Menu
Corriere Locride
Bova Marina. Domenica 28 aprile si svolgerà la manifestazione sportiva "Final T.IME"

Bova Marina. Domenica 28 april…

L’oratorio salesiano d...

Poste Italiane: «Marina di San Lorenzo, dal 30 aprile l’ufficio aprirà di martedì, giovedì e sabato»

Poste Italiane: «Marina di San…

Reggio Calabria, 23 ap...

Reggio Calabria - Il pittore reggino Alessandro Allegra  nel novero degli artisti di casa Italia a Fabriano ( AN)

Reggio Calabria - Il pittore r…

Dal 25 al 29 aprile 20...

L'ANPI di Reggio Calabria e Messina organizzano Il 74° anniversario della Liberazione

L'ANPI di Reggio Calabria e Me…

Festa Nazionale della ...

Inizia dalla Francia la stagione agonistica di Francesco Scagliola

Inizia dalla Francia la stagio…

Dopo la tappa nel sud ...

Giancarlo Giannini ospite d’onore della Varia di Palmi 2019

Giancarlo Giannini ospite d’on…

Giancarlo Giannini osp...

Reggio. Il pittore reggino Alessandro Allegra sarà uno degli artisti che rappresenterà l’Italia all’evento "Fabriano in acquerello”

Reggio. Il pittore reggino Ale…

Il pittore reggino Ale...

Locri. 1° maggio: "Festival della creatività", prima estemporanea di pittura per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni

Locri. 1° maggio: "Festiv…

L’Amministrazione comu...

Locri. L'Ambito Territoriale ha presentato il progetto HCP 2019

Locri. L'Ambito Territoriale h…

L'Ambito Territoriale ...

San Roberto (RC): le congratulazioni del Sindaco Vizzari a Francesca Porpiglia, neo Assessore di Villa San Giovanni

San Roberto (RC): le congratul…

Il Sindaco di San Robe...

Prev Next

Siderno (RC): cani della "Rotonda" assaliti da un folle

  •   Redazione
Siderno (RC): cani della "Rotonda" assaliti da un folle

"Anime randagie" recuperano la cagnolina maltrattata. Stamattina presto, un uomo in evidente stato di agitazione ha cercato di portare via con la forza, legandolo con una corda, uno dei cani della "Rotonda", a Siderno, e si è poi scagliato contro uno dei poliziotti, allertati da una cittadina che ha assistito alla scena, intervenuti per contrastare il gesto violento. Il poliziotto aggredito ha poi dovuto fare ricorso alle cure mediche per le ferite conseguenti alla colluttazione, mentre la cagnolina maltrattata, Wolfa, è stata recuperata e presa in affido dall'associazione "Anime randagie" di Bovalino che, insieme all'ENPA-sezione di Siderno, si costituirà parte civile nel procedimento penale contro il soggetto che ha infierito sui cani e che ora si trova in carcere. Ancora una volta "Anime randagie", sempre solerte e pronta ad adoperarsi, ha risposto alla richiesta di aiuto intervenendo per soccorrere cani in situazioni di emergenza, non essendoci ancora a Siderno un rifugio idoneo allo scopo.

Come si ricorderà, nelle scorse settimane, l'ENPA aveva sporto denuncia contro ignoti per il ritrovamento alla "Rotonda" di ciotole con cibo per i cani e del veleno verosimilmente destinato ai cani. Subito dopo aveva incontrato la Commissaria prefettizia, Maria Stefania Caracciolo, e ribadito l'urgenza di trovare una soluzione per i 6 cani e, in generale, per mettere argine all'allarme randagismo che da tempo riguarda la città di Siderno. La Commissaria Caracciolo si era detta subito disponibile a cercare insieme a loro al più presto una soluzione che possa essere non temporanea ma risolutiva per il problema del randagismo sul territorio cittadino ed è stato, quindi, avviato un iter che va in questa direzione.