Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Lioba Bazan, l’atleta di Saragozza, ritorna in Calabria

Sporting Lokri: Lioba Bazan, l…

Lioba Bazan è una gioc...

Calcio, Serie D - Per iscriversi al campionato alla Palmese servono 47 mila Euro

Calcio, Serie D - Per iscriver…

di Sigfrido Parrello -...

“Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”: inviate a Mattarella 25.000 firme per la S.S.106

“Basta Vittime Sulla Strada St…

Tra i 113 primi firmat...

Cinquefrondi. Giovedì 8 giugno, si terrà la seconda edizione della Marcia della Pace

Cinquefrondi. Giovedì 8 giugno…

Giovedì 8 giugno, si o...

Locri, grande successo per l’inaugurazione del Nuovo Parco Giochi

Locri, grande successo per l’i…

Numerosissimi i bambin...

Sporting Lokri. Quarta conferma, ci sarà anche Soto

Sporting Lokri. Quarta conferm…

Confermata anche la sp...

La Diocesi di Locri-Gerace indice una giornata di preghiera per la conversione dei mafiosi

La Diocesi di Locri-Gerace ind…

Accogliendo l’invito d...

Benestare. Si svolgerà in Calabria, il 3 e 4 giugno la II^ tappa del Campionato Italiano del WTI

Benestare. Si svolgerà in Cala…

La dead dogsoffroad pr...

Platì. L'AssoComuni Locride festeggia il 71° anniversario della Repubblica Italiana

Platì. L'AssoComuni Locride fe…

I sindaci dei 42 Comun...

Roccella Jonica. Grande successo per la "Festa dello Sport"

Roccella Jonica. Grande succes…

Si è concluso con un b...

Prev Next

Siderno. La Consulta Cittadina incontra la gente per parlare del Piano Strutturale Comunale

  •   Redazione
Siderno. La Consulta Cittadina incontra la gente per parlare del Piano Strutturale Comunale

Mentre attendiamo che il Consiglio Comunale di Siderno proceda alla discussione ed approvazione del documento preliminare relativo al Piano Strutturale Comunale, la Consulta Cittadina – fedele alla sua vocazione e secondo la sua essenza istituzionale più profonda – continua a lavorare per far si che non manchi la partecipazione dei cittadini alla redazione dell'importante strumento urbanistico.

Con un questionario elaborato dal tavolo tecnico permanente della stessa Consulta, coordinato dall'ing. Raffaele Macry Correale, di concerto con il responsabile del procedimento, arch. Nicola Tucci, si vuole sollecitare la cittadinanza al fine di avere quella sussidiarietà e quel coinvolgimento che la legge stessa prevede come condizione essenziale per il Piano Strutturale.

Di Piano Strutturale Comunale la Consulta ha parlato ai cittadini andando ad incontrarli nelle diverse zone di residenza in apposite riunioni pubblicizzate anche a mezzo stampa, precedute e seguite da appositi incontri di Assemblea nella Sala del Consiglio, di cui l'ultima, quella del 27 febbraio, aperta al pubblico.

Il tutto solo per amore verso la città di Siderno, animati da spirito di cittadinanza attiva ed in modo assolutamente gratuito ma non per questo privo di professionalità, anzi, tutt'altro.....sebbene in tempi amari come questo che stiamo vivendo si stenta a credere che qualcuno possa impegnarsi senza contropartita personale; ma è proprio la gratuità dell'impegno che dà all'agire un valore ed un senso più profondi!

La Consulta Cittadina, scevra da ogni polemica e da qualsivoglia strumentalizzazione, sin dalla sua costituzione, ha sempre affiancato, con lealtà, l'amministrazione comunale pro tempore, avendo come unico obiettivo il bene comune, che più facilmente si può perseguire nel rispetto dei ruoli.

Siamo convinti che la strada maestra per far risorgere Siderno e lo spirito di comunità sta nell'impegno di tutti, ciascuno per le sue competenze e senza paura di collaborare e mettersi insieme...senza arrivismi e senza voglia malcelata di primeggiare, lavorando ed impegnandoci più su ciò che ci unisce che su ciò che ci divide.

Ecco perchè ribadiamo l'invito ai cittadini di non far mancare il proprio apporto per il Piano Strutturale Comunale e di compilare il questionario che si trova anche on line sul sito del Comune o che può essere reperito in forma cartacea presso l'ufficio urbanistica del Comune stesso, tranquilli che quello che viene chiesto non è stato messo a caso ma è frutto di studio e competenza, che con fierezza mettiamo gratuitamente a servizio di tutti i Sidernesi.

Il Presidente della Consulta Cittadina

                                                                                                     avv. Vincenzo Bruzzese