Menu
Corriere Locride
Reggio. Sabato 19 gennaio "Open Day" al Liceo Classico “Tommaso Campanella”

Reggio. Sabato 19 gennaio …

Sabato 19 gennaio 2019...

Reggio. Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente: «Amianto all’ex Fata Morgana, ancora silenzi dal Comune»

Reggio. Stanza 101 – Cenacolo …

«Sono passati 35 giorn...

Reggio. Castorina: (mozione Giachetti - Ascani) «rinunciare al congresso sarebbe errore gravissimo! Pd va rilanciato e ricostruito»

Reggio. Castorina: (mozione Gi…

Rinunciare per l’enn...

Poste Assicura promuove “i mesi della prevenzione”

Poste Assicura promuove “i mes…

«Una prestazione medic...

Locri. Venerdì 18 alle 17 a palazzo Nieddu, Rubens Curia presenta il suo recente e attualissimo saggio “Manuale per una riforma della sanità in Calabria”

Locri. Venerdì 18 alle 17 a pa…

Si chiama “Manuale per...

Anas: per lavori di Enel, limitazioni all’interno della galleria Sansinato lungo la strada statale 280 ‘Dei due Mari a Catanzaro’

Anas: per lavori di Enel, limi…

Catanzaro, 14 gennaio ...

Calabria, Confcommercio: il 32% delle imprese individuali chiude i battenti

Calabria, Confcommercio: il 32…

In Calabria il 32,1% d...

Lunedì 14 gennaio, si terrà il primo incontro del Corso di Formazione all’impegno socio–politico e alla cura del Creato “Laudato si'”

Lunedì 14 gennaio, si terrà il…

Lunedì 14 gennaio, all...

L'ASD Bovalinese 1911 annuncia il ritorno del portiere Fabio Dagostino

L'ASD Bovalinese 1911 annuncia…

Fabio Dagostino, è nuo...

Coldiretti: pesante crisi dell’agrumicoltura. Aceto scrive alla Regione e sollecita urgenti interventi

Coldiretti: pesante crisi dell…

Aceto: «interventi com...

Prev Next

Stanza101/#AmaReggio presenta esposto alla Procura, all’Arpacal ed all’Asl sul caso amianto nell’ex Fata Morgana

  •   Redazione
Stanza101/#AmaReggio presenta esposto alla Procura, all’Arpacal ed all’Asl sul caso amianto nell’ex Fata Morgana

Durante la conferenza stampa che si è tenuta stamane presso il bar Snoopy sul lungomare di Gallico, l’associazione Stanza101 - nell’ambito del suo progetto “#AmaReggio” - ha reso noto di aver presentato nella mattinata di ieri, giorno 28 dicembre, un esposto presso la Procura della Repubblica, l’Arpacal e l’Asl in merito alla questione amianto nell’ex Fata Morgana.

Due sono i rilievi principali dell’esposto. Il primo è qual è il concetto di differenziata rispetto ad un sito dove la demolizione ha creato un cumulo di macerie indifferenziate? Quale doveva essere il criterio dello smaltimento e quale sarà oggi che è appurata la presenza di amianto su sito?

Il secondo problema è sulla presenza di lastre di amianto, ormai riconosciuta dalla stessa amministrazione comunale, ormai frantumante e potenzialmente nocive per i residenti e per l’ambiente a causa delle polveri diffuse e delle infiltrazioni nel terreno. Tra l’altro, risulta aggravante il fatto che l’intervento di abbattimento è stato effettuato giorno 12 dicembre e ad oggi ancora non è stata effettuata nessuna opera di bonifica.

L’esposto intende fare presente alle autorità competenti e coinvolte, quindi alla Procura, all’Arpacal e all’Asl, i fatti che sono stati oggetto di questa vicenda, quindi la volontà di rendere noto un problema creato dall’amministrazione e la volontà di attivare gli organi preposti per una pronta soluzione alla problematica. Problematica, tra l’altro, che è ormai arrivata al paradosso: un’amministrazione comunale che fin ora non ha risolto alcun problema, su questa vicenda lo ha addirittura creato.

L’esposto è stato accompagnato e supportato da tutta una serie di documentazioni esposte durante la conferenza.

#AmaReggio / Stanza 101 – Cenacolo Culturale Impertinente

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.