Menu
Corriere Locride
Condofuri. Ai nastri di partenza il Mercatino Estivo Condofurese

Condofuri. Ai nastri di parten…

Mancano poche ore all’...

Prosegue con enorme successo il programma della Varia di Palmi 2019

Prosegue con enorme successo i…

di Sigfrido Parrello -...

“Terra Mia - non è il paese dei santi”: Cosimo Sframeli è tra i protagonisti del docufilm di Ambrogio Crespi

“Terra Mia - non è il paese de…

«Grazie ai veri coragg...

Elezioni Regionali: nota stampa dei sindaci di Cittanova, San Giorgio Morgeto e Santo Stefano d'Aspromonte

Elezioni Regionali: nota stamp…

«Il valore della nostr...

“La Calabria è talento”: gli Arangara domani a San Pietro di Caridà

“La Calabria è talento”: gli A…

Armando Quattrone, sta...

Nota stampa dei sindaci di Monasterace, Bivongi e Pazzano sulle candidature alle prossime elezioni regionali

Nota stampa dei sindaci di Mon…

«Le imposizioni dall'a...

Nota stampa del Partito Comunista: «né con Salvini né col PD»

Nota stampa del Partito Comuni…

Il Partito Comunista, ...

Storie, note e sapori della nostra Terra al castello Ruffo di Scilla con Maria Barresi, autrice de "L'essenza della Felicità"

Storie, note e sapori della no…

Evento promosso dalla ...

Siderno (RC): a Palazzo Falletti, per "L'Ulisse calabrese" la presentazione del romanzo "Omero al Faro" di Mimmo Rando (Rubbettino)

Siderno (RC): a Palazzo Fallet…

Ci sono Omero, il cant...

Addio a don Cosimo Simone, papà del Presidente della Palmese e mitico custode del “Lopresti”

Addio a don Cosimo Simone, pap…

di Sigfrido Parrello -...

Prev Next

Siderno (RC): cani della "Rotonda" assaliti da un folle

  •   Redazione
Siderno (RC): cani della "Rotonda" assaliti da un folle

"Anime randagie" recuperano la cagnolina maltrattata. Stamattina presto, un uomo in evidente stato di agitazione ha cercato di portare via con la forza, legandolo con una corda, uno dei cani della "Rotonda", a Siderno, e si è poi scagliato contro uno dei poliziotti, allertati da una cittadina che ha assistito alla scena, intervenuti per contrastare il gesto violento. Il poliziotto aggredito ha poi dovuto fare ricorso alle cure mediche per le ferite conseguenti alla colluttazione, mentre la cagnolina maltrattata, Wolfa, è stata recuperata e presa in affido dall'associazione "Anime randagie" di Bovalino che, insieme all'ENPA-sezione di Siderno, si costituirà parte civile nel procedimento penale contro il soggetto che ha infierito sui cani e che ora si trova in carcere. Ancora una volta "Anime randagie", sempre solerte e pronta ad adoperarsi, ha risposto alla richiesta di aiuto intervenendo per soccorrere cani in situazioni di emergenza, non essendoci ancora a Siderno un rifugio idoneo allo scopo.

Come si ricorderà, nelle scorse settimane, l'ENPA aveva sporto denuncia contro ignoti per il ritrovamento alla "Rotonda" di ciotole con cibo per i cani e del veleno verosimilmente destinato ai cani. Subito dopo aveva incontrato la Commissaria prefettizia, Maria Stefania Caracciolo, e ribadito l'urgenza di trovare una soluzione per i 6 cani e, in generale, per mettere argine all'allarme randagismo che da tempo riguarda la città di Siderno. La Commissaria Caracciolo si era detta subito disponibile a cercare insieme a loro al più presto una soluzione che possa essere non temporanea ma risolutiva per il problema del randagismo sul territorio cittadino ed è stato, quindi, avviato un iter che va in questa direzione.