Menu
Corriere Locride
Tansi: “Cambieremo insieme la Calabria”

Tansi: “Cambieremo insieme la …

A Natile durante la pr...

Movìmundi a Benestare (RC) per i “Catoja in festa”: «Otto giorni di sensibilizzazione sull’ambiente»

Movìmundi a Benestare (RC) per…

«Sempre più numerosi g...

Processo Saggio Compagno: Concessi i domiciliari al cinquefrondese Raffaele Petullà

Processo Saggio Compagno: Conc…

«Assolto dall’accusa d...

Nuova 106: ma cosa serve ancora per l’avvio dei lavori?

Nuova 106: ma cosa serve ancor…

«1,3 miliardi di euro ...

Roccella Jonica. Circolo del Partito Democratico: «resoconto degli incontri con la Cittadinanza di Sabato 28 Settembre e Domenica 6 Ottobre»

Roccella Jonica. Circolo del P…

Su indirizzo del segre...

Taurianova. Domenica 6 ottobre si è svolto il convegno dal titolo “Prescrizione ed ergastolo ostativo: processo senza limiti”

Taurianova. Domenica 6 ottobre…

Dall’assise è emerso c...

Badolato ospita l’Erasmus Day 2019 con l’evento “Erasmus Goes Local ∙ Locals Go on Erasmus”

Badolato ospita l’Erasmus Day …

In virtù del successo ...

Ferruzzano. Domenica 13 ottobre a Rudina per Elita

Ferruzzano. Domenica 13 ottobr…

Domenica 13 nel sugges...

Uil Calabria: «La relazione del “Tavolo Adduce”, ancora una volta, mette in evidenza le problematiche del Servizio sanitario calabrese»

Uil Calabria: «La relazione de…

Sant’Eufemia Lamezia 9...

Bovalino. Pulmino per disabili, nota stampa dell'Associazione ADDA: «nessuna speculazione e falsa ricostruzione, questi sono i fatti documentati!»

Bovalino. Pulmino per disabili…

«In merito al comunica...

Prev Next

Riprende da Palizzi il percorso de La via dei borghi

Si è conclusa domenica 29 settembre a Palizzi Superiore la prima tappa della seconda parte del progetto La via dei borghi.
Molti i curiosi che hanno deciso di trascorrere la domenica alla ricerca delle tante suggestioni che il borgo di Palizzi sa regalare.
Un paese quasi nascosto che all'iprovviso si svela con la sua magnificenza e la sua storia.
Il progetto, nato dalla sinergia tra le associazioni Kalabria Experience e Il giardino di Morgana, si è avvalso dei patrocini della Città Metropolitana di Reggio e del Consiglio Regionale della Calabria.
Il percorso si è snodato dal castello verso la parte bassa del borgo, tra angoli suggestivi e scorci prospettici verso la chiesa protopapale di Sant'Anna.
Il racconto è stato arricchito dalla partecipazione del sig. Vincenzo Calabrò che ha accompagnato i visitatori nei catoi e nelle pagine dei suoi ricordi.
Importante la collaborazione con l'azienda agricola Altomonte e con il giovane imprenditore Emanuele Maisano, che ha saputo accogliere sintetizzando al meglio i sapori, i vini e la squisita ospitalità di queste contrade.
Si conferma anche a Palizzi uno degli obiettivi de La via dei borghi che è quello di irrobustire la rete sinergica di collaborazione con giovani che decidono di investire concretamente sul territorio calabrese.
La conclusione della giornata si è svolta sul ponte dello Schiccio dove i racconti di questi luoghi di Edward Lear hanno fatto riecheggiare in queste viuzze i pensieri dell'inglese che qui passò nell'agosto del 1847.
Conclusa la tappa, adesso spazio al contest fotografico sul gruppo di promozione territoriale Iuntamu, attraverso il quale si potranno rendere visibili sul web le bellezze di questi luoghi.
Il prossimo appuntamento con La via dei borghi sarà il 27 di ottobre a Feruzzano Superiore.
Leggi tutto

Palizzi. Al via la seconda fase della seconda stagione del progetto "La via dei borghi"

«LA VIA DEI BORGHI RIPARTE DA PALIZZI».

Domenica 29 settembre riprende il cammino de La via dei borghi.

Il progetto nato dalla collaborazione tra le associazioni Il giardino di Morgana e Kalabria Experience, riprende da Palizzi Superiore questa seconda parte della seconda stagione.

Il ricco programma, che si avvale dei patrocini del Consiglio Regionale della Calabria e della Città Metropolitana di Reggio, prevede:

Ore 09:15 Raduno e registrazione partecipanti presso piazza stazione di Palizzi Marina (lungo la SS106)

ore 09:45 Partenza con le proprie auto per Palizzi Superiore .

ore 10:15 Arrivo a Palizzi Sup. e inizio trekking urbano verso il Castello e discesa attraverso i vicoli caratteristici del borgo, i suoi palazzi, le vedute panoramiche,

ore 13:00 Degustazione a buffet di prodotti tipici Palizzesi presso l'Azienda "Taverna Altomonte"

ore 14:30 Visita ai caratteristici Catoji, la Chiesa Sant'Anna e l'antico mulino ad acqua nelle vicinanze del successivo Ponte dello Schiccio.

ore 15:30 Partenza da Palizzi superiore per il rientro.

Anche in questa tappa si consolida il legame con i produttori del territorio come con l'azienda agricola Altomonte che sarà protagonista, con i suoi prodotti, della degustazione di giornata.

Confermatissima la collaborazione con 0964.biz ed il contest fotografico che si trasferisce per questa tappa, sul canale Instagram di Iuntamu, gruppo di interazione locale.

Ulteriori info al seguente link

Leggi tutto

Il cuore grande di Bagnara sulla strada de "La via dei borghi"

Si è conclusa a Bagnara, domenica 28 aprile, la seconda tappa del progetto La via dei borghi.

L'idea sinergica delle associazioni il Giardino di Morgana e Kalabria Experience, giunta alla seconda stagione, è approdata nel cuore della Costa Viola e l'affetto, nell'accoglienza, è stato stupefacente.

Il folto gruppo, composto da curiosi proveniente anche da fuori provincia, guidato da Tonino Arduca dell'associazione locale "Crescere Cca", nella prima parte della giornata ha potuto apprezzare due eccezionali esperienze produttive dell'area e cioè quelle del torrone IGP e della ceramica.

La prima tappa è stata presso la storica dolceria Cardone in attività dal 1846 dove Carmelo, il proprietario, con professionalità e simpatia ha potuto illustrare la storia della sua azienda e le caratteristiche dei singoli elementi che costituiscono il famoso dolce bagnarese.

Successivamente il serpentone si è diretto verso l'azienda di produzione artiginale di ceramiche Il Falco dei fratelli Marino, che hanno mostrato con grande calore e passione le varie fasi di lavorazione di questo prodotto d'eccellenza.

Giunti a metà giornata, ed arrivati nel cuore del borgo della Costa Viola, gli escursionisti hanno potuto gustare la famosa "pitta cunzata" prima di far vela alla scoperta del quartiere Porelli con le sue bellezze nascoste e poi tanti monumenti importantissimi che meriterebbero migliore fortuna come Villa de Leo ed il castello ducale Ruffo.

Ma la giornata così ricca ha trovato poi degna coronazione con la visita alla Chiesa della Madonna del Carmine, un vero gioiello della provincia reggina, dove il giovanissimo Daniele Parrello ha saputo incuriosire con la storia di questo luogo così carico di significati.

Infine l'ultimo incontro di giornata con l'attivissima pro loco di Bagnara e con il suo presidente Bruno Ienco che ha sintetizzato con gesti e parole in modo eccellente, l'incredibile accoglienza della gente di Bagnara.

Importantissima poi la collaborazione di Carmelo Tripodi, dell'associazione Caravilla e di Costa Viola Travel che hanno reso possibile la buona riuscita del programma.

Adesso conclusa la visita reale del borgo, largo spazio alle immagini con il contest fotografico sul social Instagram, in collaborazione con Ig Calabria e Ig Reggio Calabria.

Il prossimo appuntamento con La via dei borghi sarà invece  a Motta Sant'Agata il 19 maggio.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed