria porta a "Fico…

Le merende dei nonni t...

Al via domani Trame. 8, Nicola Gratteri tra i protagonisti della prima giornata

Al via domani Trame. 8, Nicola…

Tutto pronto per l'ott...

Windsurf. Il reggino Scagliola protagonista in Sardegna

Windsurf. Il reggino Scagliola…

Periodo più intenso de...

Coldiretti: la frutta Calabrese ancora protagonista nella Filiera Agricola Italiana

Coldiretti: la frutta Calabres…

Molinaro: bevanda anal...

Politica. Grazioso Manno presidente del Consorzio di Bonifica di Catanzaro: «Chiefalo commissario provinciale della Lega è un’ottima scelta»

Politica. Grazioso Manno presi…

Riceviamo e pubblichia...

Fattoria della Piana dona un mezzo per la raccolta differenziata al Comune di Candidoni

Fattoria della Piana dona un m…

Mercoledì 20 giugno, a...

La guida turistica "Pronto Estate" giunge alla IX edizione

La guida turistica "Pront…

La guida turistica Pro...

Wwf. I rifiuti del mare in mostra per sensibilizzare

Wwf. I rifiuti del mare in mos…

I volontari del WWF ha...

Coldiretti su rapporto Banca d'Italia: l'agricoltura non arretra nonostante sia sotto attacco ed in Calabria penalizzata

Coldiretti su rapporto Banca d…

Molinaro: la Calabria ...

Prev Next

Scuola di Recitazione della Calabria: il calabrese Vincenzo Petullà selezionato nel cast della serie Tv "Trust"

C'è anche il calabrese Vincenzo Petullà nel cast della serie Tv "Trust" diretta dal regista Danny Boyle. La produzione, curata da Lotus per Sky, ha selezionato il giovane studente della Scuola di Recitazione della Calabria di Cittanova affidandogli un importante ruolo. Un riconoscimento alla qualità del "Medium Class" della SRC che premia, senza dubbio, il lavoro svolto con passione e competenza dalla realtà diretta da Walter Cordopatri.

Nella giornata odierna, Vincenzo Petullà ha iniziato la sua esperienza davanti alla macchina da presa. La registrazione della serie "Trust" proseguirà nelle prossime settimane, sviscerando nel profondo le vicende della famiglia Getty e, in particolare, del miliardario John Paul Getty III.

"A Vincenzo porgo i complimenti miei personali e di tutta la Scuola di Recitazione della Calabria – ha affermato Walter Cordopatri – e a lui va il nostro in bocca al lupo più sincero. Recitare in una serie Tv diretti da Danny Boyle è una occasione straordinaria, che mescola l'aspetto professionale a quello umano, disegnando un'esperienza profonda e ricca di sfumature bellissime. L'allievo della "Medium Class" della SRC vedrà lavorare, da vicino, professionisti del panorama cinematografico internazionale. Penso all'attore Donald Sutherland, per esempio. Siamo orgogliosi del risultato ottenuto dal nostro studente e, a riguardo, non possiamo che trarre nuova linfa e nuovo entusiasmo per portare avanti il progetto culturale e artistico della SRC".

Leggi tutto

Cittanova: Scuola di Recitazione della Calabria. Confronto e dibattito sui temi della cultura e dell'azione sociale a favore del territorio

  • Published in Eventi

COMUNICATO STAMPA - Un altro grande evento targato Scuola di Recitazione della Calabria. Un altro momento di confronto e dibattito sui temi della cultura e dell'azione sociale a favore del territorio. Lo scorso mercoledì 11 ottobre, con un doppio appuntamento al cineteatro "Rocco Gentile" di Cittanova e al Polo Solidale per la Legalità, la creatura del direttore Walter Cordopatri, in collaborazione con l'associazione Prosopon, ha dato vita a "SRC: sogno, realizzo, cresco".

Doppio appuntamento - Alla giornata di attività hanno preso parte, tra gli altri, l'ideatore, fondatore e direttore del "Giffoni Film Festival" Claudio Gubitosi, la responsabile "Delegazioni Film" della Mostra del Cinema di Venezia Laura Aimone e l'attrice reggina Daniela Marra, salita alla ribalta dopo il ruolo da protagonista nella fiction "Squadra Antimafia".

L'evento ha coinvolto cittadini, appassionati ma soprattutto studenti degli Istituti Scolastici Superiori di Cittanova. Il pubblico ha avuto modo di confrontarsi direttamente con i "relatori" sul tema dei talenti in fuga. Un argomento di stringente attualità sviscerato attraverso esperienze e racconti concreti e di assoluta qualità. Un momento importante, dunque, per il territorio calabrese, che ha messo al centro il cinema e il suo mondo come percorso di crescita e formazione per tutti e come opportunità per i giovani di rimanere nel proprio Paese esprimendo idee e potenzialità.

Impegno e formazione - I concetti principali affrontati sono stati: impegno, costanza, formazione e visione del futuro. Fattori che la SRC ha dimostrato di possedere nel suo spirito più profondo eche hanno convinto Claudio Gubitosi a rinnovare la partecipazione della Scuola Di Recitazione al "Giffoni" con un contingente di giurati non più di quattro ma di ben sei elementi.

Mettersi in gioco - «È stato un appuntamento importante per tutti noi che lo abbiamo vissuto – ha spiegato Walter Cordopatri – ed è stato un'opportunità di riflessione per i tanti giovani del nostro territorio. Viviamo un momento storico in cui conta mettersi al servizio di progetti veri di rilancio e sviluppo condiviso.  La cultura, in questo senso, è uno strumento formidabile per costruire futuro. Il contributo di Gubitosi, Aimone e Marra ha fornito strumenti e idee per pensare un avvenire diverso. Un ringraziamento doveroso – ha concluso – ai relatori Gubitosi, Marra e Aimone, ai docenti della Scuola di Recitazione della Calabria e all'Amministrazione comunale di Cittanova per il sostegno costante». 

Leggi tutto

Cittanova: Al via le selezioni per la prima scuola di Recitazione della Calabria

Al via le selezioni per formare le classi effettive relative alla scuola di recitazione voluta fortemente dall’attore professionista Walter Cordopatri (nell’occasione veste i panni di Direttore Artistico). Le stesse avverranno nel trimestre in corso (settembre-ottobre-novembre) presso il Polo Solidale della Legalità a Cittanova (RC) e avranno lo scopo primario di selezionare il meglio della recitazione dell’intera regione, e non solo.

Successivamente alle selezioni, i corsi prenderanno avvio a gennaio 2017.

Di seguito la divisione per classi in base alla fascia d’età:

- Baby-class 10-14 anni

- Medium-class 15-18 anni

- Master-class 19-30 anni

- Over-class oltre i 30 anni.

Tra queste solo la “master class” frequenterà 4 ore al giorno. Le rimanenti classi avranno l'impegno di 2 giorni a settimana per un totale di 4 ore. Il percorso formativo sarà a numero chiuso e prevedrà il numero di 20 allievi per classe.

Attualmente la SRC (Scuola di Recitazione della Calabria) è l’unica della Regione e vanta una classe insegnanti di prim’ordine, formata dai seguenti professionisti:

Annalisa Insardà e Laura Marchianò: recitazione;

Antonella Ciappetta: danza e movimento scenico;

Martina Italiano: danza acrobatica;

Chiara Tomaselli: canto;

Teresa Starace: equitazione;

Debora Cannavò: storia del teatro e del cinema;

Mariaelisabetta Biffis e Peppino Lombardo: yoga e meditazione ;

Mario Parlagreco: dizione;

Santo Nicito: Clownerie.

Lo scopo di tale impegno ha la pretesa di far riemergere l’arte della recitazione dai tanti appassionati ed aspiranti attori. Il Cordopatri, convinto che il meridione sia ricco e fertile in tal senso, vuole spronare quanti hanno solo un sogno o una vaga e remota idea, a concretizzare il tutto attraverso l’impegno e la passione ma anche attraverso strumenti tecnici quali i vari insegnamenti che risultano essere indispensabili per approcciare al mondo dello spettacolo in modo “professionale”. In particolare si fa notare che ai più piccoli (ma anche ai più grandi) la scuola offre la possibilità di conoscersi meglio e di utilizzare le proprie risorse, quelle personali, nel migliore dei modi, in una società che sembra essere strutturata in modo particolare nella comunicazione. Saper comunicare quanto si ha da offrire è necessario affinché emerga il lato più prezioso di ognuno di noi. Il palcoscenico ha bisogno di attori veri e professionali. È necessario riappropriarci delle professionalità necessarie per comunicare il meglio, a tale scopo sono stati strutturati gl’insegnamenti. È una scuola tout-court. Abbraccia vari settori del sapere. È una valida alternativa per fare dello spettacolo e della recitazione un vero lavoro. 

Di seguito indicate le date nelle quali è possibile presentarsi per le selezioni presso il Polo Solidale di Viale Merano a Cittanova (RC) dalle ore  15:00: 17 settembre, 8 ottobre, 22 ottobre, 12 novembre, 19 novembre e 26 novembre.

Per maggiori informazioni é possibile contattare il numero 371 1205781 o via email all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed