Menu
FanduCorriere Locride
Poste Italiane: in provincia di Reggio Calabria le pensioni di ottobre in pagamento da venerdì 25 settembre

Poste Italiane: in provincia d…

«Turnazione in ordine ...

Poste Italiane: a Gerace e Mammola due nuovi Atm di ultima generazione

Poste Italiane: a Gerace e Mam…

Reggio Calabria, 21 se...

Reggio Calabria e provincia: altri 11 uffici postali ritornano all’orario pre-covid

Reggio Calabria e provincia: a…

Si tratta delle sedi d...

Il Movimento 5 Stelle di Reggio Calabria raccontato in un corto

Il Movimento 5 Stelle di Reggi…

«CARA LIBERTÀ è il cor...

Reddito di Cittadinanza, il monito di Viglianisi (M5S): «c’e’ un rischio Centrodestra e un’inefficienza Centrosinistra»

Reddito di Cittadinanza, il mo…

«Relativamente al Redd...

Torneo nazionale “i vostri Comuni”, il gonfalone di Siderno accede ai trentaduesimi di finale

Torneo nazionale “i vostri Com…

Per tutta la giornata ...

Politiche Giovanili: Siderno è tornata ed ora sogna di ospitare un meeting metropolitano sulle politiche giovanili

Politiche Giovanili: Siderno è…

Dopo un decennio abbon...

«I Commissari Cotticelli-Crocco affossano definitivamente la sanità Reggina»

«I Commissari Cotticelli-Crocc…

CAMERA SINDACALE TERRI...

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 settembre, al Museo Nazionale del Bergamotto, si terrà la rassegna del Giornalismo Agroalimentare e Agroindustriale Pro Sud

Reggio. Nei giorni 10-11 e 12 …

Rassegna del Giornalis...

Bova Marina: i commercianti fuorilegge per ordine del Sindaco

Bova Marina: i commercianti fu…

È da tempo ormai che s...

Prev Next

Auser avvia una campagna di sensibilizzazione alla prevenzione del tumore al seno: a Taurianova Sabato 4 maggio il primo incontro

L’Associazione Auser si fa portavoce di una importante campagna di sensibilizzazione alla prevenzione e al trattamento di un male che colpisce una sempre più alta percentuale di donne: il tumore al seno.

Sabato 4 maggio alle ore 10.00 a Taurianova, presso il Centro servizi agroalimentare e del legno, in Largo Bizzurro, si svolgerà un primo incontro dal titolo “Conoscere e curare il tumore al seno. L’importanza della prevenzione”, organizzato dall’Auser Territoriale di Gioia Tauro e dal circolo Auser “Madre Teresa di Calcutta” di Taurianova in collaborazione con il chirurgo e senologo Salvatore Marafioti. L’evento si avvale del patrocinio del Comune di Taurianova e della Consulta delle Associazioni e della società civile di Taurianova.

Un appuntamento che mira all’informazione e al confronto, per conoscere le tecniche preventive, lo stile di vita da adottare, lo screening necessario e i nuovi trattamenti per la cura delle neoplasie. Un team di professionisti specializzati relazionerà su ciò che ogni donna deve sapere perché dubbi e paure non limitino il corretto approccio consapevole alla prevenzione e alla malattia.

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità essere in salute non significa semplicemente non avere malattie o infermità. Nella sua definizione la salute è uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale. Un aspetto fondamentale è la prevenzione. Fare prevenzione significa adottare strategie per evitare la comparsa di una malattia o a limitarne gravità e peggioramento, ridurre il rischio di sviluppare delle malattie eliminando i fattori alla loro base e identificarle precocemente, in modo da poter intervenire quando è più facilmente trattabile e le probabilità di guarigione sono più elevate.

L’Associazione Auser vuole, pertanto, lanciare di un messaggio chiaro sull’importanza della prevenzione, tra i cittadini di Taurianova e del comprensorio pianigiano, e altresì sensibilizzare le istituzioni e la comunità su questo fondamentale tema e sulle azioni necessarie per garantire il diritto alla salute.

Dopo i saluti del sindaco Fabio Scionti e della presidente del circolo Auser di Taurianova Maria Rosa Romeo, interverranno, moderati dalla Presidente Auser Territoriale di Gioia Tauro, Federica Legato: Antonino Iaria, oncologo, Salvatore Marafioti, chirurgo e senologo, Aurelio Naborrini, ecografista, Silvana Ficara, ginecologa e Moni Barreca, psicologa e specializzanda in psicoanalisi: ognuno affronterà il tema secondo la propria esperienza professionale per inquadrare ogni strategia preventiva e risolutiva.

Non mancheranno significative testimonianze dirette di chi si è trovato faccia a faccia con questo terribile male e ce l’ha fatta: Leonella Stelitano e Alice Mafrica.

L’incontro sarà aperto a tutta la popolazione e alle istituzioni perché la diffusione della cultura della prevenzione possa essere verbo da diffondere e possa scongiurare o comunque limitare gli interventi più invasivi.

Nel pomeriggio della stessa giornata, gli specialisti saranno disponibili, per un numero limitato di donne, a effettuare visite gratuite presso un ambulatorio medico della città.

 

Taurianova, 2 maggio 2019

Auser Territoriale di Gioia Tauro

Leggi tutto

Taurianova. Girolama Raso ha rassegnato le dimissioni dall’incarico di Assessore

L’Assessore con delega allo sviluppo economico, commercio, artigianato e agricoltura, sanità, salute e diritti, servizi civici e demografici, politiche e promozione ambientale, cimiteri e servizi cimiteriali, ha rinunciato formalmente alla carica politica assegnatale nel 2017 dal sindaco Fabio Scionti.

Girolama Raso, espressione del Gruppo consiliare NCD, in una missiva indirizzata al primo cittadino, ha manifestato la sua volontà di non proseguire l’esperienza amministrativa, per ragioni politiche in seno al gruppo consiliare guidato dal consigliere Antonino Caridi.

«Ho accolto le dimissioni dell’Assessore Raso, con dispiacere, pur comprendendo le ragioni della sua scelta, che considero un atto di onestà intellettuale e di responsabilità nei confronti della nostra comunità» – afferma il sindaco Fabio Scionti.

«Nei due anni di cammino comune – sottolinea il primo cittadino - Girolama Raso ha dimostrato serietà e dedizione nell’esercizio della sua funzione pubblica, sposando pienamente il progetto politico dell’Amministrazione da me guidata». «La ringrazio, pertanto, del contributo che ha saputo offrire alla comunità taurianovese, collaborando con gli altri componenti della Giunta e con gli Uffici comunali al fine di implementare i servizi, di dare risposte ai cittadini, di rendere la nostra Città un posto migliore».

«Sono certo che il rapporto di stima, instauratosi in questi anni, non verrà meno e che la condivisione dei valori e lo scambio proficuo di idee e di esperienze, che ha contraddistinto questo percorso amministrativo, di cui Girolama Raso è stata protagonista, sarà il terreno fertile di una prospettiva politica più ampia e lungimirante».

Taurianova, 15 aprile 2019

Ufficio stampa

Comune di Taurianova

Leggi tutto

Taurianova. L'appello del Sindaco Fabio Scionti ai Consiglieri comunali di opposizione

Gentili Consiglieri Comunali,

sento responsabilmente il dovere da Sindaco di questa Comunità, attraverso questo appello, di rivolgermi a tutti i Consiglieri comunali di opposizione affinché rivedano la loro posizione oltranzistica in merito alla surroga del Consigliere comunale dimissionario.

È risaputo che la surroga di un Consigliere comunale dimissionario non è un atto amministrativo discrezionale che può evidenziare un solco divisorio tra maggioranza e opposizione in Consiglio Comunale né, tantomeno, una diversità di visione di esclusiva natura politica; si tratta di un atto amministrativo dovuto e necessario in capo all'intero Consiglio Comunale come, d'altronde, hanno già confermato le Istituzioni, Prefettura di Reggio Calabria e Ufficio di Presidenza della Regione Calabria, alle quali siamo stati costretti a rivolgerci per l'attivazione dei poteri sostitutivi di cui all'art. 136 del T.U.E.L.

Difatti, l'Ufficio di Presidenza della Regione Calabria, su invito di S.E. il Prefetto di Reggio Calabria, ha diffidato il Consiglio Comunale di Taurianova perché adempia, entro dieci giorni, alla "dovuta" surroga, precisando, altresì, che in caso di omissione o ritardo provvederà a nominare un Commissario munito dei poteri sostitutivi con i conseguenti oneri economici a carico di questo Comune.

Ebbene, accertato ormai che, in ogni caso, il Consigliere comunale dimissionario sarà sostituito dal subentrante avente diritto, ritengo opportuno rivolgermi ai Consiglieri comunali di opposizione invitandoli a superare le variegate motivazioni di natura politica fin qui esternate che, peraltro, non sono contemplate tra i chiari e declinati motivi ostativi per i quali è possibile dichiarare l'ineleggibilità o l'incompatibilità di un Consigliere comunale.

Tanto, anche al fine di scongiurare l'altrimenti conseguente aggravio di spesa per le casse comunali, oltre che per evitare la veicolazione di un'immagine distorta e poco gratificante per l'intero panorama politico-amministrativo locale.

Sono certo che tutti insieme sapremo dimostrare che dove insiste e si appalesa il superiore interesse generale, nella forma assoluta e non discrezionale, come nel caso di specie, il buon senso e la responsabilità prevarranno in ognuno dei componenti il nostro Consiglio Comunale.

                Fabio Scionti - Sindaco

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed