Menu
Corriere Locride
L’evento “Musica nei musei e nei borghi” fa tappa a Stilo

L’evento “Musica nei musei e n…

Fa tappa a Stilo il to...

Cosenza. Venerdì 22 febbraio sarà celebrata la GIORNATA dedicata al DIALETTO E LINGUE LOCALI Minoranze Linguistiche

Cosenza. Venerdì 22 febbraio s…

GIORNATA dedicata al D...

Promozione della salute a scuola, Bussetti e Grillo presentano documento congiunto

Promozione della salute a scuo…

“Verso una Scuola che ...

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Amori e non”: la brillante commedia di Claudio Tortora sul palco del Teatro Gioiosa

Gioiosa Ionica. “Nati 80... Am…

«Sabato 23 febbraio co...

Nota Stampa Uil Calabria sulla vertenza Gioia Tauro

Nota Stampa Uil Calabria sulla…

«La riunione tenutasi ...

Melito. Nota stampa della minoranza consiliare in merito al rischio dissesto

Melito. Nota stampa della mino…

In quest’ultimo period...

Taurianova. Incontro in prefettura per scongiurare una terza azione di sciopero dei lavoratori dipendenti della Società AVR S.p.a.

Taurianova. Incontro in prefet…

Si è tenuto, presso la...

Legambiente Calabria: restiamo vigili sulle azioni di demolizione

Legambiente Calabria: restiamo…

È dei giorni scorsi la...

Reggio Calabria. Aggiornamenti ed anticipazioni sull’attività dell’AICC

Reggio Calabria. Aggiornamenti…

A due mesi dalla rifon...

Metrocity, a Palazzo Alvaro la prima riunione dell’Ufficio del Garante Infanzia

Metrocity, a Palazzo Alvaro la…

Si è tenuta mercoledì ...

Prev Next

Botta e risposta tra Palmese e Roccella. Il derby finisce 1 a 1. Risultati e classifica

  • Published in Sport

di Sigfrido Parrello

PALMI CALABRO (RC) - Botta e risposta nel derby tra Palmese e Roccella ed alla fine finisce 1 a 1, risultato che comunque rispecchia i novanta minuti. 

Ad un primo tempo dove la ultracentenaria Palmese di mister Ivan Franceschini è stata dominatrice della gara, si è vista una ripresa a favore del Roccella del tecnico Francesco Passiatore.                               

Bella la rete del vantaggio neroverde realizzata da Leonardi. Poi, trascorsi tredici minuti, gli jonici riescono a pareggiare grazie ad un calcio di rigore trasformato da Messina dopo un grave ed ingenuo fallo in area di rigore neroverde.                                                                                      

Durante la ripresa la Palmese non riesce più ad imporsi così il Roccella prende fiato rendendosi pericoloso.

IL TABELLINO:

PALMESE - ROCCELLA 1-1                                       

RETI: 32′pt Leonardi (P), 45’pt Messina (R) su calcio di rigore.

U.S. PALMESE 1912 (3-5-2): Barbieri, Bruno, Gambi (K), Lucchese (17’st Mistretta), Brunetti, Cinquegrana, Calivà, Leonardi (42’st Saba), Adam Ouattara Adamzaki (40’st Guglielmi), Bonadio (33’st P. Trentinella), Occhiuto (30’pt Colica). A disposizione: Zoccali, Piras, Pascarella, Spanò. Allenatore: Ivan Franceschini.

A.S.D. ROCCELLA JONICA 1935 (4-4-2): Scuffia, Cordova (K), Asselti, Amelio, Osei, D. Strumbo, Messina (24’st Busatta), Zukic (28’st Braglia), Diop Ousmane (10’st Riitano), Ngom Ndiaga, Djwuomo Adusa Jonathan. A disposizione: Perfetti, Filippone, Tassone, Mesiti, Mbaye Banda, Akonedo Desmond. Allenatore: Francesco Passiatore.

ARBITRO: Alessandro Cutrufo della Sezione A.I.A. di Catania.                                                               

ASSISTENTI: Rodolfo Spataro della Sezione A.I.A. di Rossano e Roberto Sciammarella della Sezione A.I.A. di Paola.

NOTE: spettatori 500 circa compresi una quarantina provenienti da Roccella. Pomeriggio soleggiato e freddo con la temperatura che segnava 14°. Terreno di gioco in erbetta sintetica del “Lopresti” in ottime condizioni. Ammoniti: Diop Ousmane (R), Scuffia (R), Leonardi (P) e Amelio (R), Angoli: 5-3 per la Palmese. Recupero: 2’pt; 5’st.

I RISULTATI DOPO LA 7^ GIORNATA DI RITORNO:

Acireale-Cittanovese 2-0 giocata sabato

U.S. Palmese-Roccella 1-1

Castrovillari-Acr Messina 0-0

Città di Messina-Sancataldese 3-2

Igea Virtus Barcellona-Nocerina 0-0

Portici-Troina 0-0

Gela-Rotonda 1-1

Locri-Bari 0-3

Turris-Marsala 0-0

LA CLASSIFICA: Bari punti 58, Turris* 47, Acireale 39, Marsala Calcio 37, Cittanovese 37, Gela 36, Portici 36, Castrovillari 34, U.S. Palmese 32, Troina 32, Nocerina 32, Città di Messina 27, Locri 26, Acr Messina 25, Roccella 25, Sancataldese 24, Rotonda 17, Igea Virtus Barcellona 16.

*Turris 2 punti di penalizzazione                                                                                                                       

Leggi tutto

Il derby Palmese-Roccella sarà arbitrato dal siciliano Cutrufo. Queste le altre designazioni della giornata

  • Published in Sport

di Sigfrido Parrello - PALMI CALABRO (RC) - Palmese-Roccella, gara valevole per la 24^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D, Girone I, 2018/2019 (7^ giornata del Girone di ritorno), in programma domenica 17 Febbraio alle ore 14:30 al leggendario "Lopresti" di Palmi, sarà arbitrata dal siciliano Alessandro Cutrufo della Sezione A.I.A. di Catania. Assistenti saranno i Signori Rodolfo Spataro della Sezione A.I.A. di Rossano e Roberto Sciammarella della Sezione A.I.A. di Paola. Partite e arbitri della 7^ giornata di ritorno:

CASTROVILLARI - MESSINA: Alessio Angiolari di Ostia Lido
(Francesco Rinaldi di Policoro e Stefano Vito Martinelli di Potenza).

ACIREALE - CITTANOVESE: Nicola Di Giovanni di Caserta
(Michele Ravaioli di Forlì e Andrea Mastrosimone di Rimini).

GELA - ROTONDA: Gianluca Catanzaro di Catanzaro
(Michele De Capua di Nola e Gaetano Vitale di Napoli).

CITTA' DI MESSINA - SANCATALDESE: Giovanni Sanzo di Agrigento
(Pietro Bennici di Agrigento e Francesco Bentivegna di Agrigento).

IGEA VIRTUS BARCELLONA - NOCERINA: Valentina Finzi di Foligno
(Andrea Cravotta di Città di Castello e Elia Tini Brunozzi di Foligno).

LOCRI - BARI: Simone Galipò di Firenze
(Ludwig Raus di Brescia e Michele Faini di Brescia).

U.S.PALMESE 1912 - ROCCELLA: Alessandro Cutrufo di Catania
(Rodolfo Spataro di Rossano e Roberto Sciammarella di Paola).

PORTICI - TROINA: Maurizio Barbiero di Campobasso
(Emanuele Fumarulo di Barletta e Mauro Antonio De Palma di Monza).

TURRIS - MARSALA CALCIO: Eugenio Scarpa di Collegno
(Leandro Castioni di Novara e Enrico Songia di Bra).

Leggi tutto

Punto d'oro della ultracentenaria Palmese a Portici (1-1)

  • Published in Sport

di Sigfrido Parrello -

PORTICI - PALMESE 1-1
TABELLINO E CRONACA DEL MATCH:
RETI: 31'pt Di Prisco (PO), 42'st Mistretta (PA).

PORTICI 1906 (4-2-3-1): Marone, Boussaada, Salimbè, Nappo (90′ Coratella), Sall, Cretella, Felleca (74′ Panico), Di Prisco, Improta, Onda, Marzano.
A disposizione: Antico, Sgambati, Atteo, Accardo, Romano, Imbimbo, Grieco. Allenatore: Mauro Chianese.
U.S PALMESE (3-5-2): Barbieri, Piras (46′ Bonadio), Gambi, Cinquegrana, Bruno, Guglielmi, Calivà, Lucchese (68′ Mistretta, 90′ Macagnone), Ouattara, Colica, Leonardi (73′ Saba)
A disposizione: Zoccali, Zapparata, Pascarella, Basile, Spanò. Alenatore: Ivcan Franceschini.
ARBITRO: Paul Leonard Mihalache della Sezione A.I.A. di Terni.
ASSISTENTI: Francesco De Santis della Sezione A.I.A. di Avezzano e Roberto D'ascanio della Sezione di Roma 2.
NOTE: spettatori 200 circa. Ammoniti: Felleca (PO), Marzano (PO), Marone (PO), Colica (PA), Mistretta (PA), Piras (PA). Angoli: 4-4. Recuperi: 4'pt., 5'st.
PORTICI (NAPOLI) - Punto d'oro per la ultracentenaria Palmese che riesce nell'impresa di conquista un pari in Campania a Portici anche senza gli squalificati Pasquale Trentinella, Lavilla e Brunetti.
Infatti, nella 23^ giornata del Campionato Nazionale di Serie D, Girone I, i neroverdi di mister Ivan Franceschini pareggiano per 1-1 grazie alla rete di Mistretta arrivata a tre minuti dalla fine della gara.
CRONACA: partita che inizia con le due squadre attente a studiarsi ed al 31esimo i campani passano in vantaggio: dalla difesa del Portici parte un lungo lancio verso Improta che di testa indirizza verso l'occorrente Di Prisco che di testa trafigge il portiere neroverde Barbieri. Il Portici sembra gestire bene la gara sfiorando più volte il raddoppio. Alla Palmese viene annullata una rete di Colica per  fuorigioco durante il secondo tempo ma proprio sul finale, quando sembra andare male alla Palmese, arriva la rete del pareggio per merito di Mistretta che dal limite dell'area di rigore campana calcia una perfetta punizione che batte Marone e fa 1-1.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed