Menu
Corriere Locride
Sporting Lokri: Sara Borello, operazione e riconferma

Sporting Lokri: Sara Borello, …

La calcettista amarant...

Locri. Con la cerimonia di premiazione si conclude sabato 27 maggio il Concorso "ZALEX Arte&Regole" VII edizione

Locri. Con la cerimonia di pre…

"Tutela delle nostre s...

CC Locri: Domani l'inaugurazione di una stanza dedicata alle vittime di violenza

CC Locri: Domani l'inaugurazio…

Domani, 24 maggio 2017...

Notte e Festa Europea dei Musei. Apertura straordinaria anche a Locri e Monasterace

Notte e Festa Europea dei Muse…

Il Ministero dei beni ...

I giovani talenti calabresi e lucani del progetto Young at Art del Maca approdano a Torino

I giovani talenti calabresi e …

A partire da vene...

San Giovanni di Gerace. Avviso pubblico per la selezione di 15 lavoratori

San Giovanni di Gerace. Avviso…

Comunicato stampa - Av...

Amministrative 2017. Messaggio del Vescovo di Locri-Gerace

Amministrative 2017. Messaggio…

Mi rivolgo con partico...

Coppa Regione Prima Categoria. Domenica 14 maggio Bovalinese-Rombiolese

Coppa Regione Prima Categoria.…

Domenica 14 maggi...

Galleria Limina, Romeo: Anas trovi soluzione immediata

Galleria Limina, Romeo: Anas t…

"Ordinaria o straordin...

Roccella: La Guardia Costiera presenta la stagione balneare 2017

Roccella: La Guardia Costiera …

Nella giornata di ieri...

Prev Next

Siderno. L’Associazione P.G. “Prendi il Volo” organizza la Passione Vivente di Gesù Cristo

  •   Redazione
Siderno. L’Associazione P.G. “Prendi il Volo” organizza la Passione Vivente di Gesù Cristo

 

Oggetto: Passione Vivente di Gesù Cristo

L’Associazione P.G. “Prendi il Volo” della parrocchia di Maria SS. Immacolata al Mirto-Donisi col patrocinio del Comune e della Pro Loco di Siderno organizza la Passione Vivente di Gesù Cristo, rappresentazione biblica dell’Entrata a Gerusalemme e della Passione di Gesù Cristo.

La Via della passione, infatti, vuol ravvivare in noi questo gesto di aggrapparci al legno della Croce di Cristo lungo il mare dell’esistenza. La Via Crucis non è dunque una semplice pratica di devozione popolare con venatura sentimentale; essa esprime l’essenza dell’esperienza cristiana: «Se qualcuno vuol venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce e mi segua» (Mc 8, 34).:

Una celebrazione molto importante per la comunità che si ritrova unita per il terzo anno nella solenne rievocazione di un momento peculiare della religiosità cristiana. L’iniziativa, è interpretata da oltre 50 tra ragazzi dell’Oratorio, giovani e cittadini appartenenti alla stessa comunità di Mirto-Donisi, che da oltre 2 mesi di dedicano con impegno alla realizzazione di questo importante momento di riflessione, preghiera e aggregazione sociale.

L’evento si terrà Domenica 9 aprile a partire dalle ore 20.00 in località Mirto di Siderno, nello spazio adiacente alla chiesa e proseguirà per le vie del paese.

Il Presidente

Agostino Santacroce