Menu
Corriere Locride
Processo “Terramara Closed”: La Cassazione ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa a carico Domenico Scoleri e Rosario Scoleri accusati di far parte della cosca Zagari-Fazzalari

Processo “Terramara Closed”: L…

La prima sezione della...

Cinquefrondi. Nuovo Liceo Musicale, per il Sindaco Conia: «è una Giornata storica per il comune»

Cinquefrondi. Nuovo Liceo Musi…

Oggi presso l'attuale ...

Locri. Domenica 6 Ottobre si è concluso il raduno pre-campionato dei fischietti locresi

Locri. Domenica 6 Ottobre si è…

Domenica 6 Ottobre 201...

Tansi: “Cambieremo insieme la Calabria”

Tansi: “Cambieremo insieme la …

A Natile durante la pr...

Movìmundi a Benestare (RC) per i “Catoja in festa”: «Otto giorni di sensibilizzazione sull’ambiente»

Movìmundi a Benestare (RC) per…

«Sempre più numerosi g...

Processo Saggio Compagno: Concessi i domiciliari al cinquefrondese Raffaele Petullà

Processo Saggio Compagno: Conc…

«Assolto dall’accusa d...

Nuova 106: ma cosa serve ancora per l’avvio dei lavori?

Nuova 106: ma cosa serve ancor…

«1,3 miliardi di euro ...

Roccella Jonica. Circolo del Partito Democratico: «resoconto degli incontri con la Cittadinanza di Sabato 28 Settembre e Domenica 6 Ottobre»

Roccella Jonica. Circolo del P…

Su indirizzo del segre...

Taurianova. Domenica 6 ottobre si è svolto il convegno dal titolo “Prescrizione ed ergastolo ostativo: processo senza limiti”

Taurianova. Domenica 6 ottobre…

Dall’assise è emerso c...

Badolato ospita l’Erasmus Day 2019 con l’evento “Erasmus Goes Local ∙ Locals Go on Erasmus”

Badolato ospita l’Erasmus Day …

In virtù del successo ...

Prev Next

Scilla. Domenica 23 "A spasso nel mito", il trekking urbano alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina

Si svolgerà domenica 23 giugno il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina.

Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione tra l'associazione Il giardino di Morgana, il consorzio turistico Scilla Travel e la locale Pro Loco.

L'appuntamento per gli escursionisti sarà domenica alle 10.00 presso la rinnovata piazza San Rocco per poi procedere verso il Castello Ruffo e la Chiesa Matrice tra i tanti vicoletti della parte alta del borgo con i suoi tipici panorami nascosti.

Dopo la degustazione presso il B&B La Locandiera nel cuore di Chianalea gli escursionisti, che giungeranno a Scilla da tutte le province Calabresi, si dirigeranno alla scoperta dell'antico borgo dei pescatori con le sue tipiche case sul meraviglioso mare della Costa Viola.

La chiusura della giornata avverrà nella chiesa dello Spirito Santo sicuramente uno degli edifici sacri più belli del territorio reggino e non solo. L'edifico è un autentico scrigno d'arte reso fruibile dai volontari della parrocchia che offrono gratuitamente la loro presenza per l'apertura domenicale di questi luoghi ricchi di storia e bellezza.

Il trekking di domenica è solo uno degli eventi che saranno proposti dal consorzio Scilla Travel che mira a far diventare Scilla una sorta di Hub di partenza per andare a scoprire il resto delle bellezze reggine. Già oggi sul portale www.scillatravel.com è possibile consultare le varie proposte di pacchetti esperenziali nelle varie eccellenze del nostro territorio.

Leggi tutto

Scilla. Domenica 26 si andrà "A spasso nel Mito"

Si svolgerà domenica 26 maggio il trekking urbano a Scilla alla scoperta di uno dei luoghi più belli della provincia reggina.
Il percorso "A spasso nel mito" nasce dalla collaborazione tra l'associazione Il giardino di Morgana, il consorzio turistico Scilla Travel e la locale Pro Loco.
L'appuntamento per gli escursionisti sarà domenica alle 10.00 presso la rinnovata piazza San Rocco per poi procedere verso il Castello Ruffo e la Chiesa Matrice tra i tanti vicoletti della parte alta del borgo con i suoi tipici panorami nascosti.
Dopo la degustazione presso il B&B La Locandiera nel cuore di Chianalea gli escursionisti, che giungeranno a Scilla da tutte le province Calabresi, si dirigeranno alla scoperta dell'antico borgo dei pescatori con le sue tipiche case sul meraviglioso mare della Costa Viola.
La chiusura della giornata avverrà nella chiesa dello Spirito Santo sicuramente uno degli edifici sacri più belli del territorio reggino e non solo. L'edifico è un autentico scrigno d'arte reso fruibile dai volontari della parrocchia che offrono gratuitamente la loro presenza per l'apertura domenicale di questi luoghi ricchi di storia e bellezza.
Il trekking di domenica è solo uno degli eventi che saranno proposti dal consorzio Scilla Travel che mira a far diventare Scilla una sorta di Hub di partenza per andare a scoprire il resto delle bellezze reggine. Già oggi sul portale www.scillatravel.com è possibile consultare le varie proposte di pacchetti esperenziali nelle varie eccellenze del nostro territorio.
Leggi tutto

La via dei borghi attraversa la nobile città di Sant'Agata di Reggio

Si è conclusa nella splendida cornice di Motta Sant'Agata la prima parte della seconda stagione del progetto "La via dei borghi".

L'idea nata dalla collaborazione tra le associazioni Kalabria Experience e Il giardino di Morgana, dopo le tappe di Fiumefreddo Bruzio/Belmonte Calabro e quella di Bagnara, ha raggiunto domenica 19 maggio la suggestiva città di Sant'Agata a pochi minuti dal centro storico di Reggio.

Ad accogliere i tanti escursionisti gli attivissimi soci della Pro Loco di San Salvatore guidata dal presidente Demetrio Iero.

Dopo una piccola presentazione del sito i curiosi guidati da Valeria Varà, Orlando Sorgonà e Maria Stella Macheda si sono potuti abbandonare tra le tante pagine di storia di questo centro che nei secoli è stato crocevia di eventi con eco in tutto il Mediterraneo e non solo.

Nel monumento principale di Sant'Agata, la chiesa di San Nicola (della quale è possibile conoscere anche le ipotesi ricotruttive grazie al pregevole manuale vergato da Valeria Varà ed edito da Città el sole edizioni) i giovani del servio civile nazionale hanno vestito i panni del governatore di Sant'Agata e del suo servitore, materializzandosi dalle cripte per raccontare il passato di questa nobile città.

Spesso nell'ombra, questi ragazzi affiancano da qualche anno il prezioso lavoro che la Pro Loco di San Salvatore porta avanti nonostante le tantissime difficoltà.

Paolo Cotrupi, Francesco Giordano, Sebastiano Iero e Davide Varà, sono questi i nomi di questi volenterosi che hanno dato un importantissimo contributo alla riuscita della giornata.

Ma durante la tappa non solo il racconto dei luoghi è stato protagonista ma anche le importanti attività economiche operanti nel territorio hanno avuto ampio spazio.

Importante il contributo del ristorante/pizzeria Al casale di Motta Sant'Agata che, grazie ai giovani proprietari, ha deciso di innescare un meccanismo virtuoso di collaborazione con la Pro Loco.

Altra importantissima partner di giornata è stata l'azienda di Apicoltura "La goccia d'oro" che attraverso l'appassionato racconto dei giovanissimi proprietari ha reso possibile la conoscenza di un mondo incredibilmente affasciante come quello delle api.

La seconda parte dell'escursione è stata poi dedicata alle altre interessantissime evidenze storiche del centro di San Salvatore come la chiesa di Sant'Antonio (una delle più antiche del nostro territorio) o l'incredibile intelaiatura antisismica post terremoto 1873 che alcuni edifici ancora presentano. La calorosa conclusione si è poi avuta presso la sede della Pro Loco dove gli appasionati curiosi hanno avuto un assaggio del calore e dell'accoglienza  della gente delle nostre aree interne. 

Conclusa la visita reale adesso ampio spazio al mondo virtuale con il contest fotografico promosso in collaborazione con Ig Calabria e Ig Reggio Calabria.

Gli escursionisti potranno adesso caricare le foto sul social Instagram con l' hashtag Ig_mottasantagata contribuendo quindi alla diffusione delle immagini di questo luogo incredibile.

L'appuntamento con la seconda fase del progetto La via dei borghi è per domenica 29 settembre a Palizzi Superiore dove riprenderà la lunga cavalcata che si concluderà solo nel mese di novembre con la tappa di Badolato. 

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed