Menu
Corriere Locride
L’evento “Musica nei musei e nei borghi” fa tappa a Stilo

L’evento “Musica nei musei e n…

Fa tappa a Stilo il to...

Cosenza. Venerdì 22 febbraio sarà celebrata la GIORNATA dedicata al DIALETTO E LINGUE LOCALI Minoranze Linguistiche

Cosenza. Venerdì 22 febbraio s…

GIORNATA dedicata al D...

Promozione della salute a scuola, Bussetti e Grillo presentano documento congiunto

Promozione della salute a scuo…

“Verso una Scuola che ...

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Amori e non”: la brillante commedia di Claudio Tortora sul palco del Teatro Gioiosa

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Am…

«Sabato 23 febbraio co...

Nota Stampa Uil Calabria sulla vertenza Gioia Tauro

Nota Stampa Uil Calabria sulla…

«La riunione tenutasi ...

Melito. Nota stampa della minoranza consiliare in merito al rischio dissesto

Melito. Nota stampa della mino…

In quest’ultimo period...

Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

Taurianova. Incontro in prefet…

Si è tenuto, presso la...

Legambiente Calabria: restiamo vigili sulle azioni di demolizione

Legambiente Calabria: restiamo…

È dei giorni scorsi la...

Reggio Calabria. Aggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC

Reggio Calabria. Aggiornamenti…

A due mesi dalla rifon...

Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Prev Next

Reggio. Mercoledì 30 Gennaio al Planetarium Pythgoras si terrà il seminario sul tema: “Il Mare: cambiamenti climatici, sostenibilità e ricchezza di una fonte di vita”

Mercoledì 30 gennaio 2019 ore 21.00 al Planetarium Pythgoras il dott. Angelo Vazzana - Direttore scientifico del “Museo di Biologia Marina e Paleontologia di Reggio Calabria - terrà un seminario sul tema: “Il Mare: cambiamenti climatici, sostenibilità e ricchezza di una fonte di vita”

Il tema è tra quelli raccomandati dal Ministero Istruzione Università e Ricerca per la XXVIII Settimana nazionale della Cultura  Scientifica e Tecnologica.

L’argomento in premessa affronterà il tema proposto che riguarda l’ecosistema marino globale, i cambiamenti climatici che si evidenziano nel Mediterraneo, la gestione delle risorse aleutiche o marine, il loro utilizzo e sostenibilità, la ricerca scientifica applicata al mare.

Segue con l’illustrazione della Biodiversità marina e le sue eccellenze esistenti nel mare dell’Area dello Stretto e gli studi in ambiente che hanno evidenziato le nuove scoperte di organismi marini.

I particolari e unici fenomeni naturali sia di natura fisica atmosferici e soprattutto quelli idrodinamici o delle correnti marine in scorrimento incessante  e alterno determinano gli effetti in atmosfera quali una costante brezza di mare – vento di canale  detto “boria”, che condiziona il Microclima.

Per l’ottavo anno consecutivo il programma proposto dal Planetario reggino all’interno della Settimana nazionale è stato validato dal MIUR, questo è motivo di orgoglio perché premia la qualità delle proposte e della attività portata avanti dalla Città Metropoltana di Reggio Calabria.

Il programma presentato tende a correlare l’offerta formativa rivolta al mondo della scuola allo  sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio nella consapevolezza che favorire una capillare diffusione di una solida e critica cultura tecnico scientifica costituisce uno dei presupposti per il pieno esercizi dei diritti democratici dei cittadini.

Leggi tutto

Reggio. Il Planetarium Pythagoras organizza un corso di preparazione alla seconda fase delle Olimpiadi Nazionali di Astronomia

Il Planetarium Pythagoras - Città Metropolitana di Reggio Calabria al fine di consentire ai giovani di affrontare la gara interregionale delle Olimpiadi di Astronomia con serenità ed adeguata preparazione si rende disponibile ad affiancare i docenti in questa delicata fase di preparazione, previa richiesta formale da parte della scuola. A tal fine sono stati organizzati dei corsi dove verranno affrontati tutti gli argomenti oggetto della prova. La partecipazione è gratuita, fatte salve le spese relative al materiale didattico fornito, anche questo solo se richiesto.

Gli incontri si terranno:

al Planetario Pythagoras martedì e giovedì dalle ore 17.00 alle ore 19,00;

al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci sabato dalle ore 14.30 alle 17.30.

Nei giorni di martedì le lezioni sono indirizzate alle categorie Junior 2 e Senior, mentre i Giovedì alla categoria Junior1.

Nei giorni di Sabato le lezioni sono rivolte a tutte e tre le categorie.

Il primo incontro si terrà sabato 12 gennaio 2019 alle ore 14.30 presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria.

Gli orari e i giorni degli incontri potranno subire variazioni che verranno di volta in volta comunicate.

Le attività didattiche legate alle Olimpiadi di Astronomia ricadono all’interno della Seconda Edizione Festival Calabrese dell’Astronomia “Rotta del Mediterraneo con il Cielo negli occhi: itinerari di didattica, di divulgazione e sviluppo del territorio”. Il progetto è stato selezionato nell’ambito degli interventi della Regione per la valorizzazione del sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria. Eventi innovativi.

Leggi tutto

Reggio Calabria: Venerdì 4 gennaio si terrà una conferenza su: “1919-2019. Buon compleanno Einstein!”

Venerdì 4 gennaio 2019, ore 21.00

Planetarium Pythagoras

Città Metropolitana di Reggio Calabria

“1919-2019. Buon compleanno Einstein!”

Prof. Alessio Rocci 

Docente di Matematica e Fisica

Venerdì 4 gennaio 2019 alle ore 21.00 presso Planetarium Pythagoras Città Metropolitana di Reggio Calabria il Prof. Alessio Rocci, docente di Matematica e Fisica presso il liceo scientifico Galileo Galilei di Selvazzano Dentro e collaboratore, in qualità di ricercatore, con il gruppo di Storia della Fisica diretto dal professore Giulio Peruzzi, docente dell’Università di Padova, terrà una conferenza su: “1919-2019. Buon compleanno Einstein!”

Nel 1919, all’alba della fine del primo conflitto mondiale, due spedizioni internazionali di astronomi si recarono in Brasile e sull’isola di Principe, nel cuore dell’Atlantico, per verificare per la prima volta una previsione teorica avanzata da Einstein. L’astronomo inglese Sir Arthur Eddington scattò le foto di un’eclisse totale di Sole che segnò il trionfo della teoria della Relatività Generale e l’inizio della creazione del “mito” Einstein. Ripercorrendo alcuni momenti essenziali della vita di Einstein fino all’anno delle spedizioni, cercheremo di capire l’importanza di tale evento sia dal punto di vista storico che scientifico, per festeggiare un centenario che ha aperto anche un’importante finestra sullo studio dell’Universo.

Dopo la conferenza seguirà lo spettacolo “Il cielo di Natale” sotto la cupola del Planetario a cura dello staff. Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare; l’ingresso è libero e gratuito.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed