Menu
Corriere Locride
Villa San Giovanni. Grande soddisfazione della FP CGIL e della CISL FP per la stabilizzazione di tutto il personale ex LSU LPU al comune

Villa San Giovanni. Grande sod…

«Il Segretario General...

Il docufilm “Terra Mia” di Ambrogio Crespi vince al Festival Internazionale del Cinema di Salerno

Il docufilm “Terra Mia” di Amb…

TERRA MIA non è un pa...

Diocesi di Locri-Gerace: « Monsignor Cornelio Femia è tornato alla Casa del Padre»

Diocesi di Locri-Gerace: « Mon…

Questa sera, all’età d...

Nota stampa del Partito Comunista calabrese sulla Sanità regionale

Nota stampa del Partito Comuni…

«Stamane, una delegazi...

Bovalino. Nota stampa del Capogruppo Gruppo consiliare di “Nuova Calabria” sull'emergenza rifiuti

Bovalino. Nota stampa del Capo…

«L’emergenza rifiuti d...

Discarica Comunia, Tansi vs Verduci: “Il vero allarme è sottacere i problemi ai cittadini”

Discarica Comunia, Tansi vs Ve…

«Il geologo replica al...

"Riace che incontra il mare". Martedì 19 all'hotel Federica di Riace Marina la prima presentazione del romanzo di Giuseppe Gervasi

"Riace che incontra il ma…

Inizia martedì 19 nove...

Elezioni Regionali. Santo Biondo (Uil Calabria): «Siamo disponibili al confronto costruttivo con chi ne abbia la volontà»

Elezioni Regionali. Santo Bion…

«Che i bisogni della C...

Bovalino. "Emergenza rifiuti": Avviso del Sindaco  Avv. Vincenzo Maesano

Bovalino. "Emergenza rifi…

C O M U N E  ...

Nasce "il Sipario", la nuova rivista calabrese diretta da Vincenzo Varone

Nasce "il Sipario", …

il SIPARIO Periodico ...

Prev Next

Conclusione del Gran Tour Kalabria Experience Mari, Laghi e Monti...

Si è concluso il secondo week-end legato al progetto Kalabria Experience tour, promosso dalla Pro-loco di Brancaleone “mari -laghi e monti”, che questa volta ha visto protagonisti Le Castella, Capo Colonna, Santa Severina, il Lago Ampollino, il santuario rupestre della Madonna di Piedigrotta a Pizzo ed il centro storico di Pizzo Calabro con il suo castello e la degustazione del famigerato tartufo i.g.p.

Due giorni trascorsi a cavallo dei monti della Sila piccola, dalla costa Jonica alla costa Tirrenica passando per il lago Ampollino. Questo week-end dopo quello realizzato a Maggio Scorso a Matera che ha visto un grande numero di partecipanti, ci lascia nel cuore la consapevolezza di abitare in una terra dalle enormi potenzialità e bellezze. Ci è davvero d’aiuto scoprire come i monumenti siano gestiti e curati da Associazioni Pro-Loco del Territorio e da Cooperative di giovani che si prendono cura dei visitatori.

Questa è una terra ricca di tesori davvero importanti – dichiara Carmine Verduci- Presidente dell’Associazione Pro-Loco di Brancaleone, sia dal punto di vista turistico e sia dal punto di vista commerciale, ed è davvero importante che i Calabresi riescano a comprendere il suo valore, in questa terra che di Turismo può vivere 360 giorni all’anno. Noi tutti – conclude Carmine Verduci- abbiamo toccato con mano le più belle realtà territoriali esistenti, che sicuramente ci hanno arricchiti intellettualmente e culturalmente assieme ai nostri graditi ospiti, ed è proprio nello spirito del progetto, che vuole smuovere le coscienze che si affrontano queste iniziative, che hanno anche lo scopo di promuovere l’aggregazione sociale, mediante gite, escursioni e visite guidate su tutto il territorio regionale.

Un ringraziamento è doveroso farlo a tutti coloro che hanno partecipato anche da varie regioni d’Italia, dall’America e dall’Australia attualmente in vacanza nella nostra cittadina, ma anche numerosi concittadini e frequentatori assidui del progetto, nonchè i soci. In particolare mi corre l’obbligo ringraziare chi si è impegnato nell’organizzazione; il Socio Antonio Scammacca (coordinatore di questo tour) la Signora Anna Sgrò, i soci Vincenzo Milano Ferraro, Alessandra MoscatelloDomenico Scopelliti e tutti coloro che dall’esterno ci hanno supportato come Daniela Strippoli (guida turistica della Calabria) che ha coadiuvato dall’esterno i contatti con le associazioni e cooperative dei luoghi da noi visitati. Si ringrazia lo staff di Animazione del Villaggio Baffa in particolare alla Sign.ra Maria Baffa per l’accoglienza e la professionalità, la Pro-Loco di Le Castella (gestore delle visite guidate del Castello) la Cooperativa Aristrippo (gestore del Castello di Santa Severina) alla cooperativa Kairos gestore del Castello di Murat di Pizzo Calabro e Santuario di Piedigrotta. Non per ultima la ditta Troiolo viaggi e l’autista Carmelo.

Sono stati due giorni intensi, vissuti con grande entusiasmo, dove la convivialità e le nuove amicizie hanno contribuito a sostenere il nostro intento che è l’aggregazione sociale, motivo per cui la Pro-Loco vive e intraprende queste strade di successo! Non resta che invitare tutti al prossimo evento legato al nostro programma Estate 2016, ovvero Domenica 31 Luglio per il IV° Work-Shop Territoriale “valorizzazione e sviluppo turistico” Brancaleone Adventure che si terrà a Brancaleone, con la speranza di far conoscere ed ammirare le bellezze della nostra cittadina! 

Leggi tutto

Il 16 e 17 Luglio Kalabria Experience Gran Tour "Mari, Laghi e Monti"

Un affascinante week-end per tutti dalla costa jonica alla costa Tirrenica passando per la straordinaria Sila e il Lago Ampollino. Un viaggio che vi porterà alla scoperta delle bellezze architettoniche, storiche e naturalistiche della Calabria nelle provincie di Catanzaro, Crotone, e Vibo Valentia.

Dopo il successo di Matera (la città dei sassi) lo scorso Maggio, il progetto promuove quest’altra avventura attraverso la storia e la memoria delle terre di Calabria, ma con un occhio di riguardo al patrimonio naturalistico della Sila e dei suoi laghi artificiali.

Di seguito il programma. 

SABATO 16 Luglio 2016

Ore 06:30 Partenza da Brancaleone (Piazza Stazione)

Ore 09:30 arrivo a Le Castella e visita al Castello Aragonese.

Ore 11:00 partenza per Capo Colonna.

Ore 11:30/12:30 Visita alla famosissima colonna di Era Lacinia e santuario della Vergine di Capo Colonna.

Ore 12:30 Partenza per Santa Severina

Ore 13:30 arrivo a Santa Severina e pranzo (Ristorante)

Ore 14:30/17:00 Visita al Castello di Santa Severina e centro storico

Ore 17:00 Partenza per Villaggio Baffa (Cotronei)

Ore 17:40 Arrivo a “Villaggio Baffa” sistemazione alloggi e camere.

Ore 18:00/20:30 Libertà di visitare i dintorni del villaggio.

Ore 20:30 Cena in hotel con animazione.

DOMENICA 17 Luglio 2016

Ore 08:00/09:00 Colazione (in hotel)

Ore 09:00 Partenza per Villaggio Palumbo

Ore 09:30/12:00  Villaggio Palumbo (in libertà)

(Facoltativo: Pista da Bob, Maneggio, Go-Kart, Darsena, Spiaggia Lago Ampollino)

Ore 12:30 Pranzo in hotel

Ore 15:00 partenza per Pizzo Calabro.

Ore 17:30 Arrivo a Piedigrotta (visita alla chiesetta rupestre di Piedigrotta)

Ore 18:00/19:30 visita al Castello di Murat Pizzo Calabro

Ore 19:30 partenza per il rientro

Ore 22:30 circa, arrivo previsto a Brancaleone (Via Autostrada Jonio- Tirreno).

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: 120,00€ (NUM. MAX PARTECIPANTI 50)

LA QUOTA COMPRENDE:

Viaggio in Autobus Gran Tour

Pensione Completa + animazione (Villaggio Baffa)

Pranzo (a Santa Severina)

Ingressi: Castelli, Chiese, Musei, Navetta a Santa Severina.

Guida turistica professionista

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Spese personali: Telefono, souvenir e tutto ciò che non è contemplato alla voce “LA QUOTA COMPRENDE” e tutte le attività facoltative: (Pista da Bob, Maneggio, Go-Kart, Darsena, Spiaggia Lago Ampollino). 

COME PARTECIPARE?

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA ENTRO E NON OLTRE GIORNO 8 LUGLIO 2016!

Anticipo di 60,00€ a mano alla prenotazione presso Max Boutique degli animali di Carmine Verduci – C. so Umberto I° n° 111 Brancaleone (RC)

Tramite C/C Postale N° 001007512153- IBAN:  IT26 K076 0116 3000 0100 7512 153

INTESTATO A: Pro-Loco di Brancaleone. CAUSALE: Acconto per  “Gran Tour  Mari, laghi e monti”

Inviando la fotocopia del versamento e i propri dati anagrafici (nome cognome e data e luogo di nascita e numero di Telefono) all’indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per info e comunicazioni é possibile rivolgersi al numero 347-0844564 (ore 20:00/22:00).

Leggi tutto

Brancaleone: Successo per la 2a edizione di Primavera in Vespa 2015

Successo per la seconda edizione di Primavera in vespa 2015 legata al progetto Kalabria Experience 2015 promosso dalla Pro-Loco di Brancaleone in collaborazione con il Vespa Club Siderno

Domenica scorsa infetti vespisti e amanti di questo mezzo storico si sono dati appuntamento a Brancaleone, ridente cittadina del basso jonio che ha visto il lungomare invaso da molti vespa club della Calabria e della Sicilia tra cui: Messina, Taormina, Roccalumera, Rizziconi, Rosarno,Reggio Calabria Villa San Giovanni, Dasà e la rappresentanza del Club di Caserta, oltre il nutrito gruppo del vespa club Siderno insieme ad altri appassionati dei raduni in vespa.

Il corteo partito da Brancaleone, si è diretto nella mattinata a Staiti, piccolo borgo nell’entroterra che grazie alla Pro-Loco Staiti e l’associazione Fenice Staiti hanno accolto i vespisti con un bouffèt di prodotti tipici staitesi, successivamente il corteo si è diretto a Ferruzzano Superiore dove ad attenderli la Pro-Loco di Ferruzzano ha accolto gli appassionati con un aperitivo bouffèt di prodotti tipici in un atmosfera festosa e allegra. Subito dopo il Pranzo a Brancaleone nel pomeriggio il gruppo ha raggiunto il colle dove sorge l’antico abitato di Brancaleone visitando i ruderi del borgo e le grotte che lo caratterizzano, successivamente la sfilata sul corso Umberto I° e sul lungomare, ha avuto culmine con la sosta gelato al calar della sera su un noto lido affacciato sul mare.

Sono stati consegnati attestati di partecipazione ai club presenti e ai gestori dei locali che hanno garantito la massima professionalità e cortesia, in oltre l’organizzazione pro-loco di Brancaleone ringrazia in primis il Club Siderno per aver fortemente voluto questa seconda edizione ed aver collaborato attivamente, inoltre anche gli sponsor dell’evento che hanno fornito servizi,convenzioni e sconti a tutta l’organizzazione, le associazioni che hanno accolto egregiamente i visitatori, i comuni che hanno patrocinato moralmente l’evento: Brancaleone,Staiti,Ferruzzano.

Un modo per far turismo legata anche agli hobby, che proprio il progetto kalabria experience ha lanciato con le escursioni a piedi, e che punta a far rivivere i luoghi mediante l’organizzazione di mini tour alla riscoperta degli angoli più belli e caratteristici della zona e della cosiddetta Area Grecanica.

Un successo dopo l’altro che si annovera tra gli annali della storia Brancaleonese e dell’intero circondario.

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed