Menu
Corriere Locride
Riapertura dell'Ospedale di Siderno: la riflessione di Francesco Gentile

Riapertura dell'Ospedale di Si…

di Francesco Gentile -...

Assunzioni medici nelle Aziende SSR Calabria: «no concorsi ma utilizzo graduatorie attive»

Assunzioni medici nelle Aziend…

"Annotazione conosciti...

Terzo Settore incredulo e preoccupato per lo Stop dalla Regione Calabria alla Riforma del Terzo Settore

Terzo Settore incredulo e preo…

 Conferenza Perma...

Diocesi di Oppido Mamertina – Palmi: «Iniziative di preghiera, approfondimento e solidali. Le proposte per la quaresima 2020 in piena pandemia»

Diocesi di Oppido Mamertina – …

In risposta all’emer...

LocRinasce «esprime il proprio disappunto in merito all’ipotesi di una possibile riconversione dell’Ospedale di Locri come ospedale Covid-19»

LocRinasce «esprime il proprio…

«Il Movimento politico...

Covid-19 le proposte dei giovani Avvocati reggini

Covid-19 le proposte dei giova…

Il Direttivo AIGA di R...

Gerace, ritorna la distribuzione gratuita di generi alimentari per l’emergenza Covid-19

Gerace, ritorna la distribuzio…

«Possibile prenotare l...

Sorgente di Crini, l’amministrazione Imperitura ribadisce che l’acqua non è potabile

Sorgente di Crini, l’amministr…

In riferimento da alcu...

Poste Italiane: «a Reggio Calabria e Provincia diminuiscono le rapine negli uffici postali»

Poste Italiane: «a Reggio Cala…

Dal 2014 al 2018 in ca...

L'Amministrazione Comunale di Locri  ha attivato un numero telefonico preposto per l'emergenza Coronavirus

L'Amministrazione Comunale di …

L'Amministrazione Comu...

Prev Next

Autismo: «la Città Metropolitana di Reggio Calabria sostiene "Il sogno di un paese Inclusivo"»

«Come delegato della Città Metropolitana di Reggio Calabria, nell'assemblea dei Soci della Fondazione Marino per l'Autismo di Prunella di Melito Porto Salvo, esprimo la massima lode al Sindaco Metropolitano Avv Giuseppe Falcomatà e al suo vice Avv. Riccardo Mauro che hanno recepito e fatto proprie i principi inclusivi e di aiuto alle fasce deboli con una presa d'atto che parte da Novembre 2018 e concretizzatasi con il protocollo d'intesa sottoscritto il 29.01.2019. Con determinazionen° 97 del 22/07/2019, è stato approvato il progetto "IL SOGNO DI UN PAESE INCLUSIVO" che intende sperimentare e promuovere un modello di città inclusiva incentrato sul riconoscimento delle capacità lavorative delle persone con autismo e disabilità intellettive. La Città Metropolitana di Reggio Calabria vuole dare concretezza agli obiettivi posti dalla Fondazione, cercando con propri mezzi ad affiancare le attività di ricerca e di inclusione sociale degli ospiti della medesima; Il miglioramento delle condizioni di vita dei portatori di "Autismo" comporta un sollievo alle famiglie che vivono situazioni drammatiche dinanzi ad una condizione che oggi è sempre più ricorrente e della quale non si conoscono le cause e l'eventuale terapia. la Città Metropolitana ha assegnato, per l'anno 2019, la somma complessiva di € 15.000,00 sul Capitolo 1137denominato " Politiche Sociali Protocollo d'Intesa Fondazione Marino", come si evince dal PEG 2019/2021;
I dettagli e lo sviluppo progettuale saranno oggetto di una conferenza stampa che si svolgerà nei prossimi giorni».

Vito Crea

–Rappresente della Città Metropolitana di Reggio Calabria nella assemblea dei soci della Fondazione Marino –Melito Porto Salvo.

 

Leggi tutto

Reggio. "Stanza 101": «Edilizia popolare, da risorsa a problema»

«L’edilizia popolare è nel caos! segnando l’ennesimo fallimento di un’amministrazione allo sbando. Eppure gli alloggi popolari rappresentano una doppia risorsa per i Comuni: in primis in termini sociali e successivamente anche in termini economici. Certo, se i portoni restano chiusi il potenziale di questa risorsa viene completamente annullato, quando non diventa addirittura una voce di perdita a causa delle onerose manutenzioni di molti manufatti che versano in stato di abbandono. Eppure, esisteva un piano di  cessione degli immobili pubblici ritenuto nel 2011 addirittura un modello virtuoso, tant’è che a Reggio numerosissimi beni demaniali furono dismessi generando economia finanziaria di liquidità immediatamente disponibile per l’Ente locale. Che fine ha fatto questo piano? Attraverso questo, il Comune avrebbe potuto continuare ad incassare milioni di Euro e, magari, avrebbe potuto investire una parte delle entrate per la tanto agognata manutenzione delle strade cittadine le cui condizioni addirittura mettono a repentaglio l’incolumità dei reggini.

Ed ancora una domanda: perché gli alloggi ancora disponibili ancora non sono stati assegnati? È davvero così complicato fare una graduatoria? Tutto difficile a Palazzo San Giorgio, tutto a parte i selfie». 

#AmaReggio / Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Leggi tutto

Anci giovani Reggio Calabria: «è Mirian Noemi Idone il nuovo coordinatore Metropolitano»

LAMEZIA TERME  –   Si è svolto presso la sede dell’Anci Calabria a Lamezia Terme il coordinamento regionale sotto la guida del Presidente Marco Porcaro. Lo stesso Presidente ha nominato di Miriam Noemi Idone (nella foto sopra) alla guida dell’ANCI GIOVANI per la Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Miriam Noemi Idone è consigliere comunale di maggioranza a Campo Calabro e succede alla guida dell’Anci Giovani di Reggio Calabria a Giuseppe Benedetto consigliere comunale a Motta San Giovanni ed a Francesco Laganà consigliere comunale a Calanna ed oggi componente del Coordinamento regionale di Anci Giovani.

Miriam Noemi Idone afferma:“Ringrazio il coordinamento regionale per la fiducia accordatami, sarò da subito a lavoro per rilanciare in modo unitario e condiviso le tematiche di interesse comune che vivono i 97 comuni che compongono l’area Metropolitana di Reggio Calabria”

Leggi tutto
Subscribe to this RSS feed