Menu
FanduCorriere Locride
Il Movimento 5 Stelle di Reggio Calabria raccontato in un corto

Il Movimento 5 Stelle di Reggi…

«CARA LIBERTÀ è il cor...

Reddito di Cittadinanza, il monito di Viglianisi (M5S): «c’e’ un rischio Centrodestra e un’inefficienza Centrosinistra»

Reddito di Cittadinanza, il mo…

«Relativamente al Redd...

Torneo nazionale “i vostri Comuni”, il gonfalone di Siderno accede ai trentaduesimi di finale

Torneo nazionale “i vostri Com…

Per tutta la giornata ...

Politiche Giovanili: Siderno è tornata ed ora sogna di ospitare un meeting metropolitano sulle politiche giovanili

Politiche Giovanili: Siderno è…

Dopo un decennio abbon...

«I Commissari Cotticelli-Crocco affossano definitivamente la sanità Reggina»

«I Commissari Cotticelli-Crocc…

CAMERA SINDACALE TERRI...

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 settembre, al Museo Nazionale del Bergamotto, si terrà la rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 …

Rassegna del Giornalis...

Bova Marina: i commercianti fuorilegge per ordine del Sindaco

Bova Marina: i commercianti fu…

È da tempo ormai che s...

ELEZIONI COMUNALI - Reggio Calabria: «se il buongiorno si vede dal mattino…»

ELEZIONI COMUNALI - Reggio Cal…

Da qualche giorno è in...

Reggio. Lunedi 31 agosto si svolgerà il Premio Rhegium Julii Inedito 2020

Reggio. Lunedi 31 agosto si sv…

PREMIO RHEGIUM JULII I...

Parco Aspromonte, lunedì 31 agosto inaugurazione Centro Visita Zomaro

Parco Aspromonte, lunedì 31 ag…

Il Parco cresce e si s...

Prev Next

Reggio. “Scatti tra Cielo e Terra: l’Astronomia per la legalità e l’inclusione sociale”

«Venerdì a Palazzo Corrado Alvaro presentazione mostra fotografia astronomica - premiazione del concorso: “Il mio viaggio tra le stelle”».

Venerdì 24 luglio alle ore 12.00, a Palazzo Corrado Alvaro sarà presentata la mostra di fotografia astronomica curata dal Planetario Pythagoras dal titolo: “Connubio tra Cielo e Terra: l’Astronomia quale veicolo di legalità ed inclusione sociale”.

Trenta scatti, dedicati agli oggetti più affascinanti prodotti dagli esperti astrofotografi del Planetario: Bruno Monteleone, Massimo Russo, Angelo Meduri, Vincenzo Cristina, Marco Romeo e per gentile concessione da: Maristella Papaianni e Domenico Ligato. Un viaggio per immagini, in un universo affascinante, incredibilmente ricco di colori: il senso di mistero emanato dalle turbolente nubi di gas e polveri che circondano le strutture celesti ci dicono che c'è ancora molto da scoprire nel cosmo. L’iniziativa è stata voluta dal Comune di Reggio Calabria e dall'assessore Irene Calabrò, con delega alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico, archeologico, e dalla Città Metropolitana e dal consigliere delegato alla cultura Filippo Quartuccio. La mostra sarà allestita nei locali del Castello Aragonese. Le finalità dell’esposizione sono quelle di mostrare come una didattica non formale può determinare prospettive di crescita e aggregazione multiculturale grazie al potenziamento delle competenze scientifiche. Nell’ambito dell’iniziativa è stato indetto il concorso: “Il mio viaggio fra le stelle” - Scopro il cielo e i miti dell’astronomia, rappresento scrivo, fotografo, canto, indirizzato agli allievi della scuola primaria e secondaria di primo grado.

I ragazzi e le scuole vincitrici saranno premiati durante l’inaugurazione della mostra e i loro prodotti saranno presentati al pubblico presente. L’obiettivo del concorso è stato quello di contribuire alla divulgazione delle attività scientifiche delle scuole tra l’opinione pubblica e farle vivere nel contesto sociale in cui le istituzioni operano ogni giorno.

L’obiettivo del concorso è stato quello di portare il sapere scientifico e tecnologico all’esterno delle mura scolastiche e farlo vivere nel contesto sociale in cui si applica. Lo sviluppo di un territorio ed il suo successo nell’economia globale può realizzarsi solo favorendo cittadinanza attiva a partire dai più deboli e dai futuri cittadini di domani.

Leggi tutto

Reggio. Corso di preparazione: seconda fase Olimpiadi Nazionali di Astronomia

Il Planetarium Pythagoras - Città Metropolitana di Reggio Calabria-Sez. Cal. SAIt, Polo interregionale per lo svolgimento delle Olimpiadi nazionali di Astronomia, al fine di consentire ai giovani di affrontare la gara interregionale delle Olimpiadi di Astronomia con serenità ed adeguata preparazione, si rende disponibile ad affiancare i docenti in questa delicata fase di preparazione, previa richiesta formale da parte della scuola. Pertanto sono previsti dei corsi dove verranno affrontati tutti gli argomenti oggetto della prova. La partecipazione è gratuita, fatte salve le spese relative al materiale didattico fornito, solo se richiesto.

Gli incontri si terranno al:

  • Planetario Pythagoras martedì e giovedì dalle ore 19,00 alle ore 21,00. Categorie Junior 1 e Junior 2;
  • Planetario Pythagoras venerdì  dalle ore 19,00 alle ore 21,00. Categoria Junior1 e Senior;
  • Liceo Scientifico Leonardo da Vinci (RC) sabato dalle ore 14,30 alle 17,30, tutte e tre le categorie;

Per gli studenti, residenti nella zona ionica della Città Metropolitana di Reggio Calabria gli incontri si terranno, per tutte le categorie, presso:

  • l’I.I.S. “Francesco La Cava” di Bovalino tutti i mercoledì dalle ore 14,30 alle 17,30;
  • l’I.I.S. “Euclide” di Bova Marina tutti i lunedì dalle ore 14,30 alle 16,30;
  • l’I.I.S. “Oliveti-Panetta” di Locri tutti i venerdì dalle ore 14,30 alle 16,30.

Per gli studenti, residenti nella zona tirrenica della Città Metropolitana di Reggio Calabria gli incontri si terranno, per tutte le categorie, presso:

  • I.C. “Giovanni XXIII” di Villa San Giovanni tutti i lunedì dalle ore 14,30 alle 17,30;

Per gli studenti della provincia di Cosenza gli incontri si terranno, per tutte le categorie, presso:

  • Dipartimento di Fisica, Università della Calabria martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

La direzione del Planetario Pythagoras ringrazia le Dirigenti: prof.ssa Caterina Autelitano, prof.ssa Giovanna Autelitano, prof.ssa Carmen Lucisano, prof.ssa Teresa Marino e la prof.ssa Giuseppina Princi per la preziosa collaborazione.

Per il Dipartimento di Fisica si ringrazia il direttore, prof. Vincenzo Carbone.

Le lezioni saranno tenute dagli esperti della Sezione Calabria della Società Astronomica Italiana-Planetario Pythagoras e dai docenti del Dipartimento di Fisica.

Il primo incontro si terrà sabato 11 gennaio 2020 alle ore 14.30 presso il Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” di Reggio Calabria.

Gli orari e i giorni degli incontri potranno subire variazioni che verranno di volta in volta comunicate.

Le attività didattiche legate alle Olimpiadi di Astronomia ricadono all’interno della Terza Edizione Festival Calabrese dell’Astronomia “Sulla via dei Greci di Calabria a riveder le stelle” Il cielo come  laboratorio di didattica, divulgazione, conservazione, recupero, conoscenza dei valori ambientali, paesaggistici e culturali della Calabria.Il progetto è stato presentato  nell’ambito degli interventi della Regione per la valorizzazione del sistema dei Beni Culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria. Eventi innovativi.

Leggi tutto

Reggio. Giovedì 2 gennaio, al Planetarium Pythagoras, si terrà la presentazione della nuova rivista “Cosmo”

Giovedì 2 gennaio 2020, ore 18.00

Planetarium Pythagoras Città Metropolitana

Rivista “Cosmo”: un nuovo strumento per l’Astronomia”

a cura di Salvatore Albano

A seguire Spettacolo sotto le stelle del Planetario

a cura dello Staff

Salvatore Albano si occupa di astronomia e astrofotografia da oltre 40 anni.

Scrittore e divulgatore scientifico, Albano è autore di tre libri dedicati all’osservazione visuale del cielo profondo e di decine di articoli per la rivista di divulgazione astronomica “Coelum Astronomia”.

Ha inoltre fornito consulenza e uno dei telescopi astronomici sul set dell’ultimo film di Giuseppe Tornatore “La corrispondenza” (2016).

Giovedì 2 gennaio 2020 alle ore 18.00 sarà presente al Planetarium Pythagoras Città Metropolitana di Reggio Calabria per presentare la nuova rivista “Cosmo” con i suoi contenuti multimediali, disponibili anche in realtà aumentata.

L’autore presenterà le sue “Pillole di Albano” e il suo audiolibro: “L’osservazione visuale del cielo profondo”, entrambi di prossima uscita.

A seguire lo spettacolo sotto le stelle del Planetario.

Tutta la cittadinanza è invita. Ingresso libero e gratuito. 

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed