Menu
Corriere Locride
Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Al via la Varia di Palmi: dal 10 al 25 agosto la grande festa della Calabria

Al via la Varia di Palmi: dal …

Giancarlo Giannini, Lu...

Prev Next

Stanza101/#AmaReggio presenta esposto alla Procura, all’Arpacal ed all’Asl sul caso amianto nell’ex Fata Morgana

  •   Redazione
Stanza101/#AmaReggio presenta esposto alla Procura, all’Arpacal ed all’Asl sul caso amianto nell’ex Fata Morgana

Durante la conferenza stampa che si è tenuta stamane presso il bar Snoopy sul lungomare di Gallico, l’associazione Stanza101 - nell’ambito del suo progetto “#AmaReggio” - ha reso noto di aver presentato nella mattinata di ieri, giorno 28 dicembre, un esposto presso la Procura della Repubblica, l’Arpacal e l’Asl in merito alla questione amianto nell’ex Fata Morgana.

Due sono i rilievi principali dell’esposto. Il primo è qual è il concetto di differenziata rispetto ad un sito dove la demolizione ha creato un cumulo di macerie indifferenziate? Quale doveva essere il criterio dello smaltimento e quale sarà oggi che è appurata la presenza di amianto su sito?

Il secondo problema è sulla presenza di lastre di amianto, ormai riconosciuta dalla stessa amministrazione comunale, ormai frantumante e potenzialmente nocive per i residenti e per l’ambiente a causa delle polveri diffuse e delle infiltrazioni nel terreno. Tra l’altro, risulta aggravante il fatto che l’intervento di abbattimento è stato effettuato giorno 12 dicembre e ad oggi ancora non è stata effettuata nessuna opera di bonifica.

L’esposto intende fare presente alle autorità competenti e coinvolte, quindi alla Procura, all’Arpacal e all’Asl, i fatti che sono stati oggetto di questa vicenda, quindi la volontà di rendere noto un problema creato dall’amministrazione e la volontà di attivare gli organi preposti per una pronta soluzione alla problematica. Problematica, tra l’altro, che è ormai arrivata al paradosso: un’amministrazione comunale che fin ora non ha risolto alcun problema, su questa vicenda lo ha addirittura creato.

L’esposto è stato accompagnato e supportato da tutta una serie di documentazioni esposte durante la conferenza.

#AmaReggio / Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.