Menu
Corriere Locride
Parco Aspromonte, l’appello del Presidente Bombino ai candidati

Parco Aspromonte, l’appello de…

“E’ necessario che i f...

Contratto scuola, bonus 80 euro salvaguardato per le fasce più deboli

Contratto scuola, bonus 80 eur…

Grazie a legge di bila...

Ancora un evento internazionale a Cosenza: Noa e la sua band in concerto il 6 aprile al teatro Rendano

Ancora un evento internazional…

Sarà anche premiata pe...

Il Polo Museale della Calabria ha partecipato con successo alla quarta edizione di TourismA

Il Polo Museale della Calabria…

TOURISMA 2018 – Salone...

Regione. Musmanno: "Nessuna cancellazione dei treni regionali 3692 e 3694"

Regione. Musmanno: "Nessu…

"I treni regionali n. ...

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24 febbraio il Teatro della Girandola presenta lo Spettacolo “In bocca al lupo”

Reggio. Venerdì 23 e sabato 24…

Il Teatro della Girand...

Siderno. Sinistra Italiana: «Città Giardino a basso costo. L’amministrazione Fuda ha mantenuto la parola»

Siderno. Sinistra Italiana: «C…

Riceviamo e pubblichia...

Taurianova. Oggi il Comune compie novant’anni dalla sua istituzione

Taurianova. Oggi il Comune com…

I comuni di Radicena, ...

Regione Calabria. Fondi post 2020: partecipa alla consultazione online

Regione Calabria. Fondi post 2…

La Commissione europea...

Reggio. Sabato 17 Febbraio si terrà il secondo incontro formativo per parlare del progetto: “Non c’è Libertà senza Legalità”

Reggio. Sabato 17 Febbraio si …

Il Progetto “NON C’E’ ...

Prev Next

Siderno: Giovedì 18 la presentazione del progetto "Volontari vagabondi" alla libreria Calliope Mondadori

  •   Redazione
Siderno: Giovedì 18 la presentazione del progetto "Volontari vagabondi" alla libreria Calliope Mondadori

Continuano gli incontri di presentazione del progetto "Volontari vagabondi", sostenuto da Fondazione Con il Sud nei 14 comuni coinvolti. Giovedì 18 maggio, ore 18.30, l'appuntamento è nella sala della libreria Calliope Mondadori (Centro commerciale La Gru) di Siderno (RC).

Il progetto promosso da "Avonid", Associazione Volontari Non Vedenti Ipovedenti e Disabili, associazione capofila, in partenariato con "ANPVI" Associazione Nazionale Privi della vista e Ipovedenti Onlus, Pro Loco Roghudi, Cooperativa Nautilius e Associazione Sociologi Italiani, ha l'obiettivo di creare una rete di solidarietà, con le consulenze a domicilio di professionisti (i "volontari vagabondi") per soddisfare i bisogni di chi esprime un disagio fisico, psichico e sociale.

All'insegna dello slogan ispiratore, "Non esistono montagne insormontabili ma condivisioni possibili", l'evoluzione della solidarietà passa attraverso il web: il contatto tra utente beneficiario e "volontario vagabondo", reclutato sul territorio, avverrà infatti attraverso una piattaforma web dove si incontreranno la domanda e l' offerta, che si concretizzerà con la consulenza professionale domiciliare nell'arco di 18 mesi.

Tra gli obiettivi primari del progetto, c'è il contrasto alle malattie della vista, con un camper medico oculistico attrezzato, fornito dal coordinamento regionale della Calabria "ANPVI", che effettuerà una giornata di visite gratuite nei comuni partecipanti.